Peperoni ripieni di pesce

Letto 8552 volte.

I peperoni ripieni di pesce cotti in forno l’ho visto fare da un’amica di famiglia spagnola, per la precisione di Barcellona,  che ce li prepara spesso così. Lei nel ripieno mette anche un po’ di besciamella, che ci sta molto bene. Io l’altra sera li ho fatti senza besciamella, espressi e semplici. Provate come preferite, ma provateli 🙂

Peperoni ripieni di pesce


Ingredienti per 2/3 persone: 7 piccoli peperoni rossi qualità topepo, 3 filetti di pesce già spinati Halibut (è un pesce danese, o altro tipo di filetto di pesce bianco tipo merluzzo o dentice), sale, olio, coriandolo secco.

Io ho usato questi peperoni piccoli rossi, qualità topepo, tondi e schiacciati, trovati dal fruttivendolo, e che ho trovato molto saporiti. Li ho aperti sopra e puliti dei pochi filamenti e semini che avevano all’interno. Poi li ho riempiti con pezzetti di pesce, ho salato, pepato e messo dei semini di coriandolo sopra. Nel forno caldo a 180° in una teglia coperta di cartaforno per 15-20 min. circa.

Peperoni rossi qualità topepo

Tags: , , ,

Commenti


  1. carini questi peperoni, non so come si chiamino ma sono proprio l’ideale per essere farciti.

    Che pesce era? Halibut?

    ciaoooooooo :DDD

    Commento by nonsologeomangio

  2. Buongiorno Francesca,buoni questi peperoni! che posso mettere invece del coriandolo (è l’unica spezia che non sopporto proprio!)?

    Bacioni


  3. geo: adesso mi devi spiegare come caspita hai fatto ad indovinare il pesce che ho usato che invece io questa mattina non riuscivo proprio a ricordare?! Sei un genio! 😀

    saffron: ciao cara, oggi sono a casa. Gurada, il coriandolo secco è molto gradevole, su quello fresco non so dirti nulla perchè ancora non l’ho mai incontrato. Potresti sostituirlo con un trito di prezzemolo aglio e basilico, proverei anche con qualche seme di finocchio se vuoi sentire un odore importante. baci anche a te

    sebastiano: spero proprio che le mie ricette non c’entrino nulla con l’obesità!:)

    Commento by FrancescaV

  4. zora: io sotto casa credo proprio di averli trovati per caso, non li avevo mai visti. Dimmi se lì ci sono. Ciao!

    Commento by FrancescaV

  5. Tu continui imperterrita con le ricette che soddisfano i ghiottoni. Ecco perche’ in questi giorni si parla tanto di obesita’. Cari ed affettuosi saluti da Sebastiano

    Commento by sebastiano35

  6. sembrano buonissimi! ma questi peperoni li troverò qui? corro al super! ciao

    Zora

    Commento by utente anonimo

  7. Ma dai!! Che carini! Non li avevo mai visti!

    Io (per colpa tua, ovvio!! hehehe) ho di nuovo mantecato uno dei miei post!

    …e sapessi stasera che cosa ho cucinato!! Poi ti racconterò…se è venuto bene!!

    Commento by utente anonimo

  8. Francesca,

    Very cute cats and piccoli peperoni!!! I also have coriandolo secco too, maybe I add it on the fish next time! Ciao!


  9. io ho il terrore dei ripieni che non si amalgamano col contenitore, quindi ci avrei messo la besciamella come la tua amica..ma forse sul pesce non ci sta benissimo. ah e mi sa che la misteriosa varietà di quei peperoni è “quelli piccolini e tondi”.

    daniele

    Commento by utente anonimo

  10. Onomastico!!

    Auguroni!!


  11. effettivamente che strani quei peperoni, non ne avevo mai visti con quella forma. Il canovaccio o tovaglietta invece ha una fantasia conosciuta…..posterò a breve dove l’hanno stampata: un articolo che a casa mia non poteva mancare!

    comunque gnam

    cyb.

    Commento by cybergatto

  12. io quelli così li faccio ripieni di carne e provoletta affumicata…mmm…

    Commento by Pimms

  13. Mamina dice che non abbiamo queti peperoni qui, ma ho la stessa tovagla(???) che te con i gatti. E irlandsa in lino, va molto benne per asciugare i biccheri…


  14. Ciao Francesca, belli questi peperoni anche se io purtroppo faccio fatica a digerirli.

    ps Buon Onomastico 🙂

    Kja.

    Commento by utente anonimo

  15. gattina: try it! Ciao:)

    tulip: ma grazie!

    michela: nono, mi devi raccontare comunque, tanto lo so che sarà buono ;-P Ora vengo da te ad ispirarmi

    daniele: concordo col nome della varietà dei peperoni ;D Con la besciamella sta molto bene, e pensavo che senza avrei ottenuto un risultato poco legato come dici tu, ma alla fine i peperoni era molto saporito e li ho praticamente imbottiti di pesce

    cyb: quello che vedi non è un canovaccio ma la mia borsetta porta-pranzo irlandese. Immaginavo che anche tu avessi cose simili 🙂

    pimms: e fai bene! buoni ;-P

    mamina: infatti la mia busta porta-pranzo è proprio irlandese. Bello avere anche il canovaccio! Volgio provare a cercarlo

    kja: purtroppo i peperoni danno questo fastidio a volte, magari è meglio mangiarli a pranzo. Grazie cara!

    Commento by FrancescaV

  16. E’ tardi, ma non ancora mezzanotte, BUON ONOMASTICO!

    Vinaigrette

    (bellissimi i peperoni a forma di pomodoro!)

    Commento by utente anonimo

  17. vinaigrette: grazie cara!!

    pimms: bravissima!! sono proprio loro, li ho visti su google ora. Ma come hai fatto?

    Commento by FrancescaV

  18. scoperto! si chiamano “topepo”.

    Commento by Pimms

  19. giarina: sono stata davanti al forno spesso!:))

    elisa: belli e molto molto buoni. Chissò veramente se sono innestati col pomodor, bisognerebbe fare una ricerca. Cmq hanno un profumo ed un sapore tutto peperoso. Il loro abbinamento con il pesce è una tipicità spagnola

    Commento by FrancescaV

  20. la mia rabbia è che son cotti al punto giusto.

    si vede bene

    Commento by giarina

  21. Belli davvero questi peperoni, sembrano pomodori da riso…chissa’ se sono un innesto proprio con il pomodoro :)))

    Io fra l’altro li digerisco pure di sera ed e` la prima volta che li vedo abbinati al pesce 😉

    Commento by elisad

  22. ho fatto chiedere al fidato verduriere da mia mamma ;D

    Commento by Pimms

  23. … sembrano dei grossi pomodori 😉

    Commento by utente anonimo

  24. Ho visto dei peperoni identici a “Squisito!” a San Patrignano, provenivano da un’azienda campana, ma ricordo che non si chiamavano topepo.

    Potrebbero però essere gli stessi, solo con un nome diverso perché provenienti da zone diverse…

    Ciao

    Rob

    Commento by robgiu

  25. pare che topepo venga proprio da tomato, in quanto sono peperoni a forma di pomodoro, ecco.

    Commento by Pimms

  26. ormai pimms sei divenuta l’esperta ufficiale di questi tipepo, magari ritrovarli sui banconi del mercato!

    Commento by FrancescaV

  27. Anche io li ho comprati l’altro giorno per la prima volta. Me li ha coonsigliati una mia amica e mi ha detto che (qui da noi in Puglia) si chiamano Poponi! Io li vorrei fare con un classico ripieno di pane, uova e parmigiano, aglio e basilico, appena li faccio ovviamente pubblico un post! Passami a trovare ancora!

    Baci Ivana

    Commento by piccopicco

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2