Spaghetti con fave e pomodorini

Letto 11377 volte.

Sono sicura quasi al 100% che tra il vecchio e il nuovo blog questa sia la mia prima ricetta con gli spaghetti! Perchè? Non saprei dirvi, so solamente che se mangio la pasta, io preferisco quella corta, tranne in alcuni casi, tipo con il pesce. E poi perchè io cucino poca pasta, e pochi primi in generale. E questo mi dispiace, essendo la pasta un ottimo nutrimento. Devo migliorare la mia dieta giornaliera. Ieri ho cominciato con questi spaghetti con fave e pomodorini, ed ho usato gli spaghetti di riso.

Ingredienti x 1: 80 gr. di spaghetti di riso, un grappolo di pomodorini ciliegia, 1 scalogno piccolo, 1 peperoncino, 80 gr. di fave sgusciate, 1 alice.

Per prima cosa ho sbucciato le fave, ed ho tolto loro anche la cuticola esterna che risulta più dura. Le ho sbollentate un minuto in acqua bollente, le ho scolate e messe da parte. In una padella ho stufato lo scalogno tritato con l’alice, il peperoncino sbriciolato e un goccio d’acqua, poi ho aggiunto i pomodorini tagliati a metà. Ho salato e coperto, ed ho lasciato cuocere per circa 10 min., fino a quando i pomodorini si sono di poco sfaldati. In un altro tegame ho cotto gli spaghetti di riso, li ho scolati al dente e ripassati in padella con i pomodorini per un paio di minuti, per finirli di cuocere e farli insaporire. Ho così composto il piatto da portare in tavola: prima i pomodorini come base, poi ho arrotolato sopra gli spaghetti, ed infine ho messo sopra a pioggia le fave. A piacere spolverare con un po’ di pecorino e profumare con basilico.

Spaghetti con fave e pomodorini

Tags: , ,

Commenti


  1. Caio!
    che foto fantastica!
    Anch’io preferisco la pasta corta! Gli spaghetti li mangi oforse una volta all’anno!
    baci
    P.S. poi ti scrivo!

    Commento by Saffron

  2. Eccola lì!!! A regime anche tu???? 😉
    Qs li proverò anche io…. 🙂
    p.s. mi raccomando gli spaghi di riso buoni buoni… non marche tipo S….i !
    beso

    Commento by Gourmet

  3. saffron: grazie Simo! Aspetterò la tua email. Un bacio

    gourmet: ecco, io ho usati quelli che dici che non vanno usati, infatti non erano granchè. Marche da suggerirmi? Baci 🙂

    Commento by Francescav

  4. Sentendo il parere di varie persone ho constatato che in fatto di pasta (lunga/corta) ognuno ha le proprie fisime: per me per es. e` improponibile un’amatriciana con la pasta corta, solo il bucatino ne e` il re incontrastato; stessa cosa vale per la carbonara che, per me, non puo’ prescindere dallo spaghetto; con il pesto trenette o trofie…sono molto tradizionalista e in quanto alla pasta corta per me esistono fondamentalmente solo penne e fusilli, con qualche eccezione per farlfalle e ziti ed escludendo i fomati speciali tipo i favolosi paccheri. Cio’ che detesto sono le forme strane, tipo ruote, radiatori o conchiglie….eh, si’ sono proprio fisime le mie 🙂

    Commento by Elisa

  5. Francesca, in fatto di spaghetti di riso la penso come Sandra…gli spaghetti di riso buoni sono solo quelli orientali 😉

    (con Sandrina sono telepatica, stavamo scrivendo contemporaneamente e non mi sono accorta :))

    Commento by Elisa

  6. Che bel piatto e che bellissimi colori!!!!
    Adoro la pasta, soprattutto gli spaghetti!!!
    Ciao Francesca.

    Commento by dolceviola

  7. ciao francesca,
    cavolo questa te la rubo di ricetta…io ho lì una confezione di spaghetti di riso da fare in qualche modo, mi hai dato l’ispirazione per provare!
    baciottoli e buon inizio di settimana!

    Commento by gaia

  8. A me piacciono tutti i tipi di pasta tranne i fusilli….
    questa con le fave mi sembra molto allettante,visto il caldo di questi giorni e le fave fresche nell’orto….. ma proverò con pasta corta e nn di riso…
    Buona settimana ciao

    Commento by Dolciricette

  9. Di pasta ce n’è veramente per tutti i gusti, siamo italiani 🙂

    elisa: ok per il suggerimento della pasta di riso, cercherò nuove strade.

    dolceviola: grazie 🙂

    gaia: ruba ruba 🙂 Baci anche a te

    dolciricette: buone le fave dell’orto!

    Commento by Francescav

  10. Buon appetito a tutti!

    Commento by Luciano

  11. questa ricetta fa proprio al caso mio…..mio marito mangerebbe sempre solo spaghetti. Che bello adesso gli faccio questi! Grazie e Baci.

    Commento by cristy

  12. Io adoro la pasta .. proprio tutta, a parte alcune forme un po’ strane, tipo le ruote .. mai provate.
    Gli spaghetti al pomodoro sono sempre il numero uno … magari con l’aggiunta di qualche fetta di melanzane fritte 😀
    Non ho mai provato gli spaghetti di riso … sono come quelli del ristorante cinese?
    Comunque pensavo che quelli S….i fossero buoni … maledetta pubblicità 🙂
    ciao ciao

    Commento by Maè

  13. Rubo anche io come Gaia solo che sostituisco li spaghetti di riso con quelli di mais…baci

    Commento by Anna

  14. Magnifici questi spaghetti. Ne mangerei proprio un po dato che ho gia fame !
    Ciao e bonne soirée

    Commento by paola

  15. Gnam che buona e poi le favette mhhhhhhhhh.

    Commento by Adrenalina

  16. spettacolo di foto!
    Voto per gli spaghetti traditional, però.
    Baci.

    Commento by Michela

  17. …buona questa ricetta! complimenti!

    Commento by bian

  18. Ti prego Francesca, convincimi che quei viscidi, bianchicci vermi degli spagetti di riso sono buoni: io non riesco nemmeno a guardarli.

    Commento by violacciocca

  19. Che bella foto.. Dirti verita spaghetti di riso mi é sembrato sempre come un tradimento :).. Ma questa ricetta la proveró subito. E sai cosa: Mi preparo un dossier(una cartella?) “FrancescaV” e cosi avro le ricette sempre sotto a mano…
    (Le fave? Eeeh si, anche quelle le trovo surgelate :(… qui ad Amburgo, al polo nord. Non riesco ad abituarmi a queste verdure di sasso) ..
    Ciao ciao 🙂

    Commento by B5

  20. Una meravigliosa semplicità italiana, complimenti come sempre Francesca.
    Ciao

    Commento by Ady

  21. luciano: grazie anche a te! (il link al tuo blog che hai messo nel messaggio l’ho tolto perchè compare già nel tuo nome)

    cristy: bene allora. fammi sapere se ha gradito.

    maè: andresti d’accordo con mio padre: solo spaghetti al pomodoro, e sempre melanzane 🙂 Gli spaghetti di riso sono tipo quelli del ristorante cinese, meno fini. Questa pubblicità ci ha forgiato la mente, bisogna combatterla a tutti i costi. Per questo la ricerca di prodotti veraente genuini e buoni aiuta tanto, non solo al corpo, ma anche alla coscienza critica.

    anna: spaghetti di mais…son buoni? Uhm li voglio assaggiare.

    michela: grazie Michi! Ok, per te spaghetti doc.

    violacciocca: ma guarda, non sono vermicelli, sono proprio spaghetti quindi non troppo fini. Ma alla fine se ti piacciono gli spaghetti normali va benissimo 🙂

    paola: allora un bel piatto per te!

    adrenalina: 😛

    bian: grazie!

    ady: sei sempre gentile, ti ringrazio.

    b5: Grazie! Che bella l’idea della cartellina FrancescaV, mi piace 🙂 Ti capisco sulle verdure, quando sono stata a Parigi la frutta e la verdura mi sembravano finte 🙁
    Ciao!

    Commento by Francescav

  22. Questi li provo di sicuro!!!
    :-)) Grazie per lo spunto!!
    ciao
    Grazia

    Commento by Grazia

  23. Tralascaindo la bellezza della foto…questa ricetta è spettacolare 😉
    Complimenti Francesca!!!

    Commento by Arame

  24. Fame!! Io houn problemino: il moroso che non ama molto i pomodorini con la pelle. Se li sbollentassi e li sbucciassi, prima di passarli in padella? Si può fare, no? 🙂
    Gnam, si si proverò!
    Bacissimi e bentornata (arrivo tardi, io :PPP)

    Commento by wookie

  25. grazia: prego 🙂

    arame: ma grazie!

    wookie: per spellare facilmente i pomodorini intacccali con un coltello formando una croce nel retro di ognuno. Dopo aver sbollentati qualche minuto si spellerano con molta facilità. Baci anche a te!

    Commento by Francescav

  26. la foto mi fa pensare a quelle opere di Jenkins (l’artista che fa i manichini per strada), è molto intrigante.

    Commento by Patty

  27. patty: sono andata a cercarmi le foto dei manichini di Jenkins che non conoscevo. Chissà come mai ti sono venuti in mente guardando la mia foto. Lo trovo molto buffo. Grazie 🙂

    Commento by Francescav

  28. la ricetta e’ intrigante! ma alcune precisazioni per quelli precisini-precisini ehehe mi scuserai per le domande banalotte che seguono….

    allora un grappolo di pomodorini saranno una decina giusto?

    x sbollentare le fave occorre portare l’acqua a bollire SENZA di esse e poi appena bolle aggiungerle?

    stufare lo scalogno tritato con acqua e alice, significa farlo cuocere fino a che e’ mollo?

    infine nella tua ricetta si chiede un PEPERONCINO che nn ho capito quando entra in gioco eheheh

    grazie!

    Commento by salvo

  29. salvo ecco le risposte alle tue domande:
    1) sì
    2) sì
    3) sì
    4) hai ragione, ho dimenticato di scriverlo. Grazie! Lo si sbriciola quando si studa scalogno e alice. Aggiunto 🙂

    Commento by Francescav

  30. Volendo cucinare un filetto di baccalà in modo diverso dal solito ho consultato il sito ed ho trovato una nuova ricetta: baccalà alla Carlo. Devo essere sincera: l’ho modificata un po’… Ho fatto cuocere la cipolla in poco olio e un po’ di vino bianco (è un abbinamento al quale non so resistere!) e non ho aggiunto i semi di fnocchio alla fine ma solo un rametto di ramerino: ho ricevuto complimenti anche da chi di solito mangia e basta. Voglio ricambiare con un mio piatto forte e semplicissimo (adorato sempre da chi mangia e basta): spezzatino di manzo. Mettere in una casseruola (con bordi alti) 300 g di spezzatino, poco olio, una buona manciata di semi di finocchio, 5 o 6 spicchi di aglio interi, sale e coprire con acqua fredda. Cuocere a fuoco molto lento finchè l’acqua non è evaporata. In genere occorre circa un’ora e mezza o due (dipende anche dalla carne). 15 minuti prima della fine della cottura si possono mettere delle patate a tocchetti. A fuoco spento non guasta un po’ di pepe macinato al momento.

    Commento by Zefiro

  31. grazei sefiro di aver ricambiato con una tua ricetta, sopratutto di carne, che non so mai come farla. Se la faccio ti farò sapere 🙂

    Commento by FrancescaV

  32. Grazie a questa ricetta ho fatto una bellisssssssima figura a scuola, xkè dovevo trovare una ricetta con le fave e la mia è stata la migliore!!!!!!!!!!!!!! Ti rigrazzzzzzzio moltissimo e forze un giorno la provero a cucinare………………….:-) tvb

    Commento by Patata

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2