Spaghetti con bottarga di ricciola e capperi di Lampedusa

Letto 24499 volte.

spaghetti_bottarga_02p

Lampedusa è un’isola unica, un piccolo gioiello della nostra bellissima Italia, che ho cominciato a conoscere grazie ai racconti di vacanza di mia sorella. Lampedusa è anche un’isola che ha dei problemi, per chi ci abita tutto l’anno, per chi vive e lavora lì. Ultimamente i problemi si sono aggravati a causa della mancata buona gestione da parte del governo italiano dei grandi sbarchi di extracomunitari che si sono susseguiti massicciamente sull’isola. Dedico questa pasta, che sa di mare e di amore per Lampedusa, a Giovanna, che mi ha fatto dono della bottarga di ricciola e dei capperi della sua terra, e a tutto la gente dell’isola: che possa presto ritrovare una serenità che in questo momento sente lontana. Con l’occasione vi segnalo il sito aperto per aiutare le isole Pelagi, Lampedusa e Linosa, e vi chiedo di diffonderlo: SOS Isole Pelagie.

Ho seguito la ricetta di Giovanna, ed è inutile dirvi che una pasta così semplice da fare è resa speciale dalla scelta di un’ottima materia prima. Quindi cercate una bottarga di ricciola e dei capperi che sappiano veramente di mare, e un tipo di spaghetti che tengano bene la cottura.

Ingredienti x persona: 100 gr. di spaghetti, 1 cipolla dorata, due fettine di bottarga di ricciola, capperi quanto basta, olio e.v., succo di 1/2 limone bio (facoltativo).

In una padella far dorare in 2-3 cucchiai d’olio e.v. la cipolla tagliuzzata finemente. Farla cuocere dolcemente fino a quando è ben cotta. Aggiungere la bottarga senza pelle sminuzzata, aggiungere un po’ di acqua della pasta e rendere il tutto morbido e cremoso. Dopo aver cotto un po’ più che al dente e aver scolato gli spaghetti, versarli nella padella, e finirli di cuocere mescolando con un cucchiaio di legno alla cipolla e alla bottarga. Se dovessero asciugarsi troppo aggiungere un cucchiaio d’acqua della pasta. Prima di portare in tavola aggiungere i capperi e il succo di limone. Servire subito.

spaghetti_bottarga_01

Tags: , ,

Commenti


  1. peccato non avere tutti questi ingredienti ricercati….sembrano davvero molto saporiti e gustosi!!
    bacioni

    Commento by manu e silvia

  2. Urka, io nemmeno sapevo dell’esistenza della bottarga di ricciola…mi devo aggiornare!

    Commento by Spilucchina

  3. quando si dice le materie prime, eh! Amici, colleghi, pazienti di mio marito, che ne dite di questo regalino…sarebbe molto apprezzato anche da noi, ciao francesca, alla prossima scoperta!

    Commento by tempodicottura

  4. che meraviglia Francesca!Non vedo l’ora di vedere quell’isola incantata e gustarne i sapori sublimi!bacione

    Commento by Saretta

  5. grazie Francesca, per le tue parole. E’ un periodo un po così, ma questi spaghetti così estivi hanno rievocato le mie estati faticose ma allegre. Un abbraccio

    Commento by giovanna

  6. accipicchia che meraviglia Francesca!! complimentissimi!!!

    Commento by sara

  7. :-))))))
    bonaaaaaaaaa!!!!
    me ne manderesti un pochino? 😛

    Commento by sandra

  8. mareee!!estateee!!!soleee!!!

    Commento by Giò

  9. ciaoooooooooo a tutti e un po che non mi faccio sentire,ma vi volevo dire che o fatto il pane integrale con la pm buonissimo.gia finito e lievitato che e una meraviglia.adesso sto prparando i panini a latte per domani vi farro sapere ciao

    Commento by angela pane itegrale

  10. Che bontà!!!!! Non ho mai assaggiato la bottarga di ricciola!
    Un bacio 🙂

    Commento by pagnottella

  11. Non ho mai assaggiato la bottarga di ricciola ma immagino sia una raffinatezza. Ma cuocendola non si “rovina”? Io uso la bottarga (di muggine) sempre a crudo, ma forse questa e` diversa.

    Un bacio

    C.

    Commento by Kja

  12. Che buoni !!!!Come vanno le scarpette ?? Baci

    Commento by natalia

  13. France’, oggi non ho pranzato e ho una voglia di pasta che mi logora!

    Commento by michela

  14. Bottarga di ricciola?? DEVO provarlaaaa! 🙂


  15. ehi, francescav, buon compleanno!! :-))))

    Commento by adina

  16. questa pasta profuma di mare… profuma di buono… mi preoccupa un po’ la sua salinita’, ma sono certa che avrai saputa bilanciarla bene 😀
    quindi non mi resta che trovare la bottarga di ricciola e ripeterla
    Brava Francesca

    Commento by cinzia

  17. Questo piatto mi fa risentire gli odori di mare e sole che sono unici di Lampedusa…
    Bravissima Fra..e Buon Compleanno!;)))

    Commento by Raffaella

  18. Questo è il link per chi volesse acquistare on line la bottarga di Lampedusa( E tante altre bontà!):

    famularo.it/htdocs/bottarghe.asp

    Baci

    Commento by Raffaella

  19. Buon compleanno tesoro!!! eh eh, all’ultimo minuto!

    Commento by izn

  20. Oh, questo è il genere di ricette che fa salivare abbondantemente la sottoscritta: capperi (ma quelli GIUSTI), la bottarga (non ho mai assaggiato quella di ricciola ma provo ad immaginare) e “du spaghetti”: io muoio, giuro che muoio solo all’idea anche se sono solo le 845 di mattina ( e del resto che cosa ci si può aspettare d’alto da una che ha fatto una degustazione di wisky alle ore 10 di mattina? altamente sconsigliata, se posso aggiungere, meglio rimandarla di qualche ora ma non ho potuto fare altrimenti)

    😀

    Commento by radicchio

  21. Già dall’immagine che hai messo viene l’acquolina in bocca…

    Commento by slyxx

  22. Uhm, bella e intrigante l’associazione capperi-bottarga! ci proverò con la mia bottarga (sarda :DDD) e i capperi sminuzzati aggiunti al soffritto di cipolla.

    ciaoo

    Commento by Andrea

  23. Ricetta di grande successo. Provata e riprovata con gusto.

    Commento by Fabio

  24. Ottimo!

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2