Lemon curd, versione estiva

Letto 15001 volte.

lemon_curdD’estate il solo pensiero del sapore agrumato dei limoni mi fa immaginare di potermi rinfrescare bocca e palato, come è già accaduto per la granita di limone ad esempio. Avevo così voglia da un po’ di prepararmi un vasetto goloso di lemon curd, che mi serviva per farci un’altrettanto cosa golosa.

L’avevo già provata la lemon curd, con soddisfazione (in verità anche l’orange curd 🙂 ), ma ora ne cercavo una versione ‘più leggera’, più adatta alla calura estiva, che rinfrescasse con il suo sapore così fortemente limonoso, ma senza appesantire troppo.

Mi è venuta in aiuto la ricetta del libro ‘Un tè al Ritz’ di Helen Simpson, Guido Tommasi Editore, un delizioso libricino dove sono raccolte le ricette dei pasti che vengono serviti al Ritz all’ora del tè, inclusa la lemon curd. Ho trovato il bilanciamento degli ingredienti più leggero, e l’ho decretata ‘la versione estiva’ della lemon curd.

E domani vi farò vedere in cosa l’ho usata.

Ingredienti per circa 225 gr.: 2 limoni bio, succo e buccia grattata (senza il bianco), 50 gr. di burro, 1 uovo, 50 gr. di zucchero di canna bianco bio.

Tirare fuori dal frigo almeno mezz’ora prima l’uovo e il burro. In una ciotolina che sopporta le alte temperature amalgamare la buccia grattata dei limoni, il loro succo filtrato e l’uovo. A parte unite lo zucchero con il burro ammorbidito fatto a tocchetti, mischiando con una forchetta fino ad ottenere un composto amalgamato ed omogeneo e poi aggiungerlo nella ciotola dei limoni, continuando a sbattere per amalgamare. Mettere su fuoco bassissimo una pentola con dentro dell’acqua e la ciotolina con l’emulsione, e cuocere a bagnomaria la lemon curd fino ad addensamento, mischiando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Togliere dal fuoco ed invasare subito. Conservare in frigo per circa 7 giorni.

lemon-curd

Tags:

Commenti


  1. Ma sai che la lemon curd non l’ho mai provata? Diamine, sono rimasta l’ultima a non farla. Aspetto invece la tua ricetta della crostata con la marmellata di visciole 🙂 Baci!

    Commento by maricler

  2. maricler, la lemon curd è una cremina molto inglese (leggi burrosa), che risulta meno srucchevole proprio grazie ai limoni, o agli agrumi in genere. Appena avrai a portato dei bei limoni, e delle belle uova fresche, provala e poi dimmi. La ricetta te la mando subito!

    Commento by FrancescaV

  3. É buona, ah se é buona!!

    Commento by Mik

  4. Bellissima e chissà che buona..son proprio curiosa di vedere come l’hai utilizzata.
    ciaoooooooooo

    Commento by MICHELA

  5. buonissima quesat lemon curd davvero semplice poi….visto che nn l’ho mai provata mi lancio con al tua:-)
    baci imma

    Commento by imma

  6. Deliziosa!! neppure io mai fatta ma mi hai convinto!!! segna la ricetta!!
    ciao ciao!

    Commento by Federica

  7. Bella questa !! Me la segno così la faccio !!! In fondo .. siamo pur sempre in estate, ed il lemon curd tradizionale è un pò …. sostanzioso … !!!


  8. Molto bella la foto. E questa ricetta è anche facilmente adattabile in versione vegetale.

    Commento by yari

  9. Il vasetto tronco-piramidale e’ troppo carino. Veramente tutta la foto da’ un’idea di fresco. Ti mando un po’ della nostra brezza oceanica e ti auguro un buon weekend.

    Commento by Simona

  10. Non l’ho mai fatta proprio per la grande quantità di uova che mi spaventava. Queste dosi mi sembrano perfette. Mi piacerebbe provarla con il lime che io ormai sostituisco quasi sempre al limone.
    Baci

    Commento by Alex

  11. Se ho questo delizioso libricino devo ringraziare te per avermelo regalato. Hai ragione, ci sono ricette molto interessanti.
    L’unica volta che ho avuto occasione di assaggiare la lemon curd è stato a Parigi in una bellissima sala da tè, ma non ho mai provato a prepararla personalmente. Terrò presente questa ricetta, dalla foto sembra avere una consistenza invitante.
    Un abbraccio

    Commento by Acilia

  12. Di versioni di lemon curd ne esistono davvero una quantità spaventosa…ne ho provate alcune e la maggior parte non mi è piaciuta…proverò anche questa ^_^

    Commento by mika

  13. Fra, ti dirò che anche io non l’ho mai fatto per la quantità di uova.. che mi dava l’impressione di essere pesantina.. ma così se pò fà!! ;DD Giusto per provare.. se trovo qualche limone bio la faccio la settimana prossima, ho in mente un modo per utilizzarla! 😉 Grassssie!

    Commento by VanigliAli

  14. ciao Francesca, so di non dirti nulla di nuovo affermando che sei mitica, io faccio spesso la lemon curd e di solito la uso nelle crostate, ma l’idea del gelato non mi era venuta, lo proverò e so già che sarà stupendo! brava!!

    Commento by elena

  15. mika: bene, spero questa versione di lemon curd possa piacerti di più. Poi dimmi mi raccomando 🙂

    vanigliAli: c’hai ragione, così se po’ fa’ 😉 Poi mi dici come l’hai utilizzata? Curiosissima sono!

    elena: grazie mille Elena, non esageriamo, io cerco solo di dare nuovi spunti, magari divertenti, alle ‘solite cose’ 🙂 Provalo il gelato con la lemon curd e poi dimmi se ti è piaciuto. A presto!

    Commento by FrancescaV

  16. Che meraviglia !!!

    Commento by natalia

  17. provero’ presto la ricetta light ed attendo il seguito….saluti

    Commento by francesca

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2