Sale colorato

Letto 20939 volte.

Quando tempo fa lessi come poter colorare il sale e subito mi appassionai alla cosa. L’ho trovato un bel modo per giocare con un ingrediente così comune nelle nostre cucine. Ne ho poi parlato con Kja e lei si è dimostrata subito disponibile a pubblicarlo su Soffi di sale, il suo blog sul sale. Quindi vi rimando da lei per la preparazione del sale colorato, mentre qui vi lascio un paio di foto per darvi l’idea dell’effetto finale.

Per colorare il sale si usano i colori alimentari. Io ho usato il giallo, il verde e il rosso. Il sale colorato potete utilizzarlo per impreziosire pinzimoni, tavole imbandite o potete regalarlo in vasetti trasparenti. in più può essere un gioco divertente da fare con i bambini.
W i colori, w il sale colorato!

Sale colorato

Sale colorato in vasetto

Commenti


  1. Complimenti, avete sempre delle belle idee. Francesca sei come un libro aperto ogni giorno si impara qualcosa! Un bacio

    Commento by cristy

  2. Complimenti bella idea avete avuto tu e Kja…baci

    Commento by Anna

  3. Idea moooolto sfiziosa, per dei regali utili, belli e originali!

    Commento by Consy

  4. che cosa carina ! l’avevo letto da qualche parte ma non avrò mai il coraggio di farlo; 4 ore di forno…

    Commento by giovanna

  5. curioso…io sto facendo esperimenti per colorare lo zucchero…prima o poi li posto!

    Commento by apprendistacuoca

  6. ..che bello il sale colorato! Bellissima idea!

    Commento by bian

  7. cristy: grazie molto gentile.

    anna: sì il sale colorato è molto divertente.

    consy: giusto 🙂

    giovanna: guarda, sono 4 ore di forno a temperatura bassa, nemmeno te ne accorgi. Prova è facilissimo.

    apprendista: secondo me questo tipo di preparazione va bene anche per lo zucchero.

    bian: mette allegria 😉

    Commento by Francescav

  8. Che bello questo sale (la prima foto e’ fantastica). Lo provero’ a fare sicuramente!

    Commento by Ales

  9. Ciao Francesca, la tua idea mi piace molto, ho pensato che se ci mette qualche goccia i olio essenziale di qulache fiore oppure di agrumi, tipo il bregamotto, puoi trasformarli in sali da bagno, no?
    Baci

    Commento by Ady

  10. ales: grazie! provalo è veramente facile e il risultato èmolto bello. Fammi sapere.

    ady: bella idea! magari però con il sale grosso. Baci anche a te.

    Commento by Francescav

  11. bellissimo sale, molto allegro.

    OT- riguardo all’osserviazione sul mio post dei baklava- La pasta fillo la trovi alla COOP, nei superstore, non nelle coop piccoline. Se la trovo io qui a Trento, che è un buco, figurati a Milano.

    Commento by comidademama

  12. grazie comida, comunque io abito a Roma 😛

    Commento by Francescav

  13. altro OT a riguardo di un commento che hai fatto su un altro blog
    se vai a Racconigi a vedere il castello mettiti in contatto con Nadia di Artemista, mia conterranea e concittadina, lei lavora nel castello e cura la biblioteca nel parco e i progetti culturali e, se è disponibile, ti farà vedere le cucine del castello, che non sempre si possono visitare e sono una meraviglia, specialmente per chi come te ha la passione profonda per la cucina. Apprezzo molto di quegli spazi la presenza di cucina naturale che piove dall’altro sui piani di lavoro, un’autentica benedizione.
    E se ci vai intorno a giugno io sono in Piemonte ad un tiro di sasso da lì. Con un gruppo di amici indiani in visita gourmand-culturale, se hai tempo potresti unirti.

    Commento by comidademama

  14. effettivamente una bella idea. Sono sempre un pó scettico sull’alterazione dei cibi, ma credo in questo caso si tratti di una trovata particolare, magari i giusti colori possono effetivamente dare quel tocco in piú mad una tavola e perché no, pure a qualche ricetta di pesce..

    e complimenti per il blog, saró piú presente !

    Saluti

    Re


  15. Ma che bello il sale colorato!Vedo che sei sempre più ispirata!!Un bacio

    Commento by Saffron

  16. Cara Francesca sono felice che anche tu abbia cominciato a giocare con i colori!! L’idea ti è per caso venuta leggendo l’articolo su Kataweb? Oltre ai coloranti alimentari perchè non provi ad estrare i pigmenti direttamente dalle spezie? E’ molto più divertente….
    Ciao Ciao
    Roberta

    Commento by Roberta

  17. comida: wow! è che a giugno sono piena di matrimoni, fammi pensare però. Grazie delle tue info sempre preziosissime.

    maiale ubriaco: questo tipo di alterzione del sale è molto blanda, e decisamente di ottimo effetto. La tavola ne gioverà sicuramente. Un saluto anche a te.

    saffron: grazie cara! Baci

    roberta: ciao Roberta benvenuta! Sì che mi sono ispirata all’articolo su kataweb, è anche linkto. Mi piacerebbe molto provare con le spezie. Mi sapresti dare qualche indicazioni, magari per email? Grazie!

    Commento by Francescav

  18. …ma che blog carino! complimenti!
    anche l’idea del sale non è male, ora approfondisco!
    a presto

    Commento by La Francese

  19. Io ci provo subito e al prossimo piatto di pesce…;-)))
    Grazie per la condivisione!
    Lory

    Commento by Lory

  20. Ma che bello questo sale colorato… non avevo mai pensato a colorare il sale, bella idea!
    Ciao.

    Commento by Orchidea

  21. Che fantasia!!!

    Commento by B5

  22. even the moon in Italy must be more prettier!!! I just can’t find this salt in here… sometimes ago in California promotes a kind of pink salt, but never see green or yellow!

    Commento by gattina

  23. la francese: grazie 🙂

    lory: è un piacere condividere!

    orchidea: hai ragione, il sale colorato è un’idea molto carina e divertente.

    b5: 😛

    gattina: this salt is home made, try it!

    Commento by Francescav

  24. complimenti francesca,
    ma che belle che sono,
    mi piacciono proprio tanto tanto-

    Commento by hana J.

  25. Che strano!!!
    Ma la foto è veramente bella!!
    Vasdo a leggermi come si fa!!

    Commento by Tulip

  26. Bellissimo quasi quasi ci provo così si diverte anche il piccolo!!

    Commento by Adrenalina

  27. hana: sono contenta che ti piaccia.

    tulip: grazie! Vai a leggere, è facilissimo.

    adrenalina: è veramente divertente giocare con il sale colorato, sono sicura che tuo figlio si divertirà. Fammi sapere.

    Commento by Francescav

  28. Salve francesca. 🙂
    per la lievitazione non rispetto dei tempi ben precisi, d’inverno la faccio lievitare un po’ di più. 😀
    ps il sale colorato lo usavo per fare i lavoretti e per far giocare mio fratello da piccolo. Però usavo i pennarelli. Devo provarlo nella versione alimentare. 😀

    Commento by Elena

  29. Anch’io uso il sale colorato, ma non per la cucina, per i sali da bagno! e li coloro infatti con i coloranti alimentari, e poi con delle gocce di un buon olio essenziale, perchè non provi a cercarti l’olio essenziale di mughetto e poi ci provi?

    Commento by Marinella

  30. …mettono un’allegria pazzesca!
    il barattolo multicolore è bellissimo!

    Commento by sunny

  31. E fantastico questo sale ! Pensavo solo che si potessero usare i colori solo per i sali da bagno.
    Avro ancora imparato una cosa !

    Commento by paola

  32. elena: sì prova.

    marinella: idea molto carina!

    sunny: è vero, sono divertenti.

    paola: mi fa piacere.

    Commento by Francescav

  33. ciao Miriam benvenuta da queste parti. Potrebbe essere un’idea carina. Perchè non mi scrivi in email così ne parliamo meglio? Trovi l’indirizzo in alto a dx sotto il nome contatto. Aspetto allora. Ciao!

    Commento by Francescav

  34. Ciao francesca,
    girovagando tra i meandri della rete e sopratutto ciò che riguarda la cucina : ricete e notizie culinarie, mi sono imbattuta nel tuo blog ed ho trovato questo interessantissimo articolo.
    Poichè ho un forum di cucina

    http://www.bimbylandia.mastertopforum.com

    con ricette italiane e straniere che prevedono l’uso del Bimby, di ricette tradizionali ed anche di qualche notizia culinaria, mi piacerebbe poter riportare questo articolo con le foto nel mio forum, citandone chiaramente la fonte.
    Ti ringrazio ed attendo una tua risposta.
    A presto e complimenti per questo bellissimo blog.

    Commento by Miriam

  35. Ciao Francesca, ho già tentato con l’email purtroppo non riesco a collegarmi.
    io ho inserito la mia , potresti gentilmente contattarmi tu?
    Grazie e scusami.

    Commento by Miriam

  36. Ciao ho consultato il tuo sito,e vorrei tanto che tu mi dessi un consiglio per preparare una decorazione con il sale colorato, fuori dalla chiesa, per un matrimonio di due cari amici.
    Sono stufa di fare il solito cuore con il riso quindi avevo pensato di fare qualcosa con il sale colorato.
    Aiutami
    Grazia

    Commento by Sabrina

  37. ciao! bellissimo il sale colorato! ma ho una domanda (forse un pò cretina)…si può mangiare dato che i coloranti sono alimentari???

    Commento by camilla

  38. benvenuta camilla, bello il sale colorato vero? La tua domanda non è cretina per nulla, anzi. Sì si può mangiare, infatti suggerisco di usarlo anche per un pinzimonio un po’ particolare.

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2