TORTA RUSTICA GIARINA…

Letto 4117 volte.

TORTA RUSTICA GIARINA

Perchè Giarina? Perchè questa torta rustica è dedicata a Lei , colorata come le sue tele autunnali, con un gusto un po’ piccante come il suo per le parole, perchè in questi primi giorni di pioggia ti avvolge con il suo calore come molte volte ciò che scrive avvolge le mie emozioni sapendo anche essere leggera e gustosa, proprio come questa torta.

Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia surgelata, 2 fette di zucca, 300 gr. di champignon, 1 costa di sedano, mezza carota, 2 peperoncini piccoli, 200 gr. di panna di soia da cucina.
Il tocco in più: 2 filetti di acciughe sott’olio

Per prima cosa, Francesca, devi togliere la buccia della zucca, poi tagliarla a dadini che farai sobbollire in acqua per massimo 10 min., fino a quando la zucca sarà morbida. Intanto devi far cuocere per un po’ i funghi, fai così: sminuzza sedano, carota e peperonici, e mettili in una padella a far rosolare con 1 cucchiaio d’olio; unisci i funghi tagliati a dadini e cuoci per meno di 10 min., girando gni tanto con un cucchiaio di legno e salando, fino a quando saranno cotti ma rimarranno sodi.
In una terrina versa la zucca ben scolata, e sempre usando un cucchiaio di legno sfaldala un po’, poi unisci i funghi e la panna e amalgama il tutto. Alla fine aggiungi il tocco in più se ti fa piacere: ci starà benissimo.
La pasta sfoglia va tirata fuori dal frigo 10 min. prima di srotolarla. La si apre, la si mette in una teglia tonda con tutta la sua carta forno, che aiuterà la torta a non attaccare. Prima di versarci il composto fatto di verdure e panna, con una forchetta ricordati di bucherellare la pasta sfoglia così in forno non si gonfierà. Versa il composto nella teglia, pareggialo, con le dita abbassa tutto il contorno della pasta sfoglia creando un bordo che cuocendo farà una crosticina.
Metti in forno caldo a 180° per 20 min., poi circa 10 min. di grill.

Che ne dici? Con questa verdura ti piace? Io sono qui per altri esperimenti tutti per te se vorrai: io mi diverto tanto e lo condivido con piacere.
Questo vale per chiunque desideri o cerchi una ricetta: lasciatemi un commento, o meglio scrivetemi una email e ne cercherò od inventerò come in questo caso una tutta per voi.
Vi aspetto numerosi!

Commenti


  1. sono contenta che ti piaccia! Non conoscendo ancora i tuoi gusti sono andata a senso:)

    Il latte è troppo liquido, devi usare la panna, e con la piadina non saprei… Dopo il fondo fai un salto a super e compra la pasta sfoglia dai!

    Fammi sapere com’è venuta.

    Baci:)

    Commento by FrancescaV

  2. prova senza indugi, anche se capisco le paure a priori verso certe cose, le ho anch’io! il risultato merita veramente, mi ha conquistata.

    Baci anche a te!

    Commento by FrancescaV

  3. che meraviglia!

    graziegrazie.

    se non ho la panna, posso usare il latte?

    sei un gioiello di cuoca.

    adesso devo fare un fondo, poi provo anch’io

    se non ho la pasta sfoglia, posso usare una piadina?

    ti mostrerò il risultato.

    :***************

    Commento by giarina

  4. bella anche la foto con quel bel peperoncino sopra!!

    proverò per vincere la mia “paura” nei confronti della zucca!!!Baci


  5. Ma i peperoncini..piccanti??? No perché io ho una produzione a domicilio da far invidia a Speedy Gonzales!! 😀

    Commento by wookie

  6. Ricetta interessante, la userò non appena raccoglieremo le zucche nell’orto, e quest’anno c’è molto da cucinare visto che ne sono cresciute tre grandissime!!! :))


  7. Yummy!

    E pure di stagione…

    Ribadisco che anche come fotografa cresci ogni giorno di più!

    Commento by utente anonimo

  8. Io il peperoncino prima di mangiarla, la torta, lo toglierei, dato che il piccante non mi fa impazzire.

    La foto, invece, la trovo stupenda.

    Commento by fradefra

  9. wookie: sì piccanti, ma quelli piccoli piccoli. Io coi tuoi peperoncini ci farei una bella marmellatina!

    dolciricette: dai fotografale così ce le fai vedere

    fradefra: bhè quello grosso lìsopra è solo decorativo, cmq il peperoncino si sentiva poco, giusto un retrogusto. Grazie per la foto, non mi sembrava così bella, però mi fa molto piacere che ti sia piaciuta

    geo: grazie anche a te Fa’, è un piacere che ti sia piaciuta

    Commento by FrancescaV

  10. Francesca, ma lo sai che fai delle foto sempre più belle??

    e adesso fai anche ricette su richiesta? Sei una forza!!!

    Brava proprio!!

    Tulip


  11. A-ha ci siamo!! Le ricette express!! Mica mica che qui si mette su O’ BISINèSSS??

    Saresti grandiosa.

    Magari chiamami come aiuto-cuoca! 🙂

    Commento by utente anonimo

  12. tulip: ma grazie! sei molto carina:)

    michela: aiuto-cuoca assunta! Bella idea: il prossimo incontro lo possiamo fare tra i fornelli:)

    Commento by FrancescaV

  13. I miei sono quelli di cayenna, non piccolissimi, diciamo quanto un pomodoro ciliegino, anzi meno! E piiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiccano un sacco! 😛

    Commento by wookie

  14. Francesca,

    Although I don’t eat pumpkin (zucca), your beautiful golden pie is just too beautiful and my mouth starts watering!

    Gattina


  15. quand’e’ che m’inviti a cena ?

    Commento by peterparker999

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2