Pane sottile – Khubz Rubaq (senza lievito)

Letto 16598 volte.

Il pane sottile senza lievito è una ricetta iraquena della cucina islamica e che ho preso dal libro sulla cucina islamica, da cui ho tratto anche le carote al cumino. E’ un pane islamico facile da realizzare e molto profumato grazie al cumino, ideale per accompagnare aperitivi e antipasti.

pane-senzalievito

La sua preparazione non è lunga perchè si evita la fase della lievitazione, quindi si può introdurre nella realizzazione di una cena più elaborata del solito, senza molta fatica in più.

Ingredienti x 8 pezzi: 250 gr. di farina, 1/2 cucchiaino scarso di cumino in polvere, 1/2 cucchiaino di sale.

Nella ricetta al posto del cumino c’erano i semi di fieno greco che non avevo. In realta si può anche non mettere nulla, ma nel mio caso il cumino ha reso molto profumato questo pane sottile.
In una terrina ho setaccato insieme la farina, il cumino ed il sale. Ho aggiunto piano piano un bicchiere di acqua tiepida mescolando continuamente. Impastate per un quarto d’ora fino a quando otterreteuna palla elastica. Infarinatela, copritela con un panno e lasciatela riposare per almeno mezz’ora. Dividete l’impasto in 8/10 pezzi. Stendeteli con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Poggiate le sfoglie un po’ infarinate su una placca da forno ricoperta di carta forno, ricoprite con un panno e lasciate riposare per altri 30 min. Infornate a forno caldo a 200° per circa 10 min. Io ho fatto 2 infornate, e per la seconda ci vogliono meno di 10 min., essendo il fonro già molto caldo. E servite!

Tags: , , ,

Commenti


  1. Ciao bella,
    questo pane è riuscitissimo, sembra comprato! Stai diventando una cuoca ogni giorno più eccezionale!
    Baci
    S.

    Commento by Saffron

  2. …PRESENTE!
    🙂

    Commento by Michela

  3. Che bel pane!!!! Da provare, sembra molto semplice.. 😉 Brava Fra!
    p.s. pensa che è da un pezzo che ho il dominio pagato e continua a pubblicare su blogger perchè dovrei avvisare tutti del nuovo link… 🙁
    bacioni

    S

    Commento by Gourmet

  4. saffron: quanti bei complimenti che mi fai! E i me li prendo sai? 😉

    michela: anche qui tu c’eri!

    gourmet: semplice e gustoso. Dai, lascia blogger, dopo massimo una settimana tutti verranno sul nuovo indirizzo. Baci anche a te!

    Commento by Francescav

  5. Meraviglia delle meraviglie!
    La mia amica Priya è nata in Iraq, ma la sua mamma di Goa ha tenuto una dieta indiana per la decina di anni della loro permanenza lì. Proverò sicuramente questa ricetta.

    Commento by comidademama

  6. Bello questo pane Francesca , lo vedrei anche servito come antipasto insieme a tate salse diverse dip, che ne dici?

    Commento by Ady

  7. Ciao Francesca, ho cambiato il tuo indirizzo web nel mio blog e sono passata a salutarti. Complimenti per il tuo nuovo sito.

    Commento by Dolceviola

  8. croccante! vuoi del fieno greco…ne ho comprata una confezione gigante che non credo riuscirò mai ad utilizzare in tutta la mia vita! (scrivimi alla mail) saluti golosi cat

    Commento by cat

  9. comida: bene, e poi mi dirai.

    ady: sì infatti è quello che consiglio anch’io.

    dolceviola: grazie:-)

    cat: ma grazie che bel pensiero, allora ti scrivo!

    Commento by Francescav

  10. che spettacolo di pane! e anche la foto. devo provarlo assolutamente. mi ispira tantissimo. brava!

    Commento by adina

  11. Adina grazie, mi fa piacere che ti piaccia. Che dici io porto il pane tu il tuo pollo?:-)

    Commento by Francescav

  12. gnamm gnamm! Che bella idea!

    Commento by fa

  13. Ma si fa a al forno? Perfetto.
    Avevo sempre pensato che fosse un problema il non avere quella placca rotonda calda che si usa come fornello per cuocere questi tipi di pasta sfoglia ( o non so come si dice in Italiano)..
    🙂 complimenti e grazie per l idea!

    Commento by B5

  14. B5 sì si fanno al forno e si cuocino in pochi minuti. Ciao:-)

    Commento by Francescav

  15. CAT, fallo germogliare. I germogli di fieno greco sono ottimi

    Commento by comidademama

  16. ci sono altri pani che hai visto e che t sembrano interessanti? qualche cosa dell’est europa?

    Commento by comidademama

  17. comida chiedi a me o a Cat? Sul libro della cucina islamica non mi sembra di aver visto pani dell’est europa, oggi ci riguardo e poi ti dico.

    Commento by Francescav

  18. a tutti e due, grazie!!!!!

    Commento by comidademama

  19. Ecco, della macchina del pane faccio tranquillamente a meno (anzi, a MANO :PPP), ma certo un mattarello sarebbe un buon investimento.. ! 🙂

    Commento by wookie

  20. Stessa ricetta x pane indiano invece del forno fallo cuocere su una piastra bollente! Ciao

    Commento by carolina

  21. Buono! Ho provato a farlo anche io, ma non avevo il cumino in polvere ed ho utilizzato i semini interi… mi sa che però il tuo è venuto più buono 🙂

    Commento by Lacerba

  22. che ci metto dentro ???? grazie stefania

    Commento by stefania campagnuolo

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2