Crema di lenticchie verdi di Puy con salmone

Letto 10421 volte.

Le lenticchie verdi di Puy sono un ingrediente molto pregiato dell’Alta Loira, regione situata un po’ sotto il centro della Francia. La lenticchia verde di Puy è un ingrediente di denominazione d’origine controllata molto rinomato ed usato spesso nelle ricette di cuochi.  La presenza delle lenticchie verdi nella regione di Puy-en-Velay risale a più di 2000 anni fa. Sono coltivate sulle alte piane vulcaniche di Velay, dove la lenticchia verde beneficia di un microclima e del sole, che le conferiscono la sua unica e particolare particolarità gastronomica. La crema di lenticchie verdi al salmone che vi propongo è una ricetta dello chef Antoine Westermann del ristorante tre stelle Michelin Buerehiesel qui a Strasburgo. L’ho trovata su una graziosa rivista francese ‘Cussinez comme un chef’ (cfr. Cucinare come uno chef), un bimestrale che raccoglie ricette proposte da diversi chef organizzate come dei menu. L’ho un po’ riadattata, usando salmone fresco al posto del salmone fumè, non ho aggiunto la crema di latte montata sopra ed ho messo un po’ di paparika dolce. L’abbinamento di sapore tra queste lenticchie verdi e i bocconi di salmone è stupefacente. Si sente senza alcun dubbio che la composizione di questo piatto è creata da mani attente ed esperte, come solo quelli degli chef possono essere. Ed è pure facile da fare!

Ingredienti per 2 persone: 100 gr. di lenticchie verdi di Puy, 100 gr. di salmone fresco, 1 spicchio d’aglio, 1 cipolla dorata, 1 carota, 1 bianco di porro, 1/2 litro di brodo vegetale, 1/2 bicchiere di vino bianco secco (d’Alsazia preferibilmente), una presa di paprika dolce, sale e pepe.

In una casseruola soffriggere a fuoco dolce la cipolla tagliata con l’aglio in camicia (lasciato con tutta la buccia), la carota a dadini e la paprika. Aggiungere il porro tagliato a  rondelle sottili. Dopo aver lavato abbondantemente le lenticchie (fino a quando l’acqua non sarà limpida), versare le lenticchie nella casseruola, poi il vino che lasciaterete evaporare per qualche minuto girando con un cucchiaio di legno, e poi aggiungere il brodo caldo. Far cuocere le lenticchie per circa 45 minuti, fino a quando le lenticchie non saranno morbide. Togliere dal fuoco, eliminare lo spicchio d’aglio e frullare in un mixer. Cuocere il salmone al microonde un paio di minuti a temperatura massima. In piatti fondi, mettere prima il salmone spezzettato e poi coprire con la crema di lenticchie. Srvire caldo!

lenticchie_salmone_02

Se vi piace l’abbinamento tra lenticchie e pesce, potete provare a fare anche le seguenti ricette:

Lenticchie e calamari

Curry di lenticchie rosse e polpo

Tags: , ,

Commenti


  1. Amo le lenticchie e non ho mai provato un abbinamento simile, proveremo!

    Commento by comidademama

  2. niente male la ricetta! mi piacerebbe provarla nche con il salmone affumicato!

    Commento by Giò

  3. Ciao Francesca, “ça tombe bien” perche’ adoro qualsiasi tipo di lenticchie, e non le ho mai provate in abbinamento col pesce. Incompenso ho provato una crema di lenticchie rosse, al limone, abbinata con la feta, seguendo un giro di consigli blog che partiva da Comida, passava per la frenk, ed ho concluso con la feta 🙂
    Buon soggiorno francese !

    Commento by Federica

  4. ma che accoppiata favolosa Fancesca!Brava, approvo appieno!
    Bacioni

    Commento by Saretta

  5. Tu mi vuoi proprio convincere a rimangiare il salmone :-)))

    Commento by Alex

  6. Adoro entrambi gli ingredienti! Non resta che provare 🙂
    Bella, anzi bellissima la nuova grafica. Tra l’altro ora finalmente leggo i tuoi caratteri a dimensione normale… prima per leggere i tuoi post (uso firefox 3) dovevo sempre ingrandire. e poi adoro il bianco per il web!
    baci

    Commento by k

  7. comida: bene, fammi sapere se vi è piaciuto.

    giò: sì è da provare anche con il salmone fumè, ma devo penso che a me piaccia di più così: la polpa del trancio del salmone cotta al microonde e spezzettata ha una consistenza maggiore in bocca. Se la fai poi dimmi 🙂

    federica: interessante anche la tua versione, sono andata a vederla e mi ispira.

    saretta: vero, lenticchie e salmone ho scoperto essere un’accoppiata niente male.

    alex: ahahah sappi che non è finita qui 😉

    k: ah non sapevo proprio di questo problema che la vecchia grafica dava su firefox 3 🙁 Sono contenta che ora va meglio!

    Commento by FrancescaV

  8. Lenticchie e salmone, non male!!!
    Francesca, scusa, ma la raccolta delle ricette con pasta madre è terminata?
    Stamattina ho pubblicato una ricetta, se è ancora aperta, te la mando

    Commento by lydia

  9. Bella la nuova grafica Francesca, proprio bella pulita e lineare, proprio una scelta azzeccata!
    Buonissime anche le lenticchie con il salmone, un abbraccio!

    Commento by Ady

  10. Mi piace il nuovo look! E la combinazione di sapori che proponi mi incuriosisce molto.

    Commento by Simona

  11. lydia: da provare 😉 Sìsì manda in email, grazie.

    ady e simona: grazie!

    Commento by FrancescaV

  12. ma che bella quest’aria tutta nuova! mi piace, fresca e luminosa! 😉

    Commento by Cobrizo

  13. Complimenti per la nuova grafica luminosa e solare.
    Il sapore di queste lenticchie è più delicato di quelle comuni che consumiamo in Italia?

    Commento by lennyl

  14. Proprio di recente ho abbinato i faglioli (qulli bianchei del Purgatorio) con il salmone affumicato e devo dire che l’accoppiata legumi salmone mi piace proprio, le lenticchie di Puy sono ottime

    Commento by CoCò

  15. L’unico tipo di lenticchia mai provata è quella in scatola…non so nemmeno come di chiami…in effetti non me ne intendo di lenticchie…queste verdi son simpaticissime, magari mi piacerebbero di più delle vulgaris lenticchie in scatola che ho provato…dove potrei trovarle?

    Commento by mika

  16. a me i legumi con crostacei e pesce in generale piace moltissimo e sono certa che questa cremina col salmone ci sta proprio bene.
    A presto
    sciopina

    Commento by sciopina

  17. cobrizo: grazie 🙂

    lennyl: il sapore di queste lenticchie non è più delicato, è un po’ più aromatico: sembra sapere di terra e verde. (difficile da spiegare!)

    cocò: uhmm interessante anche fagiolini e salmone.

    mika: magari prova a cercare in qualche negozio di specilaità gastonomiche. Comunque se usi le nostre lenticchie (ci sono in Italia lenticchie buonissime, una fra tutte quelle famose di Castelluccio) andrà bene ugualmente. Solo non comprarle in scatola!

    sciopina: sìsì anche a me legumi e pesce è un’accoppiata che piace tanto, certo bisogna sapreli combinare bene.

    Commento by FrancescaV

  18. sara anche una buona ricetta ma dalla foto sembra un vomito sopra al salmone.
    Anche l’occhio vuole la sua parte!!

    Commento by mimil

  19. mimil hai ragione, ma non è possibile fare altrimenti visto il tipo di piatto e il fatto che gli altri aspettavano la mia foto per mangiare 🙂

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2