Pasta al salmone

Letto 166834 volte.

pasta_salmone_01

Come avrete capito a Strasburgo o si mangia carne (e tanta ahimè) o si mangia salmone :-) Se si cerca bene, oltre a trovare dei bellissimi pavot di salmone si trova del salmone affumicato tagliato a mano che ha un sapore ed un profumo indimenticabili. E dopo averlo acquistato con Carlo ci siamo detti: pasta e salmone? Sììì! E avevamo ragione: come si dice a Roma è stata ‘la morte sua’, del salmone ;-) Unica accortezza: salmone affumicato tagliato a mano,  e sentirete la differenza. Noi lo abbiamo abbinato alla creme fraiche, che gli ha donato una punta di acidino che ci stava bene, voi se non la trovate usate la panna liquida, andrà benissimo uguale.

Ingredienti x 2 persone: 200 gr. di pasta corta, 150 gr. di salmone affumicato, 40 cl. di creme fraiche (o panna liquida), una cipolla bianca, ciuffi di finocchietto (o aneto o prezzemolo).

In una padella far inbiondire in olio e.v. una cipolla bianca ben tagliuzzata, aggiungere il salmone spezzettato e far insaporire, girando spesso con un cucchiaio di legno. Quando il salmone si sarà colorito aggiungere la creme fraiche, amalgamare, e dopo pochi minuti spegnere il fuoco. Intanto avrete fatto bollire l’acqua per la pasta, e dopo averla salata versato la pasta da cuocere. Scolarla al dente e ripassarla qualche minuto nella padella con la crema di salmone. Portare in tavola calda giarnita da ciuffi di finocchietto.

Ecco l’ottimo piatto di pasta e slamone che ci siamo gustati:

pasta_salmone_03

fino all’ultimo cucchiaio!

pasta_salmone_02

Tags: ,

Commenti


  1. Eh sì, in effetti in Francia il salmone è decisamente migliore di quello che si trova mediamente in Italia.
    Pasta fantastica!
    buon fine settimana :-)
    k

    ps: ora ti mando mail che ti devo chiedere 2 robe…

    Commento by k

  2. Adoro la pasta col salmone. Ogni tanto la “raffino” inserendoci delle spezie, come lo zenzero, o delle noci tritate, ma la verità è che adoro la versione originale anni Ottanta, salmone e panna. E basta…

    Commento by maricler

  3. che fame ci fai venire a quest’ora!!! davvero buonissima questa pasta e morbidissima!!
    bacioni

    Commento by manu e silvia

  4. Un classico che è sempre una delizia!Con il tocco vs deve essere ancora più deliziosa!
    bacione

    Commento by Saretta

  5. k: poi a Strasburgo praticamente si trova solo salmone (bhè siamo lontanucci dal mare). Ho letto la tua email ti risponderò nel pomeriggio. Buon finesettimana anche a te!

    maricler: come sono d’accordo con te: molte ricette se ci sono arrivate fino a noi intatte ci sarà un motivo no? L’originale ha sempre il suo perchè (anche se ora mi sono appena mangiata un originale modificato, giusto per contraddirmi dopo 2 righe ;-) ).

    manu e silvia, saretta: veramente buona sì, e morbidissima, aggettivo azzecato :-)

    Commento by FrancescaV

  6. questa pasta è uno dei miei “angoli dello zozzone” preferiti.

    Commento by enza

  7. Buona la pasta al salmone, mi piacerebbe mangiarla più spesso! Oltretutto mi sembra molto appetitosa anche quella fetta di salmone sul pane che vedo nella seconda foto!

    Commento by Elisa

  8. lo so che è buona però prova a spruzzare con brandy il salmone prima di mettere la panna e flambare, sentirai che roba!

    Commento by elena

  9. enza: eheheh come dello zozzone, è così elegante questa pasta? :-)

    elisa: sì è vero, anche io non la mangio spesso quano vorrei. Quella fetta di pane e salmone diciamo che è stato l’aperitivo, mentre si faceva la pasta :-P

    elena: grazie della dritta, proverò!

    Commento by FrancescaV

  10. Non la mangio da anni, forse dai clamorosi anni 80 in cui impazzava questa ricetta!
    Quasi quasi… ma qua il salmone affumicato tagliato al coltello me lo scordo…
    Un bacione, buon w-e!
    m.

    Commento by Mariù

  11. DELIZIOSAAAAA!!!!!

    Commento by Mary

  12. Oddio mi ha fatto venire una voglia di pasta al salmone (anche per me rigorosamente anni ’80 come Maricler). Stasera la faccio! Buon we carissima

    Commento by Alex

  13. Ammetto la mia somma colpa, anche a me la pasta al salmone piace da morire, non la mangio da anni, mi hai fatto venire una voglia!!!!

    Commento by lydia

  14. Buonissima.Me l’avevano già passata questa ricetta.Però senza cipolla e senza
    ciuffi di finocchietto.Buona lo stesso.Adoro il salmone.

    Commento by laura

  15. D’accordo su tutto: sul fatto che si mangia o carne o salmone (qui a Parigi si stanno sbizzarendo un po’ di più col pesce, non troppo eh!) ma soprattutto sul salmone tagliato a mano e quel tocco di finocchietto. Un piatto perfetto! Buona serata

    Commento by Dada

  16. Eh, una delle cose che mi manca più della Francia è proprio la créme fraiche…
    La nostra panna liquida non è che un pallido sostituto.

    Anche io suggerisco una variante “alsaziana”, sfumare il salmone con un buon vino bianco secco prima di aggiungere la panna.
    Comunque, per essere ancora più francese avresti dovuto usare il burro per il soffritto e non l’olio! ;-)

    —Alex

    PS = mi è dispiaciuto non essere mai venuto a Strasburgo durante la tua permanenza…

    Commento by ADBlues

  17. ciao francesca … mi ha fatto venir fame anche alle 8.30 di mattina… e se provassimo a sfumare con un pò di brandy o cognac ??? che ne dici ?? un abbraccio e buona settimana, apo

    Commento by apollonia

  18. grazie ragazze, contenta di avervi fatto venire voglia di un saporito piatto di pasta al salmone, è semplicemente buona :-P

    adblues: appena tornerò a Strasburgo proverò la variante alsaziana che suggerisci. Da settembre sarò di nuovo lì, spero che capiti l’occasione di vederci davanti ad un bicchierozzo di birra ;-)

    apollonia: ottimo suggerimento, dico che ci sta tutto :-) Buona settimana a te.

    Commento by FrancescaV

  19. Anche io dovrei venire li verso Settembre.
    Speriamo!

    —Alex

    Commento by ADBlues

  20. Mi va mi va mi va, anche se sono le 8.35 di mattina. Mi spolvererei un piatto anche ora. Sì. Baci baci


  21. Il salmone per la pasta io lo utilizzo fresco. Faccio soffriggere leggermente il salmone tagiato a strisce con il burro, sale, pepe e dopo qualche minuto fiammeggio con la vodka. Si può aggiungere la panna e infine per decorare anche il caviale (Tagliatelle Zarina).
    Buon divertimento a tutti.

    Commento by AnnaR

  22. AnnaR, benvenuta e grazie di averci scritto la tua ricetta della pasta al salmone, le tagliatelle Zarina. devo dire che sono golosissime, me le segno e le proverò di sicuro.

    Commento by FrancescaV

  23. ottimo sito complimenti, AUGURISSIMI BUON ANNO

    Commento by romerot

  24. Proprio buona questa pasta! ha un sapore raffinato e delicato

    Commento by Lella

  25. ciao vi devo dire una cosa che mi piace tanto questo pasto ….ma per dire la verità lo devo ankora mangiare ma so ke e delizioso … e vi diko a desso un proverbio napoletano ki la creat e nu genioooo muhahmuhhaha mi piace tanto tanto tanto tanto e spero ke sia veramente kosììì….. io sn una bambina ma x dire la verità non ne so di queste kose proprio maaa..,….vi voglio un mondo di bene anke se nn vi conosco vi auguro una cariera molto bella e piena di soldi ciao io vado a custarnmi questa pasta hihihii ciaoooooooo

    Commento by engy567

  26. mmmmhhhh….buono! Però io ci avrei spruzzato un pò di vodka e messo un pò di pancetta!!

    Commento by marisa

  27. Grazie! Era quello che cercavo ;)

    Commento by Sergio

  28. ottimo sergio :-)

    Commento by FrancescaV

  29. allora sta pasta è proprio buona soprattutto la cipolla!irene kk!!!

    Commento by federico

  30. Proverò questa ricetta domani per una cena con amici .
    Come mi manca la Creme fraiche a portata di mano ! Mi tocca sempre andare a Firenze per comprare quella autentica che viene dalla Normandia . Non manca mai un vasetto di essa sulla mia tavola accanto al parmigiano per insaporire zuppe, salse e tutto quanto ….

    Commento by Gérard

  31. Carissima ho appena letto il “triste” commento di chi non ha nulla a che fare con il rispetto e soprattutto con la cucina. Ti esprimo tutta la mia solidarietà e il mio affetto. Ti seguo da moltissimo tempo, sei bravissima. Buon pomeriggio. AnnR

    Commento by AnnaR

  32. mi spiace AnnaR che abbiate dovuto leggere quel commento del tutto fuori luogo e maleducatao. Ti ringrazio veramente per aver voluto lasciarli i tuoi apprezzamenti, così graditi.

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2