Pane con pomodori secchi e origano

Letto 11693 volte.

Come sapete ho da circa un mese la macchina per fare il pane, quella piu’ diffusa che hanno in molti. Con le dovute prove sono riuscita a fare il pane commestibile, anzi piu’ che commestibile. Certo e’ che questa macchina non mi soddisfa molto a livello di sapore. Non posso pretendere chissa’ cosa visto anche il suo costo molto basso. Pero’ rimango delusa del mio acquisto, dai cui immaginavo di ottenere molto di piu’. Sicuramente preparare il pane a mano e’ un piacere ineguagliabile, anche se fare una oagnotta con questa macchina che fa tutto da sola, certi giorni mi allieva da ulteriore lavoro. Pero’ NON è la stessa cosa! Questa volta ho provato a fare il pane insaporendolo con pomodori secchi ed origano. Ecco come si fa.

Ingredienti x una forma da 750 gr.: 200 gr. di farina integrale, 200 gr. tra farina 00 e farina manitoba, 200 dl. d’acqua, 5 gr. di lievito secco, 2 cucchianini di sale, un pizzico di zucchero (oppure mezzo cucchiaino di miele), una bella manciata di pomodori secchi tagliuzzati, 3 belle prese d’origano secco.

Versare gli ingredienti secondo l’ordine riportato sulle istruzioni della macchina, inserire il porgramma base, doratura media, peso 750 gr. e via, ricordandovi di mettere i pomodori secchi e l’origano al primo suono della macchina, che corrisponde alla 2a lievitazione.
Sfornare il pane appena la macchina del pane ha finito il ciclo e lasciarlo raffreddare sopra una gratella.

pane_pomodorisecchi_origano

Tags: , ,

Commenti


  1. non comprerò la macchina del pane per mancanza di spazio, ma l’altro giorno ho assaggiato un dolce fatto da un’amica con quella che era veramente buono… sarà perché era poco dolce… Lei afferma di averci fatto, con fatica e pazienza, anche un panettone.

    Mah!

    Buona giornata!

    Commento by nonsologeomangio

  2. La macchina del pane è stata una mia “folgorazione” di tre anni fa…dopo un mese di bestemmie e di etti di lievito buttati, l’ho regalata a degli amici. Loro, come te, riescono a tirarci fuori un pane mediocre ma almeno commestibile.

    🙂


  3. Così ti riconosco! Questo pane, in realtà, “mi sa” di buonissimo.

    E la foto, come al solito, è da rivista di cucina.

    Commento by utente anonimo

  4. carlitos: immagino, forse io l’ho comprata con troppo speranze nel miracolo:) Cmq il pane se lo mangi appena fatto è buono e dà soddisfazione

    geo: un dolce ancora non ce l’ho fatto, pero’ le cose vengono discretamente buone. Ho trovato in rete anch’io una ricetta del panettone, che credo che proverò a breve:) buona giornata anche a te

    michela: il pane con i pomodori secchi e l’origano è infatti buono ;-p, forse la volta prossima non metterai la farina integrale. Grazie per i complimenti Micheluzza, che poi fatti da un’latra del club delle brave fanno ancora più piacere:)

    Commento by FrancescaV

  5. Anche io sono rimasta delusissima dalla mia macchina del pane, tanto che l’ho “arrampicata” su un pensile e lì giace a raccogliere la polvere! Mi sa che la tua ricetta la provo a mano 🙂

    Commento by nannna

  6. Molto interessante questo pane… mi piace.

    Ciao.

    Commento by utente anonimo

  7. Non c’è di che! Purteoppo sabato non ci sarò 🙁 Auguro a te e atutti gli altri della combriccola buon divertimento. Alla prossima…


  8. ops sono copertina75


  9. Oooohhh, finalmente! passavo qui quasi tutti i giorni trovando sempre le pere 🙂 e ora due bellissime e buonissime ricette.

    Fra l’altro adoro i pomodori secchi e l’origano. Colgo l’occasione per un saluto a copertina75 che purtroppo non sara’ con noi sabato.

    Con te invece ci si vede e si mangia! :))

    Baci!

    Elisa

    Commento by utente anonimo

  10. Francesca,

    I can almost smell that beautiful aroma here! I love all the ingredients in this bread.

    I’ll arrive Rome on Saturday, and my hotel is in Pineta Sacchetti area (the north west). But I will write to you again once I’m there.

    Ciao!

    Gattina


  11. Beh, la ricetta richiama l’attenzione e promette bene. Anche io quelle poche volte che faccio il pane, lo faccio a mano.

    L’origano…. :-)) beh, il segreto è tutto lì :-PPP

    Commento by fradefra

  12. nannna: secondo me fai bene, poi simmi:)

    copertina75: mi spiace che non che non ci sarai ci divertiremo anche per te:)

    Elisa: effettivamente quelle pere erano ormai in uno stato di decomposizione…;) Non vedo l’ora arrivi la cena di sabato:) Un bacio anche a te

    gattina: I will wait your email so we will meet in rome:)

    orchidea: grazie:)

    fradefra: sono sempre gli ingredienti il segreto;)

    Commento by FrancescaV

  13. Ciao Francesca, bentornata! Era un po’ che mancavi e ora rispunti con questo pane che deve essere profumatissimo, mi fa venire l’acquolina in bocca.

    kja

    Commento by utente anonimo

  14. kja: sono tornata sul blog ma ci sono sempre stata a leggere e commentare. Effettivamente è molto profumato, profumo d’estate

    maè: sì certo, lo trovi scritto anche nel post

    mamina: assolutamente sì:)

    Commento by FrancescaV

  15. Ricambio con piacere il saluto 🙂

    Una curiosità … ma il pane si può fare senza macchina?

    ciao ciao

    Maè


  16. La machina da pane, non c’é l’ho. Ma questo pane poso provare a farlo da mano.

    Mamina


  17. Ciao…anch’io voglio fare il pane!!!

    ..la casella di posta non si apre in questi giorni! non so se ho ricevuto la tua email! poi riprovo ad aprire!


  18. Il latte acido in Svezia si può comprare in qualunque supermercato, di solito è vicino allo yogurt, panna acida. In Italia non l’ho mai cercato quindi non lo so… comunque prova a vedere nella sezione latte, yogurt, panna acida.

    Ciao.

    Commento by utente anonimo

  19. Ciao,

    che cosa c’e’ che non ti piace del tuo pane? Cosi’ a guardarla la ricetta mi pare OK, l’unica cosa che mi viene in mente e’ che 1h e mezza di lievitazione e’ un po’ poco, io lo lascerei lievitare 3 ore, poi lo reimpasterei per altri 10 min e poi altre 2 ore a lievitare, cosi’ ottieni un’alveolatura piu’ uniforme (parlo di impasti a mano).

    F

    Commento by utente anonimo

  20. saffron: fare il pane è un gesto ancestrale per me, certo non quello fatto dalla mdp:)

    orchidea: grazie, lo cercherò.

    f: la ricetta va bene, e concordo con te sulla maggiore lievitazione come hai ben spiegato. Io l’ho fatto con la mdp, è questo che non mi ha soddisfatta molto. Cmq questo pane è da provare, è molto buono e saporito.

    Commento by FrancescaV

  21. Prova a dare un’occhiata qui:

    http://www.kucinare.it/user/ricettario_categoria.aspx?idcategoria=24

    ci sono un mare di ricette per la mdp. Non e’ esattamente il mio campo ;-), io non ho la macchina del pane e faccio tutto a mano. Sto sperimentando il panettone, non e’ una cosa tanto semplice… ti faccio sapere se riesco ad ottenere qualcosa.

    F

    Commento by utente anonimo

  22. grazie F! (in che altro modo ti posso chiamare?) vado a leggere. Sì fammi sapere del panettone appena puoi, lo vorrei fare anch’io quest’anno, per me il panettone con uvetta e canditi E’ natale:) Grazie a presto

    Commento by FrancescaV

  23. Si’ in effetti potrei mettere anche il nome per intero ;-): mi chiamo Franco.

    Il prossimo weekend penso di dedicarmi al panettone, per ora ho comprato le forme di carta…

    Cheers,

    Franco

    Commento by utente anonimo

  24. mamma mia che voglia di assaggiarlo! mmmm

    Commento by sondaggi a pagamento

  25. CIao volevo provare questa ricetta che mi sembra buonissima ma ho un piccolo problema: la mia macchina del pane non fa i classici beep e non so mai quando inserire gli ingredienti.. ieri ho fatto il pane con le olive, ho inserito le olive dopo la lievitazione, e sono rimasti lì sul fondo.. secondo te posso mettere i pomodori secchi dopo il primo giro di impasto (ne fa uno da tre minuti, poi uno da 27 e infine lievita).. Grazie in anticipo. bacioni

    Commento by Mary

  26. ciao Mary, secondo me i pomodorini secchi puoi metterli al primo giro come dici tu. Falli in piccoli pezzettini. Poi facci sapere com’è andata 🙂

    Commento by FrancescaV

  27. Ciao, l’ho cucinato oggi ed è stato un successone!!! Buonissimo! Grazie per la ricetta

    Commento by Mary

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2