Petali di Primavera a Genzano

Letto 9500 volte.

Ricotta con i fiori bocche di leone gialle per Petali di Primavera a GenzanoOggi e domani al Parco Sforza Cesarini a Genzano si terrà la seconda edizione della manifestazione ‘Petali di Primavera’. E’ una bellissima occasione per visitare i dieci ettari del magnifico Parco Storico, che partendo dal giardino romantico all’inglese si estende sulle pendici del lago di Nemi creando un suggestivo effetto scenografico, che in più per l’occasione sarà immerso di fiori e piante ornamentali, grazie all’allestimento di una mostra mercato florovivaistica. Alla parte espositiva delle piante floreali sarà riservata tutta l’ala sinistra del Parco che, partendo dai cedri del Libano, arriverà fino al vecchio casino di caccia. Il programma, oltre all’esposizione di piante e fiori, comprenderà anche iniziative diverse ed originali quali visite guidate al parco, visita durante il percorso di una mostra d’arte e visita di una mostra fotografica dedicata ai fiori. All’interno dell’esposizione poi si avranno stand su vari temi legati ai fiori, anche in cucina!

Fiori in tavola: i fiori non per decorare, ma dentro il piatto. Proposte di ricette e sfizi a base dei fiori che si troveranno in esposizione;

Belli di natura: prodotti cosmetici a base di fiori e preparazione di essenze e profumi;

La farmacia nell’orto: prodotti medicamentosi a base di piante officinali

Le piante in giardino: dimostrazione pratica a cura di esperti giardinieri e vivaisti sulla manutenzione e cure delle piante da giardino e da balcone

Camelia non solo fiore: la camelia sinensis è la pianta da dove si ricava il tè, con degustazione dei vari tipi di tè.

Mi pregio del piacere di aver dato un piccolo contribuito a questa iniziativa con la mia ricetta della ricotta con i fiori che comparirà nell’opuscolo gratuito che verrà consegnato ai visitatori che oggi e domani potranno godere di questa bellissima inziativa a Genzano. Per chi è interessato potete scaricare il programma della manifestazione Petali di Primavera Programma 2008

Tags: , , ,

Commenti


  1. Iniziativa bellissima. Anche per l’inserimento del tè naturalmente 🙂
    Trovo siano occasioni imperdibili per godere della bellezza della natura e per apprezzare il valore storico di certi luoghi.
    La tua ricetta è sfiziosissima e allegra, complimenti.
    Nascono delle belle cose quando si collabora in maniera sana e costruttiva per il raggiungimento di uno scopo comune. Bravi.

    Commento by Acilia

  2. Molto interessante e complimenti per il contributo: la ricetta e’ carinissima. La scorsa settimana mi sono regalata un piccolo melo e un piccolo albero di prugne e sono molto emozionata.

    Commento by Simona

  3. purtroppo genzano mi rimane un po’ lontana ma proprio ieri, sentendo che la primavera è arrivata anche qui, ho comprato un piccolo ma squisito pezzo di cioccolato al thè verde e gelsomino proveniente dal marocco! delicious …

    Commento by antorra

  4. acilia: non avevo dubbi che l’iniziativa del tè ti trovasse pienamente d’accordo 😉 Trovo che questa manifestazione sia molto poetica. Ci sono delle persone a cui non piacciono i fiori, io invece li trovo semplicemente perfetti, evocativi, colorati e allegri, e declinati nei diversi ambiti della vita penso sia un ottimo modo per apprezzarli ancor di più

    simona: la ricetta della ricotta con i fiori devo dire che mi sta dando molte soddisfazioni, me la chiedono in molti, e credo che un cuoco l’abbia inserita anche in un suo libro indicando natiralmente me come creatrice della ricetta. Hia ragione, avere un melo e un albero di prugne è prorpio emozionante, in bocca al lupo!

    antorra: effettivamente la lontananza può essere un ostacolo 😉 Qui invece la primavera si sta facendo desiderare: vento freddo e nuvoloni. Mi passi un pezzetto della tua super cioccolata? 😛

    Commento by FrancescaV

  5. Come per il corso di fotografia anche per questa iniziativa devo passare per ovvi motivi di lontananza…
    uao che bella la ricetta della ricotta ruggente 😉

    Commento by fabdo

  6. Mi incuriosicono molto le ricette con i fiori come ingredienti. mi è capitato di gustarne qualcuna ed il sapore è delizioso.
    Inoltre i dolci decorati con i fiori hanno tutto un altro spirito: sono più poetici.
    Deve essere una manifestazione molto interessante.
    Buon inizio settimana

    Commento by lenny

  7. ho detto primavera? chi ha detto primavera???? cara francesca, ieri ha grandinato e stanotte ha nevicato! andiamo bene andiamo …

    Commento by antorra

  8. fabdo: il titolo che hai inventato per la ricotta con i fiori e bocche di leone mi piace un sacco 😀 Ma perchè siamo così lontane uffa! E dopo aver visto la tua mitica performance mi spiace ancor di più!!

    lenny: ho anche preso da poco un libricino con ricette con i fiori molto interessanti, insomma mi son messa a studiare la cosa 🙂 Buon inizio anche a te.

    antorra: really?! It’s incredible, snow in the night in april… andiamo bene!

    Commento by FrancescaV

  9. che spettacolo dovrebbe essere… peccato non poterci andare!

    Commento by salsadisapa

  10. che bella iniziativa, andrei a tutte quelle che si tengono nella bella stagione. Ad Amsterdam c’è un week end in cui i migliori giardini interni si possono visitare e sono spettacolari, ma i parchi storici italiani, specialmente alcuni, sono da mozzare il fiato.
    Ecco, mi fai venire nostalgia dell’Italia ^_^

    Commento by comidademama

  11. salsadisapa: hai ragione, e nemmeno io sono potuta andare!

    comida: credo che visitare i più bei giardini di Amsterdam sia veramente bello, anche perchè ricordo che gli olandesi fanno nascere i fiori anche tra una mattonella e l’altra di un semplice marciapiede, sono incredibili! Però questa volta voglio essere campanilista e mi associo a te sull’elogio dei parchi e giardini storici italiani! Un bacione.

    Commento by FrancescaV

  12. Leggo in ritardo, Francesca, ma deve essere stata una bella manifestazione.
    Sono stata a Genzano e a Nemi nel dicembre 2006 e mi sono piaciute molto, ne ho davvero un buon ricordo, ero anche in buona compagnia!
    Mi piace l’abbinamento dei fiori nelle portate, qualche anno fa ero stata a una manifestazione simile dalle nostre parti (mi pare a Solferino), con cena in un ristorante dove a ogni piatto era stato abbinato il fiore giusto.
    Complimenti per la tua ricotta ai fiori…proprio in questi giorni ha iniziato a fiorire la mia piccola bocca di leone gialla…ho fatto un test/gioco e il fiore che mi rappresenta è lo snap dragon = bocca di leone…un segno del destino???…
    Buona settimana!!!

    Commento by cindystar

  13. cara cindystar se proverai le tue bocche di leone con la ricotta fammi sapere. Portarle come antipasto rende la tavola soprendentemente fresca e primaverile. Ho un paio di nuove ricette con i fiori da provare. Una prevede i petali di rosa, ma non so ancora dove provarli. Buona settimana anche a te carissima!

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2