Ciocco-crostatine di gelato al caramello

Letto 12598 volte.

I dolci di Lenny - LogoQueste crostatine di gelato al caramello nascono da un’idea che, prendendo forma, si è trasformata in divertimento. L’idea iniziale era quella di realizzare un dolce anticonvenzionale che sovvertisse le regole classiche. Così partendo da un dolce-tipo, la crostata, in versione mignon, eccone già snaturate le caratteristiche, per poi sostituire il guscio di frolla con un guscio di cioccolato, la farcia di marmellata o crema con uno strato di pan di spagna e di cremoso gelato, e concludendo con granella di nocciole e cioccolato, anziché il canonico zucchero a velo. Il risultato? Divertente! Infatti, dopo aver imboccata la strada dell’irriverenza si passa al gioco delle consistenze: un guscio cioccolatoso – o cioccante – che custodisce uno strato soffice, gelido e cremoso culminante in una copertura croccante. Poi il pensiero di cosa questo dolce avrebbe suscitato all’assaggio-test, immaginando un tizio bendato e le sensazioni visualizzate nella nuvoletta-pensiero da fumetto con i relativi suoni onomatopeici: sulle prime ciock! (guscio di cioccolato), poi sssss … (soffice pan di spagna), dopo brrrrrrrrrr (gelato) e mmmmh (cremoso e dolce) ed infine ancora crock! (granella di nocciole e confettini di cioccolato). Anche un degustatore serioso ed esigente apprezzerebbe!

Ciocco-crostatine di gelato al caramello
Ingredienti x 6 persone:

Crostatine: 250 g cioccolato fondente, 250 g cioccolato al latte

Biscuit al cioccolato: 3 uova, 130 g zucchero, 150 g farina, 130 g burro, 3 cucchiai latte, 1/2 bustina lievito, 15 g cacao

Gelato al caramello: 250 ml latte, 125 g di zucchero, 1-2 cucchiai d’acqua, 1 tuorlo, 2 cucchiai di latte

Decorazione: granella di nocciole, codette di cioccolato

Preparazione
Crostatine. Sciogliere i due cioccolati a bagnomaria ed amalgamarvi un po’ di burro ed un po’ di latte. Foderare con pellicola per alimenti gli stampi per crostatine (meglio utilizzare stampi di silicone) e spennellarle con il cioccolato fuso, roteandole, perché il cioccolato si stenda uniformemente. Lasciare solidificare e ripetere l’operazione più volte, fino a quando i gusci non raggiungeranno lo spessore desiderato (circa 5 mm). Fare solidificare e sformare delicatamente.
Biscuit. Separare i tuorli dagli albumi, ponendoli in due ciotole diverse. Mescolare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema. montare a parte gli albumi a neve e ad operazione completata, unire i due composti. Amalgamare al tutto la farina, il cacao, il burro fuso, il latte ed il lievito. Infine trasferire il composto nella leccarda ricoperta di carta da forno e spennellata con il burro fuso. Infornare a 220° per 10′.
Gelato. Far scaldare, possibilmente in un recipiente di rame, 100 g di zucchero con l’acqua fino a fargli prendere il colore del caramello ed aggiungere una nocciola di burro (per evitare che lo zucchero si cristallizzi). Scaldare metà del latte e unirvi lo zucchero caramellato, mescolando sempre. Il caramello nel latte si scioglie completamente. Quindi aggiungere il latte rimanente e portare il tutto quasi ad ebollizione. Sbattere il tuorlo con lo zucchero che rimane fino a ottenere una miscela spumosa. Versare su questa miscela il latte al caramello e far riscaldare il tutto fino alla temperatura di 85°C circa (controllare col cucchiaio: quando rimane coperto da un sottile strato di miscela è pronto) e travasare nella gelatiera a mantecare. [Nota. Questo gelato tende a sciogliersi facilmente, forse per l’elevata quantità di zucchero. In alternativa usare del gelato già pronto]
Montaggio. Sformare le crostatine e ritagliare dal pan di spagna tanti dischi di diametro uguale al fondo dei gusci. Adagiare in ogni crostatina un disco di pds e ricoprirlo con il gelato. Infine guarnire con la granella di nocciole e le codette di cioccolato.

Ciocco-crostatine di gelato al caramello

[ricetta e foto di Lenny]

Tags: , , , ,

Commenti


  1. carissima Lenny ben ritrovata su queste pagine! E che rientro alla grande, con queste divertenti e gustose crostatine, perfette per una merenda estiva molto orginale SLURP 😛

    Commento by FrancescaV

  2. mammamia che bonta’!!!! oggi compro subito gli ingredienti e provo a farle!!!!!!!!!

    Commento by barby

  3. Ragazze l’idea è geniale, il gusto strepitoso e il commendo finale delle sensazioni del degustatore…. beh, forse quello è colpa dei primi caldi hahahahaha
    Brava Lenny !!! E brava Francesca !
    Jacopo

    Commento by Jacopo

  4. Senza parole da cotanta beltà e bontà….. davvero….

    Commento by Fico&Uva

  5. Mi piace questa idea del ciok, ssss, brrrr, ecc. Proprio pochi giorni fa ho fatto il gelato al caramello e avrei voluto sapere allora del burro da aggiungerci! La prossima volta. Le foto sono da mangiare.

    Commento by Simona

  6. FRANCEASCA il piacere è mio di ritrovarmi qui da te, su queste pregiate pagine!
    Grazie!

    Commento by lenny

  7. barby – RICORDO CHE QUESTO GELATO TENDE A SCIOGLIERSI MOLTO VELOCEMENTE, QUINDI VOLENDO REALIZZARE UNA CIOCCOCROSTATINA PIU’ “STABILE” RACCOMANDO DI UTILIZZARE DEL GELATO PRONTO

    jacopo – grazie jacopo sei simpaticissimo!

    fico & Uva – ovviamente sull’idea si può ancora “lavorare”, modificandola secondo i gusti personali, senza che la bontà venga meno!

    simona – la ricetta originale, non prevede l’utilizzo del burro: si tratta di un’aggiunta fatta da me (ricavandola dalla preparazione del caramello mou) che consiglio in modo particolare a chi voglia preparare questo gelato senza gelatiera.

    Commento by lenny

  8. Come sempre le tue ricette sono sfiziosissime ed è per questo che ho assegnato un premio al tuo foodblog 🙂 Passa a ritirarlo quando puoi, a presto
    radem

    Commento by radem

  9. l’ho scritto a lenny e lo riscrivo di qua.
    è geniale.

    Commento by enza

  10. Oh santa pazienza Lenny,dopo una descrizione così potrei mangiare anch’io una,bellissimo..ciock ssss brrrrrrr mmmmh crock ..ahahah!
    Meraviglia!

    Commento by Lory

  11. radem – il premio è per Francesca che gentilmente mi ospita con questa rubrica curata interamente da me e che ti ringrazierà di persona. Piacere di conoscerti.

    enza – grazie cara

    lory – convieni anche tu che in questo caso i suoni onomatopeici esprimono al meglio le caratteristiche di questo dolce?

    Commento by lenny

  12. Questo dolce è perfetto per le cene estive!

    Commento by Elisabetta

  13. Complimenti alla generosità dell’ospitante e allo sfacciato splendore di questa ricetta. è … è … cavoli Lenny manco riesco a darti che abbaglio!
    Veramente complimenti, il tuo ritorno è superlativo e col botto!

    Commento by fiordisale

  14. elisabetta – raccomandandone la consumazione in tempi brevi (prima che il gelato si sciolga) ….

    fiordisale – grazie a Francesca per l’ospitalità e a te per gli apprezzamenti

    Commento by lenny

  15. Lenny,
    queste crostatine sono un colpo di genio, e che armonia di sapori, temperatura e consistenze!!!!
    Complimenti davvero, per l’inventiva ed il risultato, perfetto anche nella forma!!! :))

    Commento by Elvira

  16. Lenny ho già fatto da te i complimenti, e te li riporto anche qua: sei super!

    Commento by Dolcetto

  17. elvira – in realtà, ho gustato molto tempo fa, un gelato simile artigianle: si trattava di una preparazione dalla forma di una mattonella, composta da strati di pds al cacao, intervallati a cialde sottili di cioccolato e farciti con gelato al caramello, completato da granella di nocciole.
    Ho ripescato questo lontano ricordo-suggestione ed il risultato è quel che vedete

    dolcetto – grazie di cuore. Ciao

    Commento by lenny

  18. le avevo già viste a casa di Lenny, ma sono sempre un gran bel vedere!!! brave ragazze! 😛
    baci cara Fra!

    Commento by sandra

  19. Indipendentemente da quanto mi fa godere una ricetta così, ti ho linkata per un premio… vedi un po’ sul blog 🙂

    Commento by Fabien

  20. Ciao Francesca! da quanto tempo non lascio un commento… ma passo sempre a trovarti, anche se in silenzio 🙂
    Buone queste crostatine…
    un bacione

    Commento by franci

  21. Davvero davvero deliziosa e particoilare! Complimenti

    Commento by Roxy

  22. Uhmmm che delizia!!
    Bacioni a tutte e due :**
    Dany

    Commento by campodifragole

  23. sandra – grazie ancora cara

    fabien e franci – la rubrica “I dolci di lenny” alla quale Francesca ha voluto dedicare uno spazio sulle sue pagine, è interamente e saltuariamente curata da me (vedi foto, molto meno curate di quelle della padrona di casa).
    Sarà un piacere per Francesca leggere i vostri commenti

    roxy – in fondo è un cioccolatoso gelato, vestito da crostatina

    campodifragole – ricambiamo i bacioni

    Commento by lenny

  24. Con il sole che sta facendo capolino qeuste splendide tortine sarebbero davvero perfette! Un abbraccio Francesca e buon fine settimana!
    Marika

    Commento by Marika

  25. BRAVA!
    Il concetto delle consistenze poi, lo trovo fon-da-men-ta-le!

    Commento by michela

  26. martedì 3 giugno 2008 alle 0.26

    ciao francesca, sono patty di anguillara.
    sono tornata, praticamente, qualche ora fà da Losanna dove , tra le altre cose, ho assaggiato molte specialità del loro cioccolato, ma devo dire che vedendo queste crostatine farebbero molto invidia anche a loro. Complimenti lenny e anche a te francesca.

    Commento by patty

  27. Ciao patty ben ritrovata! Ti sei riportata del buon cioccolato? A questo punto, oltre a provare le originali crostatine di Lenny, io un bel gelato fatto in casa ce lo farei 😛 Un bacione a presto!

    Commento by FrancescaV

  28. marika – il sole fa capolino e poi torna a nascondersi, ma con il suo calore si fa sentire e ci fa desiderare fresche preparazioni. Ciao

    michela – il concetto delle consistenze dà a questo dolce una personale vivacità, tutta da gustare

    patty – grazie, ma in realtà sono molto semplici da preparare!

    Commento by lenny

  29. buon fine settimana

    Commento by caravaggio

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2