Vellutata fredda di rapa rossa

Letto 15395 volte.

Non uso spesso in cucina la rapa rossa, che trovo essenzialmente già cotta nel super. Sarà che mia madre non la usava mai, quindi di conseguenza anche io non ne ero molto attratta. Negli ultimi anni invece ogni tanto la compro, e se non la faccio in insalata con l’aceto di mele la uso per vellutate come questa. Mi ricordo che lo scorso autunno in Dublin la mia host mum la metteva spesso in tavola la sera, semplicemente tagliata a fettine, vicino alle altre verdure bollite. Chè lì la verdura si mangia così. Questa vellutata di rapa rossa è ottima da gustare a temperatura ambiente o più fredda, per i primi caldi, e poi anche per i secondi, di caldi, che arriveranno 🙂

Ingredienti x 2 persone: 300 gr. di rapa rossa già cotta, 2 carote, 2 cucchiani di yogurt bianco senza zucchero, sale e pepe.

Cuocere al vapore le carote spellate. In un contenitore alto tagliare a tocchetti la rapa rossa e le carote cotte, aggiungere lo yogurt e con il mixer ad immersione create la vellutata. Se avesse bisogno di più liquido, potete usare l’acqua delle carote o aggiungere altro yogurt, sempre un cucchiaio alla volta, per regolare la densità a vostro piacimento.Infine salare e pepare ( se vi piace). Lasciare raffreddare prima di servire, o in frigorifero o a temperatura ambiente. Servire con un paio di fette di pane casareccio.

Vellutata di rapa rossa

Tags: ,

Commenti


  1. Ciao Francesca, a me piace tantissimo con un filo d’olio buono, un pizzico di sale ed una bella spolverata di pepe profumato (al limite due gocce di limone).
    Altrimenti, visto che hai già la vellutata, aggiungendola ad un impasto puoi farci o pasta o gnocchi coloratissimi e saporiti 😀
    Un bacione, Jacopo

    Commento by jacopo

  2. Che bella idea!! Io sto riscoprendo la barbabietola negli ultimi tempi, ma la uso soprattuto da fare in insalata con altre verdure come patate o cornetti… Devo provare questa deliziosa vellutata!

    Commento by Dolcetto

  3. Ehi, Francesca, assolutamente da provare!!! Io le ho sempre mangiate con l’aceto e mi piacciono pure.

    Commento by Paola

  4. dal paese delle rape (oltre che delle patate!) grazie della ricetta! da provare!

    Commento by antorra

  5. francesca, grazie per questa ricetta speciale!

    Commento by hana J.

  6. Ogni tanto la prendo già cotta e specie d’estate in insalata con carotine e toccheti di formaggio, me la preparo, ma ho provato anche la versione risotto e gorgonzola, qualche tempo fa e devo dire che come esperimento non è stato male. Ora c’è la tua versione…. ciaooo!!

    Commento by astrofiammante

  7. E’ un vegetale che non conosco e che mi piacerebbe provare: è interessante la vellutata che proponi.
    Mi sembra salutare, colorata e soprattutto indicata per le nuove temperature alle quali andiamo incontro ed al regime alimentare che dovremmo adottare in vista della famigerata “prova costume”.
    Baci

    Commento by lenny

  8. …niente, la rapa è una delle pochissime verdure che proprio non ce la faccio a mangiare…
    (mica come certe torte di cui SO IO, con fragole, mandorle e gelato alla vaniglia d’accompagno!)
    😉

    Commento by Michela

  9. Io la adoro Francesca,ci preparo anche un deep da usare in estate 😉
    E la mangio anche con..tanto aglio ;-O

    Commento by Lory

  10. che bel colore! a me piacciono molto le rape rosse, me le mangio in tutti i modi… ma, nonostante questo, mi rendo conto di non averne mai fatto una vellutata! alla prossima 😛

    Commento by salsadisapa

  11. jacopo: approvo tutte le tue varianti 😛

    dolcetto: sì prova, e mettici quello che più ti ispira. E’ perfetta per quando farà caldo.

    paola: sì anche a me piacciono con l’aceto, di mele possibilmente, ma anche così son buone le rape rosse sai? Fammi sapere se provi 🙂

    antorra: eheh lì a rape e patate andate forti 😉

    hana j.: prego cara! Un bacio.

    astrofiammante: ottime anche le tue versioni, da provare.

    lenny: sì da provare, è un modo m olto semplice, veloce e gustose di portare in tavola le rape rosse.

    michela: meno male non l’ho fatta per te allora! Che ti possino 😀

    lory: perfetta con tanto aglio 😉

    salsadisapa: il colore è proprio bello infatti, mette allegria e gusto solo con lo sguardo. Prova e fammi sapere!

    Commento by FrancescaV

  12. Che bel colore a questa vellutata…le rape contengono un sacco di ferro e ne ho mangiate una caterba quando avevo l’anemia….mi hanno un po nauseato….dici che dopo 12 anni devo riprovare a mangiarle??? Bacioni

    Commento by Anna

  13. Adoro le vellutate fredde, e questa e` a base di uno dei miei ingredienti preferiti, la barbabietola dal potere fortemente colorante di rosa 🙂
    Io la rifinirei con poca erba cipollina tritata.

    un bacio

    Kja

    Commento by Kja

  14. A me piace molto, ma ammetto di comprarla raramente perché mi sporca troppo le mani e puntualmente i vestiti 😉
    Tempo fa l’ho affettata su un letto di zucchine crude tagliate sottili, una manciata di pinoli tostati e scaglie di scamorza affumicata. Il risultato è stato esaltante.

    Questa vellutata mi sembra un’ottima idea veloce e nutriente per i pranzi estivi. Pensi che andrebbe bene anche per accompagnare un arrosto?

    Commento by Acilia

  15. Adoro la vellutata di rapa rossa /barbabietola! Con lo yoghurt greco é una favola.. 😉
    buon week cara e saluta il NAT!
    P.s. tatina é nel suo giochino, sebra la torre di babele.. pennica post cena!
    bacioni

    Commento by Sandra

  16. anna: sì dai puoi sicuramente ricominciare a mangiarle 😉 Non sapevo contenessero molto ferro, bene visto che a me serve sempre.

    kja: una volta ci metterò l’aglio di Lory, un’altra la tua erba cipollina 🙂 D’accordo sul colore, uno dei miei preferiti!

    acilia: anche io mi faccio frenare dalle ‘controindicazioni’ di cui parli, però alla fine se si sta attenti i danni si possono limitare.Con la scamorza affumicata…da provare! Con un arrosto non mi suona molto, magari con del pollo cotto ma portato in tavola freddo. Un bacione!

    sandra: ecco una’ltra variante che mi stuzzica assai, con lo yogurt greco, proverò! Una carezza alla tua Tatina, e un maooo da Nat 😉 Un bacione cara, buon lavoro e buon finesettimana.

    Commento by FrancescaV

  17. mi sembra buona sta’ ricetta con la rapa!

    Commento by tania

  18. Che Delizia !!!

    Commento by Rusinella

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2