Petali di rosa cristallizzati

Letto 18653 volte.

Maggio è il mese delle rose, quindi dopo il risotto con fragole e rose ecco un’altra proposta con le rose: i petali di rose cristallizzati. Usare i fiori commestibili in cucina e cristallizzarli in questo modo è un bellissimo modo per decorare i dolci in questo periodo dell’anno: torte, cake, muffin, gelati, frullati. Unica nota importante, le rose non devono essere trattate chimicamente. In questo caso provengono dal roseto di mio papà, quindi sono certa della loro incontaminazione.

Petali di rosa cristallizzati

L’idea di cristallizzare i petali di rosa l’ho presa dal libro francese sui cake, Cakes Maison, acquistato l’hanno scorso a Parigi. I petali di rosa cristallizzati mi sono serviti per decorare i tortini alle rose.

Ingredienti: i petali di una rosa aperta non trattata chimicamente, 1 albume, zucchero bianco.

Sfogliare i petali della rosa uno ad uno delicatamente, e sempre con cura sciacquarli sotto l’acqua e asciugarli su un panno di carta. In una ciotolina versare l’albume di un uovo. Prendere un petalo per volta, bagnarlo davanti e dietro nell’albume, versare lo zucchero sempre da entrambi i lati del petalo, e lasciar asciugare su un foglio di carta forno. Procedere così per tutti i petali di rosa, che andranno lasciati cristallizzare per almeno due ore. Poi procedere con la decorazione.

Tags: , , ,

Commenti


  1. Oh bpè Francesca l’unicA VOLTA che ho provato a brinare la frutta con questo sistema,nn ti dico il disastro,tiravo su l’uva che formava la bava e così tutta l’altra frutta nn ci ho mai più provato,ma visto che di rose in montagna ne ho in abbondanza e visto il tuo magnifico risultato che dici ci riprovo? ;-)

    Commento by Lory

  2. Semplicemente fantastici: io ho provato a brinare l’uva in autunno e devo dire che è un procediemento estremamente divertente dai risultati gratificanti.
    Bellissima idea, peccato che quest’anno le rose della mia mamma siano un tantino avide nella fioritura!
    Ciao

    Commento by lenny

  3. Francesca…. mi hai rubato un’idea :-DDD Io per ora mi sono fermato alle fragole (e sto aspettando che quella rosellina screziata gialla e rossa cresca :-D)
    Lory… non ci credo che TU non ci sia riuscita :-D
    Jacopo

    Commento by Jacopo

  4. è il mese migliore per farli, bravissima

    Commento by gunther

  5. Le mie rose fioriranno e quando lo faranno provero’ a cristallizzarle. Tortini alle rose? Interessante.

    Commento by Simona

  6. Che belli… Venezia sara mia iin 4 giorni…

    Commento by mamina

  7. lory: sicuramente ci devi riprovare, a me non son venuti perfetti, ma devo dire che non erano male. Fammi sapere.

    lenny: io proverò allora quest’autunno con l’uva, mi piace l’idea. Tu potresti provare ora con fragole e mirtilli, che ne dici?

    jacopo: eheh qui ormai le idee ce le giochiamo a dadi :-D Dai cimentati anche tu e fammi sapere.

    gunther: infatti, si può proprio dire che le rose sono un ‘ingrediente’ di stagione :-) Grazie mille!

    simona: ;-)

    mamina: sei in partenza allora? Hai letto l’email che ti mandato? Scrivimi!

    Commento by FrancescaV

  8. che chicceria buon fine settimana

    Commento by caravaggio

  9. Che belli :-)
    Che dici, perché non utilizzarli anche per adornare il piattino di una tazza di tè alla rosa?
    (Si può applicare lo stesso procedimento ai petali di ogni fiore?)

    Commento by Acilia

  10. Mi piace molto questa idea, li preparerò anche io, di sicuro! Elga

    Commento by mamma3

  11. Bell’idea! Grazie del suggerimento

    Commento by ReaLupin

  12. Che bell’idea, io in giardino, e in vaso, ho tantissime rose!!! Purtroppo su molte ci spruzziamo gli insetticida (afidi bastardi)…. :(

    Commento by Pip

  13. Ecco…io non ho neppure una rosa in giardino :-((( sob sob!

    Commento by Fico&Uva

  14. ma si possono mangiare? scusate l’ignoranza….

    Commento by gabry

  15. sì sì gabry e son molto buone, perchè questa cristallizzazione cristallizza anche il sapore-odore della rosa che in bocca si sprigiona in modo deciso, il tutto accompagnato dallo zucchero. Insomma son buoni buoni questi petali :-P

    Commento by FrancescaV

  16. mi piace l’idea di avere dei dolci floreali!

    Commento by tania

  17. oggi io ho brinato delle ciliegie.. :D

    Commento by luvi

  18. Sono andata a Parigi recentemente e ho comperato i petali di rosa cristallizzati. Veramente buoni, non ci potevo credere finchè non li ho provati.

    Commento by Marinella

  19. I petali di rosa cristallizzati sono facilissima da fare in casa, con rose non trattate, per decorare i dolci primaverili, e danno molte soddisfazione. Se li provi Marinella, facci sapere!

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2