Quiche zucchine e surimi

Letto 8189 volte.

Prima di tutto voglio ringraziare tutti voi che siete passati di qui, che mi avete inviato una email e mi avete festeggiato: è stata una cosa molto bella che mi ha fatto tanto tanto piacere. Sabato sera ho organizzato una cena in piedi a casa mia: alla fine, con poche defezioni, eravamo una ventina. Che bello!
L’atmosfera e’ stata coinvolgente, la serata si e’ subito riempita di chiacchiere con amici che non vedevo da un po’, e la cosa bella che ho notato e’ che anche persone che non si conoscevano hanno fatto amicizia e si sono create nuove interazioni e scambi. Ho cominciato a cucinare dal venerdi’ sera, quando ho preparato 3 quiche, tra cui una quiche “nuova” che ho sperimentato, inventata lì per lì quando sono andata a fare la spesa, con zucchine, patate e surimi.

Ingredienti per 1 quiche: 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta, 1 confezione di panna da cucina da 200 ml., 1 uovo, 2 grosse patate, 3 zicchine, circa 8 bastoncini di surimi, sale e pepe.

In una padella cuocere le patate e le zucchine tagliate a tocchetti. Verso metà cottura aggiungere i bastoncini di surimi tagliati a rondelli. Finire di cuocere lasciando zucchine e patate sode e al dente. Lasciar raffreddare. Togliere dal frigo la pasta sfoglia. Sbattere in una ciotola l’uovo, aggiungere la panna, continuare a sbattere, poi salare e pepare. In una teglia rotonda posizionare la pasta sfoglia, senza togliere la carta forno dove è avvolta. Bucherellare con una forchetta. Versare il composto di patate, zucchine e surimi, ed infine quello liquido. Rivoltare i bordi della pasta sfoglia in modo da creare un cordoncino di chiusura. Infornare in forno caldo a 180° per circa 30 min.

Preparazione del ripieno della quiche con zucchine, surimi e patate

Quiche con zicchine, surimi e patate

Tags: , ,

Commenti


  1. michael: mi spiace per il tuo sabato! passa quando vuoi:)

    #2: anche il mio inverità! chi sei?:)

    Commento by FrancescaV

  2. Mmmm che buono, mi viene l’acquolina alla bocca…sopratutto per il piatto dei wurstel!! Spero vi siate divertiti tanto, io ho passato un sabato un pò triste invece 🙁

    Vabè…lasciamo perdere.

    Tornerò a trovarti 😉

    saluti, Michael

    Commento by utente anonimo

  3. wow pisellini primavera con speck e cipolla andati a male..il mio piatto preferito!!

    Commento by utente anonimo

  4. AUGURI scusami il ritardo ma non lo sapevo proprio del compleanno. Beh noi abbiamo festeggiato quello della mia dolce metà domenica sera, siamo usciti a cena in un posto vicino alla nuova casetta. Bellissimo anche se in realtà siamo un po’ stravolti. I gatti per momento non gradiscono molto la nuova dimora però a questo punto dovranno adattarsi ormai è fatta.

    Baci

    🙂

    Commento by unclesinger

  5. LO SAPEVO che valeva la pena aspettare per vedere questo post, con quella quiche da impazzire! MA SEI PROPRIO BRAVA!!!

    Cannella

    Commento by utente anonimo

  6. Brava Francesca! La quiche ha dei colori fantastici! Graziella

    Commento by utente anonimo

  7. uncle: grazie! mi devi raccontare tutto della casa nuova:) immagino i tuoi gatti..Maoo

    Cannella: detto da te mi emoziona molto. grazie per l’incoraggiamento!

    Graziella: mille grazie!!

    kat e Remy: che bello ricevere anche i vostri auguri! meno male che ora il tel rifunziona;)

    Commento by FrancescaV

  8. Siamo fuori tempo massimo causa avaria alla linea telefonica. Mentre quella gracchiava e non voleva saperne di liberarsi, guardavamo sconsolati l’appunto sull’agenda. Sabato 18, Fancesca. Li accetti lo stesso mi lle auguri e due bacioni ? Kat e Remy

    Commento by utente anonimo

  9. bastaaaaaaaaaaa ogni volta che vengo qui mi viene una fame compulsiva! Mi vuoi male! ^_^

    Commento by Giggi76

  10. :)))

    Commento by FrancescaV

  11. Gnaaaammm!

    Bbona e bella la quiche! 🙂

    Commento by nonsologeomangio

  12. accipicchia tutta ‘sta preparazione in cucina! io non riesco, non ho il carattere, le cose devono essere semplici, genuine, buone e veloci…

    ad ogni modo mi dici della tazza d’oro vicino al Pantheon? dovremo provare! specie ora che mia figlia è sempre più decisa a tornarci più spesso a roma: per noi è come andare in una dimensione gioiosa e spensierata, incredibile quanto è bella ‘sta città! ghat 🙂

    Commento by Ghat

  13. La quiche mi ha veramente fatto venire una nostalgia dell’italia, non ne posso più di cibo cinese…bello anche il vaso con le rose che ti hanno regalato le tue migliori amiche!!! Baci e ancora auguri A.

    Commento by utente anonimo

  14. A.: è proprio vero che il vaso regalato dalle mie migliori amiche è proprio bello;))

    Quando torni??

    Commento by FrancescaV

  15. Torno a metà Aprile!

    A.

    Commento by utente anonimo

  16. ciao volevo sapere cos’è lo surimi e dovo lo posso trovare. me le patate con le pelle a cuocere. è la mia prima ricette che faccio. grazie

    Commento by rosy

  17. rosy: il surimi sono dei bastoncini arancioni di polpa di pesce di merluzzo, che si trovano nel banco frigo e freezer del supermercato. Le patate vanno prima pelate, poi tagliate a tocchetti e cotte in padella con le zucchine. Stai tranquilla, la ricetta è semplice e sono sicura che verrà bene. Fammi sapere!

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2