FrancescaV



« | »

Alici marinate

Queste alici le ho preparate e mangiate un po’ di tempo fa. Ho avuto desiderio di provarle dopo essermi fatta invogliare dal banco del pesce fresco del super, che aveva una cassetta di queste alici pescate e portate la mattina stessa. Ne ho prese scarsi 5 etti e mi sono detta :’Ci provo!’.
Non volevo farle fritte, non volevo farle gratinate al forno, non volevo farle in padella con il pomodoro. Come le faccio queste alici? Ho voluto sfruttare il fatto che fossero freschissime per cimentarmi nelle alici marinate!

Ingredienti per quattro: 5 etti di alici fresche, prezzemolo, 1 peperoncino, capperi, cipolletti freschi, aceto, limone.

Era domenica, quindi mi sono messa con tutta calma a pulire le alici: ho tolto loro ad una ad una la testa, la lisca centrale, le interiora, le ho aperte, passate bene sotto l’acqua e disposte a libretto in una teglia di vetro.
Su un tagliere ho sminuzzato il prezzemolo, i cipollotti e i capperi, il peperoncino che ho messo il trito in una piccola terrina.

prezzemolo, cipolla, capperi, peperoncino tritati

L’ho distribuito copioso sulle alici e poi ho spruzzato abbondante aceto di vino e limone per la marinatura.
Coperto la pirofila l’ho riposta in frigo per tutto il giorno. Ho gustato queste buonissime alici la sera dopo con gocce di Aceto Balsamico di Modena di Omar. Mi piacciono moltissimo i piatti che si possono preparare in anticipo quando si ha più tempo: assaporarli il giorno dopo è ancora più gratificante.
Buon appetito a tutti!

alici marinate

Se la volta prossima al mercato trovi le sarde, prova le sarde a beccafico, una ricetta siciliana imperdibile!

Posted by on giugno 21, 2006.

Tags: ,

Categories: Antipasti, di pesce, Ricette leggere, Secondi

23 Responses

  1. sì hai ragione, sono molto saporite e fresche. Ciao:)

    by FrancescaV on Giu 21, 2006 at 8:51 am

  2. Un’altra ricetta da copiare! io adoro le alici e fatte così sono ideali per il clima pazzesco che stiamo vivendo in questi giorni!

    Buona giornata!

    by utente anonimo on Giu 21, 2006 at 8:28 am

  3. wow! Il finocchietto selvatico è un ingredinte che mi piace molto. Grazie tantissimo Acilia. Quando le proverò ti farò sapere sicuramente:) Come è andata la tua laurea?

    by FrancescaV on Giu 21, 2006 at 9:29 am

  4. allora un grande in bocca al lupo:)

    by FrancescaV on Giu 21, 2006 at 9:46 am

  5. Ottime le alici, concordo pienamente 🙂

    Ti lascio un’altra idea con cui poterle preparare: a me è piaciuta molto.

    “Alici al finocchietto”

    Ingredienti (per 4 persone)

    600 g di alici fresche

    5 limoni

    4 pomodori

    1 cetriolo

    finocchietto selvatico

    olio, sale

    insalatina di stagione

    Lava le alici, taglia la testa, aprile a libro e diliscale. Lavale, asciugale e disponile in un solo strato su un piatto abbastanza fondo.

    Irrorale con il succo di 4 limoni e cospargile con il finocchietto tritato. Lasciale marinare in frigorifero per 3 ore.

    Taglia il cetriolo a fettine sottili ed elimina i semi.

    Sul piatto da portata disponi un letto di insalatina, sopra distribuisci le fettine di cetriolo e poi le alici sgocciolate dalla marinata.

    Spella i pomodori, elimina i semi, frulla la polpa, emulsionala con due cucchiai d’olio, il sale, il succo del restante limone e un po’ di finocchietto tritato. Versa il condimento sulle alici e servi a tavola.

    (Fammi sapere!)

    by Acilia on Giu 21, 2006 at 9:20 am

  6. Ancora deve andare, tra una settimana 🙂

    Un bacione

    by Acilia on Giu 21, 2006 at 9:38 am

  7. Bone bone!!! 🙂

    Piatto ricco mi ci ficco….

    Slurps……

    S

    by utente anonimo on Giu 21, 2006 at 10:52 am

  8. ….notavo una cosa…da quando è arivato il caldo è tutto un riproporre alici e capperi…..profondo desiderio di mare e spiaggia??ma come si fa a non mengiarli …sono troppo buoni!!!

    anche quest’altra ricetta di Acilia è tutta da provare….in bocca al lupe per la laurea!

    by utente anonimo on Giu 21, 2006 at 10:36 am

  9. voglie che la fame può soddisfare;)

    by FrancescaV on Giu 21, 2006 at 12:21 pm

  10. Ciao ma che bello!!!!!!

    quand’è che mi inviti ????

    un grazie (preventivo)

    ciao

    filemazio

    by Filemazio on Giu 21, 2006 at 11:56 am

  11. che belle foto che hai fatto complimenti mi fanno venire taaanta fame!!

    cybergatto

    by utente anonimo on Giu 21, 2006 at 12:06 pm

  12. fa tanto estate…nn so perchè ma io nn mi sento di cucinare il pesce…nn lo so scegliere …ma mi devo sforzare…

    baci

    Lucia

    by utente anonimo on Giu 21, 2006 at 3:09 pm

  13. lucia, tu sei bravissima, devi assolutamente cominciare a cucinarlo, vedrai com’è facile

    by FrancescaV on Giu 22, 2006 at 6:38 am

  14. sì hai ragione, pesce crudo a volontà ;-P

    by FrancescaV on Giu 22, 2006 at 9:58 am

  15. Sgombro marinato nel mio ultimo post… pare che sia il caldo torrido di questi giorni ad ispirarci queste delizie. Glò

    by utente anonimo on Giu 22, 2006 at 9:25 am

  16. Placida! Il tuo libro sulle acciughe, che bella che sei, una persona proprio bella.

    by FrancescaV on Giu 22, 2006 at 10:40 am

  17. Anche io amo molto le acciughe…;-)

    http://www.marsilioeditori.it/schedalibro.htm?codice7=3177059

    by PlacidaSignora on Giu 22, 2006 at 10:18 am

  18. è la prima volta ch capito qui..

    Le foto al cibo mi son sempre piaciute, è come se tutto fosse lì per caso, ma in fondo è tutto lì a posta…

    (Se sei una fotografa dammi qualche consiglio per le mie foto..)

    Grazie

    by PadA on Giu 22, 2006 at 11:36 am

  19. Pada: vedendo le tue bellissime foto penso che sia tu che puoi darmi qualche consiglio, io qua improvviso molto;) E’ vero, le foto al cibo hanno un non so che di particolare che mi trasmettono energia e vita.

    by FrancescaV on Giu 22, 2006 at 1:07 pm

  20. Ti ringazio…

    Ho lavorato per un bel pò in ristoranti come cameriera…

    Desideravo obiettivi fotografici al posto degli occhi per immortalare prezzemolo e pomodorini…

    Improvvisi??

    beh… improvvisi davvero bene!!

    alla prossima!

    by PadA on Giu 22, 2006 at 7:06 pm

  21. […] se invece delle sarde dal pescivendolo avete trovato le alici, potete farci le alici marinate, […]

    by Sarde a beccafico | FrancescaV on Feb 19, 2010 at 9:25 am

  22. buonissimo tutto!!!!! mi piace il tuo sito. Ciao e buona estate, proverò a fare le sarde a bec cafico

    by maria goich on Lug 10, 2011 at 12:50 pm

  23. […] Ovviamente potete fare questo tortino con le alici, voi fortunati che le trovate, come la ricetta originale prevedeva. Se le trovate fresche fresche, le alici sono perfette marinate. […]

    by Tortino di sardine all'arancia | FrancescaV on Nov 28, 2011 at 10:31 am

Leave a Reply

« | »




Articoli recenti


Pagine