Ricette di Natale: primi piatti

Letto 57715 volte.

Aspettando NataleDopo la rassegna degli antipasti passiamo a quella successiva, i primi piatti, sempre in tema con la raccolta delle ricette di Natale 2007. Anche qui ricette per tutti i gusti, ottime anche ora, provenienti da Italia, Belgio e Germania. E ci sono ricette anche di chi non ha un blog. Vi conquisteranno, come hanno fatto con me. Mi farei invitare a pranzo da ognuno di voi :-D Si comincia con un menu di Natale interamente vegano. Buona lettura!

Pacchetti di riso
Menu di Natale vegano Menu di Natale vegano
Hedgehog risotto in a caciocavallo fondue Hedgehog risotto in a caciocavallo fondue
Ravioli con salmone e salsa di gamberi e scalogno Ravioli con salmone e salsa di gamberi e scalogno
Risotto al salmone Risotto al salmone
[SENZA FOTO] Farfalle alle arance e salmone
Risotto alle cime di rapa con colatura di alici di Cetara su fonduta di mozzarella di bufala Risotto alle cime di rapa con colatura di alici di Cetara su fonduta di mozzarella di bufala
Bis di stelle ripiene Bis di stelle ripiene
Risotto al cavolfiore e paprika dolce Risotto al cavolfiore e paprika dolce
Ravioli con salsa all’arancia Ravioli con salsa all’arancia
Tortellini in brodo di cappone Tortellini in brodo di cappone
Orzotto d’inverno alla salsa di zenzero Orzotto d’inverno alla salsa di zenzero
PACCHERI AL SAPORE DI MARE Paccheri al sapore di mare
Penne, Wine and Wild Boar Penne, Wine and Wild Boar
Lasagne vegetariane (zucca-spinaci-funghi) Lasagne vegetariane (zucca-spinaci-funghi)
Bauletti di risotto alla lattuga e limone Bauletti di risotto alla lattuga e limone

Ravioli con salmone e salsa di gamberi e scalogno

Risotto al salmone Risotto al salmone
[SENZA FOTO] Farfalle alle arance e salmone
Risotto alle cime di rapa con colatura di alici di Cetara su fonduta di mozzarella di bufala Risotto alle cime di rapa con colatura di alici di Cetara su fonduta di mozzarella di bufala
Bis di stelle ripiene Bis di stelle ripiene
Risotto al cavolfiore e paprika dolce Risotto al cavolfiore e paprika dolce
Ravioli con salsa all’arancia Ravioli con salsa all’arancia
Tortellini in brodo di cappone Tortellini in brodo di cappone
Orzotto d’inverno alla salsa di zenzero Orzotto d’inverno alla salsa di zenzero
PACCHERI AL SAPORE DI MARE Paccheri al sapore di mare
Penne, Wine and Wild Boar Penne, Wine and Wild Boar
Lasagne vegetariane (zucca-spinaci-funghi) Lasagne vegetariane (zucca-spinaci-funghi)
Conchiglione di Gragnano con ricotta,zucchine e gamberi Conchiglione di Gragnano con ricotta,zucchine e gamberi
TORTA DI TAGLIATELLE Torta di tagliatelle
Minestra Piccerella Minestra Piccerella e Tortellini
Roberto Monferrato – Italia Agnolotti di civet di coniglio:
Ingredienti: 1 coniglio a pezzi, verdure per la marinatura, bietole, pasta fatta in casa, dolcetto di ovada. Marinare i pezzi di coniglio nel vino con le verdure, sedano, carota, cipolla, pepe in grani, per almeno una notte. Farlo rosolare in una terrina di coccio con lardo e burro, quindi salare e coprire con la marinata. Fare cuocere a fuoco medio per circa 1 ora, quindi tritare il fegato ed aggiungervi della mollica di pane bagnata nel vino, rimettendo il tutto nel composto. A cottura completa frullare il fondo al passino.Disossare le parti morbide del coniglio ed incorporarle alle biete lessate, parmigiano e uova intere. Comporre gli agnolotti con questa farcia e condirli, a cottura ultimata, col sugo di civet ottenuto e una buona spolverata di parmigiano.
Benedetta, Genova – Italia Minestra di Natale:
Ingredienti per 4 persone: 200g trippa di vitello, 300g cardo, 150 g salsiccia, 250 g maccheroni di Natale (simili agli Ziti), prodotti dal pastificio Moisello, 1 lt di brodo (meglio se di cappone), 1 piccola cipolla, 1 carota, 1 ciuffetto di prezzemolo, Olio, Burro, Salsa di pomodoro, 1 manciata di parmigiano, ½ bicchiere di vino bianco,Sale. Porre al fuoco la trippa senza condimento perché espella l’acqua. Soffriggere in olio e burro la cipolla, la carota ed il prezzemolo tritati. Gettarvi la trippa, farla insaporire, salare. Versare il vino, lasciandolo un po’ evaporare e aggiungere un tantino di salsa diluita in una tazza d’acqua. Coprire e cuocere per un’ora. Lessare a pezzi il cuore di un cardo. Mettere al fuoco un’altra casseruola col brodo; unire le trippe senza sugo, i maccheroni ed il cardo. Lasciar cuocere 10 minuti. Un attimo prima di scodellare la minestra aggiungere la salsiccia ridotta a pallottoline.Servire bello caldo con aggiunta di parmigiano.
Rossana, Roma – Italia Ravioli di ricotta:
Per l’impasto : 400 gr di farina 0, 4 uova, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. Per il ripieno : 400 gr di ricotta di pecora freschissima, qualche foglia di spinacio crudo tagliuzzato, una bustina di zafferano. Impastare, fare una palla e metterla a riposare per circa 30′ coperta. Preparare il ripieno, amalgamando la ricotta con lo zafferano e qualche foglia di spinacio crudo, (tanto si lesseranno durante la cottura dei ravioli), gli spinaci devono essere pochi, qualche puntino verde qua e là. Mettere nel sac a poche. Stendere la sfoglia, meglio se con il matttarello, rimane più porosa, lo so, è una faticaccia. Con il sac a poche depositare delle palline grosse più di una ciliegia e poi coprire con l’altra sfoglia. Far uscire l’aria, chiudere con le dita e poi con la rotella, lessare in abbondante acqua salata. Condire con sugo di pomodoro oppure con burro e salvia. Per me il parmigiano non ci va, però capisco chi ne è ghiotto. E’ un piatto leggero e digeribile, adatto ai bambini ed ai vegetariani, non particolarmente laborioso.

Commenti


  1. complimenti per questo gran lavoro…..io purtroppo non ho potuto partecipare perchè a natale, si ho preparato tante cose, ma niente foto decenti da poter inserire ni blog….comq tutto questo è una fantastica fonte di ispirazione! e scusami ancora per non aver potuto parteciparvi!

    Commento by grazia

  2. sul mio blog trovi anche la ricetta del sartù di riso con cui avevo partecipato, sia pur in ritardo!
    ciao!lfb

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2