Vi va un giro alle Cascate del Niagara?

Letto 27882 volte.


Lo scorso finesettimana abbiamo dedicato un giorno alla visita delle Cascate del Niagara dalla parte del Canada, tappa obbligata per chi arriva a Toronto: è a solo un’ora e mezza di pulmann dalla città, ed inutile dire che meritano almeno un giro. Il tempo era molto bello, e questo ci ha permesso di godere appieno di uno spettacolo naturale sorprendente ed impressionante.

Sicuramente il lato canadese della cascate è molto più grande e spettacolare di quello statunitense. Complice il bel tempo abbiamo anche preso la barca che porta direttamente sotto le cascate, Maid of the Mist (la Signora della Nebbia): ragazzi che emozione!! Ci siamo tutti imbacuccati con un impermeabile blu e via verso le cascate. Le docce sono state tante, e le emozioni anche. Ho ancora negli occhi tutta quella massa d’ acqua del fiume Niagara che fa una caduta di circa 60 metri, e arriva vicino vicino a dove sta la barca, che al cospetto di tanta potenza diventa minuscola.

Ho fatto veramente tante fotografie, ve ne lascio qualcuna per farvi fare un giro virtuale che spero vi piacerà!

Le cascate del Niagara dal lato canadese:

Le Cascate del Niagara dal lato americano:

Tags: , ,

Commenti


  1. Ciao Francesca! Complimenti per il tuo bellissimo sito..
    ti linko nel mio, di ricette per chi ha la gastrite cronica e problemi di digestione..interessanti le tue ricette, ne proverò presto qualcuna! Ciao!!!!

    Commento by ricetteleggere

  2. Ciao Francesca,hai fatto delle foto stupende!Ti assicuro che vedendole sembra di essere sul posto!
    Hai ragione:e’ uno spettacolo impressionante !Io non sarei mai riuscita a salire su una barca e ad avvicinarmi cosi’ tanto!Percio’ sono felice che a te non sia mancato il coraggio! Bacioni….

    Commento by Antonia

  3. Che bello! Ci sono stata diversi anni fa … ci sei stata sulla cn tower ?

    Commento by afrodita

  4. Grazie per il bel tour!!!

    Commento by Barbara

  5. Magnifiche foto, non immaginavo un tale limpidezza delle acque. Uno spettacolo emozionante.
    Mi chiedevo che temperature ci sono adesso in Canada, un saluto
    a.o.

    Commento by a.o.

  6. IL MUST per qualsiasi visita in Canada. Grazie per le belle foto!

    Commento by Yari

  7. A me un viaggio andrebbe proprio…è uno dei posti che vorrei visitare! Chissà, magari un giorno!

    Ciaooooo!

    Commento by Aiuolik

  8. che meraviglia Francesca!

    Commento by giovanna

  9. ricetteleggere: grazie!

    antonia: ti ringrazio, comunque ti assicuro che andare con la barca fin sotto le cascate è una cosa tranquilla e non pericolosa.

    afrodita: non e non ci andrò: io sul quel cos altissimo non ci salgo 🙂 Tu ci sei stata? Ieri c’è andato Carlo con dei suoi colleghi ed ho visto le foto: impressionante, altro che le cascate!

    barbara: prego 🙂

    a.o.: ora qui a Toronto siamo sugli 8-10 di massima, si sta abbastanza bene, solo se esce il vento si sente più freddo. Grazie!

    yari: hai perfettamente ragione 🙂

    aiuolik: ma certo, magari si realizzerà prima di quello che pensi: te lo auguro.

    giovanna: grazie cara!

    Commento by FrancescaV

  10. eccome se mi andrebbe un giretto! che bello Francesca!

    ps: la mia solidarietà a posteriori per il post precedente! fai bene a segnalare…
    facciamo altrettanto tutti, dai…

    Commento by cobrizo

  11. sei stata fortunata, spesso c’è brutto tempo e non si vede nulla, mia sorella è tornata da
    qualche giorno ha fatto un tour negli stati uniti e canada e io mi sono dovuta sorbire una
    montagna di foto e filmini con relativi ragguagli ma l’ho fatta felice e non voglio dire che si viaggia
    per questo ma è una bella soddisfazione quando si torna e si dispone di una platea per raccontarlo.
    Comunque le tue foto sono molto belle ma la prossima volta falle in modo che si possano ingrandire,
    ne volevo mettere una per sfondo al desktop ma si deforma. Ciao a tutte

    Commento by marialuisa

  12. é vero sono molto belle, ci sono stata qualche anno fa, siamo andati proprio sotto bardati dei tipici impermeabili blu ……..e gli arcobaleni? ne vogliamo parlare? che bello ……..il pensiero è andato a quello splendido film NIAGARA …….che emozione!!!!!!!! ciaoooo

    Commento by cleofe

  13. che meraviglia, quanto mi mancano i nostri salumi!
    behhh… con queste altre meraviglie si può anche rinunciare!
    quando torni, Francesca?
    mt

    Commento by mtb

  14. cobrizo: 🙂

    marialuisa: cercherò di attrezzarmi per la volta prossima allora 🙂 Un saluto!

    cleofe: arcobaleni che si rincorrono, se ne intravede uno anche nella penultiam foto!

    mtb: hai ragione 😉 Torno a Natale!

    Commento by FrancescaV

  15. cara francesca,

    un giorno cercando su google una ricetta per fare il brownie, mi sono imbattuta nel tuo straordinario sito.
    Devo dire che essendo una patita di cucina americana(ossessionata pure dal film Sex and the city, in quanto in una puntata è proposto), ed avendo trovato finalmente la ricetta desiderata, ho provato a farli.
    Guarda non riesco a descrivere a parole il capolavoro, tantochè ogni settimana devo farlo per le mie amiche, e non solo, l’ho proposto anche al ristorante di mio papà. UN SUCCESSONE!!!La mia cuoca è rimasta subito entusiasmata da questa ricetta, apportandone anche qualche miglioria come per es. la panna al posto dello yougurt o del latte, ed anche i miei clienti sono rimasti stupefatti, ma anche perchè l’avevo fatta IO!!!!!Mai preso in mano nemmeno un cucchiaio di legno, ti rendi conto?????
    Adesso appena un attimo, proverò anche la tua pasta madre. Ti farò sapere…. speriamo resti intatta la mia cucina vergine!!!!!
    No dai a parte gli scherzzi, ho fatto anche i tuoi muffin.UNA DELIZIA!!!!!
    Grazie Francesca, l’ottimismo che trasmetti nel tuo sito, mi ha dato il coraggio anche di far mettere ai fornelli (anche se con cose semplici) una ragazza in carriera come me.ù
    UN BACIO GRANDE
    ELENA

    Commento by elena

  16. Che nostalgia delle Niagara Falls. Sono bellissime nonostante le brutture create dall’industria del turismo.
    Molti miei amici quando viaggiano in canada o in USA saltano sempre le Niagara falls perchè le ritengono troppo turistiche. Peggio per loro, sono bellissime!

    Spero che tu ti stia ambientando a Toronto

    Commento by comidademama

  17. Che belle foto..ci siamo stati a fine Agosto, sono imponenti. Anche noi siamo tornati a casa con piu` di mille foto!!

    Commento by Ilaria

  18. elena: carissima Elena, quello che mi scrivi mi riempi di gioia, veramente, perchè se riesco con quello che faccio a dare spunti positivi a chi mi segue, vuol dire che ho raggiunto il mio obiettivo, quello di condivisione e dell’arricchimento reciproco. Spero che riuscirai a trovare altre ricette interessanti, la settimana prossima ho in programma di provarne di nuove.

    comidademama: hai ragione cara Elena, evitare le cascate del Niagara secondo me è un errore, soprattutto se si è fortunati e ci si va in una bellissima giornata come è capitato a me. Qui a Toronto mi sono ambientata molto bene, non mi va proprio di tornare! 😉

    ilaria: hai ragione, è impossibile smettere di fare le foto 😀

    Commento by FrancescaV

  19. ciao Francesca,
    grazie per il “fotoassaggino”, sono bellissime, ho trovato il tuo sito per caso e mi piace molto. Complimenti. Anna

    Commento by anna

  20. ciao Francesca .le tue foto sono bellissime.sono stato anche io .pero non sono riuscito a vederlo in questa maniera perche era inverno.grazie per il tuo sito.ARDI.

    Commento by ARDI

  21. ciao a tutti….tra 1 mese e mezzo andro in visita alle cascate del niagara, e cercavo informazioni sul passaggio doganale dal lato americano a quello canadese…io proverro” da NY……ci sono attenzioni particolari ???? grazie

    Commento by luca

  22. anna: grazie mille, mi fa molto piacere che le mie foto e il mio blog ti piaccia 🙂

    ardi: grazie mille anche te!

    luca: io sono stata dalla parte canadese, e non ho attraversato il lato americano in quanto dalla parte canadese si vede la parte più grande delle cascate del niagara. Non so quindi aiutarti. Se c’è qualcuno che posso aiutare Luca è ben accetto 🙂

    Commento by FrancescaV

  23. Bellissimo racconto, foto molto eloquenti…ho inserito la tua recensione su trivago ecco il link!
    trivago.it/niagara-falls-106166/monumento-naturale/-98088/recensione-e465139

    Commento by Fabila

  24. se linvidia fosse febbre tutto il mondo ce lavrebbe sono uno spettacolo anche in foto ma viste dal vivo penso che ti rimangano dentro gli occhi ciao claudio

    Commento by claudio

  25. ciao francesca
    sto cercando di capire se si possono prenotare visite alle cascate del niagara. Sarò in america in agosto e volevo incastrare le cascate…sai dirmi quanto costa e se conviene prenotarlo prima o si può fare direttamente lì?
    Grazie mille
    Flaminia

    Commento by Flaminia

  26. ciao francesca mi associo alla domanda di flaminia perchè anche io andrò in agosto. flaminia in che date vai?

    Commento by giordano

  27. francesca e flaminia potete scrivermi su giordy04m[@]live.it grazie

    Commento by giordano

  28. Flaminia e Giordano: non c’è bisogno di prenotare la visita alle cascate, ogni giorno partono diversi pulmann che fanno il giro. Se sarete di base a Toronto, con il pulman ci vuole solo un’ora e trenta. Il pulman meno caro che porta alle cascate del Niagara è quello che parte da ChinaTown, su Spadina Avenue. Tutti i pulman vanno prenotati solo il giorno prima. Buone vacanze!

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2