5 domande + 1 a Loredana Limone

Letto 5733 volte.

Logo 5 domande + 1 Parte la prima intervista enogastronomica su FrancescaV a Loredana Limone, scrittrice gastronomica e non, napoletana, che gestisce una rubrica online di letteratura gastronomica. La sua passione per la scrittura e per il mondo del cibo l’ha anche portata a condurre un laboratorio di scrittura creativa gastronomica ‘Sapori letterari‘, ed uno spazio radiofonico di recensioni librarie su Radio Marconi.
Ecco la sua intervista.
Buona lettura!

1. Da dove comincia il tuo cammino di scrittrice?

Ho scritto la mia prima poesia a 9 anni: parlava di una penna che scriveva sempre e non si fermava mai (premonizione?).
Da lì ho ricevuto diversi premi letterari per la poesia e la narrativa, ma prima di pubblicare ne è passata di acqua sotto i ponti. La prima pubblicazione è arrivata nel 2002: una raccolta di fiabe scritte per mio figlio (per farlo addormentare quando era piccolo) dal titolo IL TRENINO ARLECCHINO E ALTRE STORIE (Edizioni Associate). Questo è il libro che mi è più caro.

2. Come sei approdata alla letteratura gastronomica?

Entrai in contatto con Il leone verde Edizioni che cercava testi letterario gastronomici per la collana “Leggere è un gusto” che allora contava solo quattro titoli. Avendo una grande passione per Matilde Serao (ed una buona preparazione in merito) ne proposi l’estrapolazione gastronomica del romanzo Il paese di Cuccagna. Alla casa editrice il mio testo piacque e così nacque LA CUCINA DEL PAESE DI CUCCAGNA – PASSEGGIATE GASTRONOMICHE CON MATILDE SERAO che illustra la cucina napoletana di fine Ottocento, mano per la mano con la grande scrittrice.

3. Cosa ti spinge a scrivere di persone e luoghi legati alla nostra storia e tradizione culinaria?

Trovo che sia il modo più genuino ed interessante, se vuoi anche il più semplice e diretto, di conoscere genti e posti, o di approfondire temi che conosco superficialmente, considerandoli da un’angolazione gustosa. E poi sono sempre… affamata di parole.

4. Quali sono i libri gastronomici che hai pubblicato fino ad ora?

Dopo LA CUCINA DEL PAESE DI CUCCAGNA, ho pubblicato MANGIARE IN CASCINA (Atesa Editrice), un libro sulla vita e le tradizioni delle cascine padane nato, oltre che da un’ampia ricerca bibliografica anche da interviste a “gente di cascina” che mi ha aperto il cuore e la mente. E’ il libro sul quale ho lavorato di più e che ha avuto anche la fortunata (per me) prefazione di quel maestro che è Davide Paolini. Peraltro, poco dopo aver firmato il contratto, fui contattata da un’importantissima casa editrice che lo voleva, ma era tardi… Sono napoletana, ma sposandomi mi sono trasferita in Lombardia, abito infatti in una bellissima cittadina vicino a Milano. MANGIARE IN CASCINA è stato scritto in onore e ringraziamento a questa terra che mi ha dato tanto.

5. Su cosa verteranno i nuovi progetti a cui ti dedicherai?

Conduco da due anni SAPORI LETTERARI, un laboratorio di scrittura creativa gastronomica, che riprenderà in autunno; al momento sto preparando le dispense. Continuerò a portare avanti la guida di letteratura gastronomica che ho sul portale superEva ed a recensire libri enogastronomici per Radio Marconi. Poi, dato che lo scorso maggio ho pubblicato un romanzo dal titolo MOSAICI D’AMORE (Foschi EDitore), insieme con la casa editrice ne sto programmando le presentazioni. Questo romanzo non è gastronomico, ma sentimentale, però un’insalata di riso (curiosamente con arachidi) ed una cotoletta non ho potuto non infilarcele. Infine nel 2008 uscirà un testo storico-gastronomico su un personaggio molto affascinante che ha messo un punto a capo ed ha iniziato una nuovo capitolo della nostra storia con la lettera maiuscola. Non posso dire chi, ma se indovinerai non smentirò.

5+1. Cosa senti che ti lega al mondo del cibo?

Curiosità e golosità.

Loredana Limone

Commenti


  1. Ho trovato la lettura dell’intervista estremamente interessante, non conoscevo questa scrittrice ma attraverso le tue domande e le sue risposte mi e` venuta voglia di conoscerla maggiormente, magari leggendo “Mangiare in cascina”, visto che parla di una tradizione gastronomica a me vicina.

    Commento by Kja

  2. Molto interessante il libro Mangiare in cascina… essendo anch’io lombarda mi piacerebbe leggerlo per respirare un po’ di… ricordi gastronomici…
    Bellissima questa rubrica Francesca…
    Un bacione, buon inizio settimana

    Commento by Dolcetto

  3. (OT. tesora! causa caos lavori in casa, ho avuto – e ho- gravi problemi di connessione. In più ho perso la tua ultima email (insieme ad altre 🙁 prima di riuscire a risponderti…Mi perdoni? Riguardo la risposta, provali a cercare su http://www.ibs.it mettendo nel motore di ricerca Mitì Vigliero :-**)

    Commento by Mitì

  4. kja: sono contenta che l’intervista ti sia piaciuta. Libro molto interessante, sì.

    dolcetto: bene! baci anche a te 🙂

    mitì: non c’è nessun problema cara, so che se non rispondi è perchè non puoi. Ci sentiamo presto!

    Commento by Francescav

  5. Penso che ti piacerà il gelato alla pesca. Grazie per la visita. Vivi

    Commento by Vivi

  6. Un turbine sei!!! 😉

    Commento by Spongecake

  7. Simpatica la tua iniziativa 5+1, quando si conosce un pò di un autore maggiore è la curiosità di leggere qualcosa di suo…Le Edizioni Leone Verde sono di Torino e hanno pubblicato molti libri sulla commistione letteratura-gastronomia, li avevo visti, adesso li comprerò da esporre nella mia edicola.

    Commento by vittorio

  8. Che bella questa rubrica non conoscevo la Limone ma ho già preso appunti per acquistare i suoi libri mi attrae particolarmente il romanzo Mosaici d’amore

    Commento by CoCo

  9. vivi: bene.

    spongecake: senti un po’ chi me lo dice 😛

    vittorio: sì, avevo visto che quella casa editrice era torinese. Mi fa piacere averti dato degli input nuovi.

    coco: allora buona lettura!

    Commento by Francescav

  10. Conosco molto bene la collana “Leggere è un gusto”, ho acquistato diversi libri che le appartengono.
    L’intervista è molto interessante, belle le domande.
    Mi piacerebbe sapere qualcosa in più del laboratorio di scrittura creativa gastronomica Sapori Letterari.

    Cara Francesca, l’idea delle interviste è vincente.

    Commento by Acilia

  11. sai che sarebbe forte che l’ultima, la 5+1 fosse fatta da noi? chiaramente diventerebbe un 5+chissà quante :-), ma spronerebbe tutti a una domanda. interessante questa rubrichetta, brava fra! stai crescendo e diversificandoti.:-)

    Commento by adina

  12. grazie di cuore Acilia, il tuo supporto mi fa un gran piacere.

    A tutti quelli che interessa, ho inserito il link al laboratorio di letteratura gastronomica di Loredana.

    Commento by Francescav

  13. io direi che si può fare così: chi desidera fare una domanda all’intervistato la può scrivere nei commenti: io raccoglierò le domande, le proporrò all’intervistato e successivamente pubblicherò le risposte. Che te ne pare?
    Grazie dei complimenti adina mi fan proprio piacere riceverli 🙂

    Commento by Francescav

  14. Brava Francesca, hai un futuro da reporter!
    Bacioni

    Commento by Saffron

  15. Mi è piaciuta molto l’intervista, cara Francesca, e i tuoi input sono incredibili! È bella questa “dinamica di gruppo” che sta nascendo grazie a te. A prestissimo ;-))

    Commento by Alex

  16. Ciao Francesca,
    bellissima questa idea…mi ha fatto proprio venire voglia di approfondire!
    Brava!!
    baci

    Grazia

    Commento by Grazia

  17. Molto interessante Francesca grazie

    Commento by Ady

  18. Francesca la rubrica mi piace molto e poi mi da modo di conoscere il vasto ambiente della gastronomia…grazie!

    Commento by Anna

  19. saffron: eheh un bacio grande anche a te!

    alex: anche a me queste dinamiche che stanno scaturendo mi entusiasmano molto, io credo nel bello degli altri. Sì a prestissimo 😉

    grazia: mi fa piacere!

    ady: prego 😛

    anna: e’ quello che spero, per me e per voi, per approfondire curiosare conoscere imparare.

    Commento by Francescav

  20. Eh eh eh… sai com’è … si fa quel che si può! Anche io sto preparando un pò di sorprese! 🙂

    Commento by Gourmet

  21. ciao cara! riesco a lasciarti un commento ora dopo secoli…
    molto bella questa iniziativa e l’intervista è davvero interessante!
    …ma tu hai indovinato il personaggio del romanzo storico-gastronomico? m’incuriosisce la cosa…
    baci!


  22. E poi iniziare con chi porta, come cognome, quello di qualcosa di “edibile”!!! Che incipit!
    😉

    (visto com’è ritornato presto il nome di Davide Paolini??!)

    Commento by Michela

  23. Un po’ in ritardo ma… i complimenti te li voglio fare anch’io per questa bella idea! Ottimo anche il suggerimento di adina… mi sa che sarai bombardata di richieste! baci

    Commento by k

  24. ma è veramente una idea simpatica! è molto carino anche il logo! complimenti!

    Commento by hana J.

  25. apprendista: è bello ritrovarti 🙂 No, non l’ho indovinato, anche se qualche idea in merito ce l’ho. Anche io son curiosa!

    michela: hai visto? Tutto calcolato Micheluzza 😉 Vero! Se riesci un girono a farmelo conoscere ne sarei felice.

    k: grazie! Mi fanno proprio piacere i tuoi complimenti. Avanti ai prossimi suggerimenti 😛

    hana: grazie cara Hana, detto poi da te esperta di design!

    Commento by Francescav

  26. Partendo da un premio asegnatomi e di clic in cli sono arrivata qui.
    Quale universo mi si è aperto!!
    Mi sento veramente una dilettante in questo campo ma ho sempre tempo ad imparare.
    Che bella cosa la letturatura in campo gastronomico!!
    Compliments
    Grazia

    Commento by grazia perrone

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2