Thai food al Salad King

Letto 7063 volte.

Qui a Toronto mi sto piano piano ambientando. La scuola di inglese tutte le mattine mi aiuta a dare un ritmo alle mie giornate (e questo ormai l’ho imparato a Dublino e poi a Melbourne). Sul fronte culinario sto scoprendo dei posticini niente male, che già so rimpiangerò al mio rientro. Uno tra questi è Salad King Thai Food, in una posizione centrale, quasi su Yonge street. E’ proprio così che l’ho visto, camminando in centro. Cucina tailandese, piatti freschissimi preparati sul momento, 10 dollari inclusa la mancia, per mangiare a sazietà, con gusto, e per ritornarci tutte le volte che si vuole. Ve ne parlo perchè oggi è già il secondo giorno che pranzo qui, e vale proprio la pena dedicarci un post!

La cucina tailandese si base su prodotti freschi, speziati e piccanti, sempre accompagnati da verdure e riso thai, riso a chicco piccolo e allungato cotto in uguale quantità d’acqua fino a suo totale assorbimento. L’influenza occidentale sulla cucina tailandese ha fatto sì che nei piatti, insieme alle spezie (in particolar modo i curry), si trovino anche le erbe aromatiche, come il basilico tailandese, che rendono il gusto delle pietanze fresco e più vicino a quello occidentale. Sicuramente, insieme al peperoncino, l’elemento principale della cucina thai è rappresentato dalla salsa di pesce, salsa a base di acciughe fatte macerare in acqua e sale, quindi contenente molto sodio.

Il vantaggio di mangiare al Salad King Thai Food è quello di poter scegliere il livello di piccante che si desidera: io in questi due giorni ho scelto che non fosse per nulla piccante e mi hanno accontentata benissimo. La qualità dei piatti è notevole, la scelta del menu veramente ampia. C’è anche una sezione vegetariana, veggie‘ (leggi ‘veggi‘) come dicono qui (ma qui a Toronto è la norma per quasi tutti i posti, dagli hot dog da mangiare in strada, alle caffetterie, ai ristoranti e persioni alle spa: vegetariani e vegani qui sono sicuramente i benvenuti!).

Tags: ,

Commenti


  1. La cucina tailandese?? Bello, ci piace sperimentare cucine nuoce e diverse…poi adoriamo tutto quello che è piccante…
    Accettimano il ocnsiglio e probveremo di sicuro!!
    bacioni

    Commento by manu e silvia

  2. oddio quanto mi piace la cucina thai. al disagio della vita all’estero si uniscono però anche piccole fortune, eh ;-))?!
    buona giornata F: 😉

    Commento by cobrizo

  3. Ciao Francesca!
    Arrivo sul tuo blog grazie alla ricerca della ricetta della Far Breton.
    Ora non riesco più a uscirne! 🙂
    Posso linkarti nel mio blog?
    La sciroppata

    Commento by La Sciroppata

  4. Credo che il Canada sia meraviglioso, potresti farci vedere qualche fotografia, per favore?

    Commento by Geillis

  5. manu e silvia: bene!

    cobrizo: come hai ragione… 😉

    la sciroppata: ah bene mi fa molto piacere 🙂 L’hai poi fatta la far breton? E’ facile e decisamente buona. Se provi fammi sapere. Certo che mi puoi linkare grazie!

    geillis: io per ora sono a Toronto, ed ho visto solo grattacieli. Quando potrò fare qualche giro fuori ti farò vedere qualche cosa, certo.

    Commento by FrancescaV

  6. Ciao Francesca!Anche a te a quanto pare capita di assaggiare cibo orientale quando sei all’estero!mia figlia rimpiange ancora un ristorante cinese dove ha mangiato spesso durante la sua lunga permanenza a Dublino:Io invece che non ho la possibilita’ di viaggiare credo che preferirei assaggiare la cucina locale,ovunque mi trovassi!Anche se in Canada forse manca una vera e propria tradizione culinaria perche’ si intrecciano diverse culture,compresa quella italiana.Anzi la nostra cucina sta prendendo sempre piu’ piede proprio da quelle parti,percio’:W L’ITALIA!!

    Commento by antonia

  7. Grazie Francesca!
    Per ora ho provato i mattoncini di cocco con cioccolato e devo dire che…farò molta fatica ad aspettare le tre ore di frigorifero necessarie per la giusta consistenza.
    La far breton è nel forno e promette bene.
    Anche se il mio Tarzan l’ha definita la torta con le cozze.
    Che dici? Lo punisco?

    Commento by La Sciroppata

  8. Francesca!!
    Ma che bello , tre mesi lassù, chissà che bel bagaglio di esperienze porterai con te! 😉
    Il cibo thai é uno dei miei preferiti.. anni fa andavo ad Alassio, da una cara amica e si mangiava sempre al Thai!
    bacioni
    P.s. ma NAT? Sarà arrabbiatissimo, vero? ^-^

    Commento by sandra

  9. Di Thai credo di aver assaggiato solo il pollo fino ad oggi, in un ristorante fusion, e mi è piaciuto moltissimo.
    Quando leggo di questi posti mi chiedo sempre perché in Italia non esistano. È un’idea originale, molto stuzzicante.
    Continua a godere di questa sana “diversità” e raccontaci ancora 🙂
    Un caro abbraccio

    Commento by Acilia

  10. antonia: sì anche a me piace mangiare locale nei posti dove vado. Qui in Canada locale significa steak house prevalentemente, oppure le diverse cucine dei differenti popoli che sono emigrati qui. Sto scoprendo che qui la cucina tailandese è molto diffusa.

    la sciroppata: allora come sono andate le mattonelle cocco-cioccolato e la far breton? Il tuo Tarzan ha colto un punto di vista originale e devo dire che vista così non ha poi tanto torto 😉

    sandra: Nat starà dai miei qesti 3 mesi, chissà quando torneremo… Sto apprezzando il cibo tailandese sempre più, vi farò vedere altre cose 😛

    acilia: hai ragione, poteri provare con molta faciliutà all’estero e poi tornare a casa e non averli crea ancor di più la nostalgia di cibi e culture diverse, da conoscere. Mi fa piacere che questi racconti ti piacciano, continuerò allora con entusiasmo.

    Commento by FrancescaV

  11. Ciao Francesca! Le mattonelle una delizia, la Far breton buona ma secondo me l’ho cotta troppo, l’interno è diventato duro, come doveva essere solo il bordo e il fondo. O forse forno troppo aggressivo, come la padrona! 🙂
    In ogni caso Tarzan ha chiesto doppia razione di torta con le cozze!

    Commento by La Sciroppata

  12. ciao sciroppata! Eh sì sulla cottura della far breton bisogna fare un po’ di attenzione, anche io la prima volta non l’ho azzeccata subito, sono sicura che la prossima volta ti verrà perfetta. Visto che il tuo Tarzan alla fine l’ha apprezzata, potresti provare l’altra ricetta che ho pubblicato di far breton. Cerca in FrancescaV 🙂

    Commento by FrancescaV

  13. Il miglior ristorante thai d Toronto purtroppo è stato chiuso.Era thai magic..comunque ti consiglio di provare anche la cucina coreana.C’è un ristorante buono su queen e beverly…
    ciao

    Commento by Ger

  14. per chi avesse nostalgia della Thailandia oppure non ha mai provato la zuppa Tom Yam,

    consiglio il sito tomyumrecipe.com, su cui trovate la ricetta tradizinale thailandese e la possibilità di acquistare online gli ingredienti più diffici da trovare

    Commento by davide

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2