Torta al limone glassata

Letto 37006 volte.

Ma quanto è buona la torta al limone glassata, con quella copertura umidina e zuccherina, di un sapore acidulo persistente, che rende il boccone di torta un’esperienza gustativa golosissima. Eh sì, non avevo mai assaggiato prima ad ora una torta glassata, e ora mi dico: che mi sono persa! Se poi è al limone, vi assicuro che l’esperienza è irresistibile.

torta_limone-glassata_03p

Questa torta al limone l’ha portata ad un caffè tra amiche MyHa, e come vedete dalla foto è stata presa d’assalto 🙂 MyHa è una ragazza dei tanti talenti, e oltre a quello culinario ha quello di stilista: lei per professione disegna modelli di abiti e accessori e li cuce. Con piacere vi segnalo il suo sito web dove troverete in vendita le sue creazione originali di bijoux e accessori di moda in tessuto. In più non dimenticate di farvi un giro sul suo blog dove troverete tanti tutoriali gratuiti, deliziosi! Eh sì, il sito è in francese, ma è semplice da capire, e se non riuscite aiutatevi con i traduttori online, ne vale la pena 🙂

Torniamo alla nostra torta: secondo voi potevo non farmi dare la ricetta?! L’ho tampinata, inseguita, tartassata, ma alla fine sono la felice tenutaria della ricetta della torta al limone glassata di MyHa 🙂 Ve la riporto come lei me l’ha data ed eseguita, e secondo me, se avete dei bei limoni bio in frigo, questo finesettimana vi consiglio proprio di provarla, e poi mi saprete dire!

Ingredienti per la torta: 250 gr. di farina 00, 150 gr. di burro ( + burro per la teglia), 250 gr. di zucchero, 4 uova, 2 dl. di yogurt bianco, succo e scorza di un limone bio, un cucchiaino di lievito per dolci.

Ingredienti per la glassatura: 200 gr. di zucchero a velo, un cucchiaio di burro morbido, succo di un limone.

Tirate fuori dal frigo uova e burro almeno un’ora prima. Accendere il forno a 180°. Ammorbidite il burro al microonde senza che diventi troppo caldo. In una ciotola versare il burro e lo zucchero, amalgamare con una forchetta. Aggiungere le uova, una alla volta, amalgamando ad ogni uovo. Versare il succo del limone e la sua scorza grattuggiata, lo yogurt ed infine la farina ed il lievito setacciati.  Amalgamare bene tutto. Imburrate bene una teglia media da dolce rettangolare (come quella della foto ad es.), versare dentro il composto ben livellato, e cuocere in forno caldo per crica 45 min. (Fate sempre la prova stecchino e regolatevi con i tempi del vostro forno).

torta_limone-glassata_04p

Sfornare la torta e lasciarla raffreddare. Intanto preparate la glassa: in una ciotola mischiare insieme lo zucchero a velo, il burro fuso (non bollente) e il succo di limone, poi versare la glassa sopra la torta raffreddata. Servire con un buon caffè fumante 🙂

torta_limone-glassata_02p

Tags: ,

Commenti


  1. Ah, mi sono dimenticata di aggiungere che la consistenza della torta, oltre alla golosa glassatura al limone sopra, mantiene un interno umidino e soffice, veramente gustoso. Si capisce che m’è piaciuta tanto? 😉 Grazie ancora MyHa!

    Commento by FrancescaV

  2. Davvero deliziosa! Nemmeno io ho mai provato una torta glassata…che sia questa la mia prima volta? grazie della dritta!

    Commento by BARBARA

  3. Ciao! una torta semplice e delicata! ma si sà che l’aroma del limone conquista epr la sua semplicità!!
    perfetta la glassa!
    baci baci

    Commento by manu e silvia

  4. E si hai proprio ragione è divinamente buonaaaaaaaaaa
    ciaoooo

    Commento by Lady cocca

  5. Beh grazie per aver condiviso sta ricettina con noi…mi sa che è davvero buona!:)
    ciaooo!

    Commento by terry

  6. Bello il blog della tua amica, ho inoltrato il link a mamma e amiche creative.
    La ricetta la metto in stand by in attesa di un tè tra amiche romane

    Commento by Rossella

  7. ho trovato che cosa fare nel weekend…

    🙂

    Commento by Giulia

  8. MMM…ottima!!! alta e soffice…e poi la glassa le dona una golosità in più…brava…a presto

    Commento by Luciana

  9. E’ stata una delle prime torte fatte con la mia amichetta alle elementari..solo che usavamo il composto della Cameo.Ora che sono grande potrei tentare seguendo le tue indicazioni!Bellissima 😀

    Commento by Saretta

  10. proprio ieri ho mangiato una fetta di questa torta, all’aperto, in un giardino di alberi di mandarino…buonissima (grazie della ricetta)

    Commento by Francesca

  11. Una torta simile la preparo anche io, ma non è così succosa e soffice. Questa invece mi sembra bella umida e con un sapore di limone extrastrong!

    Commento by Elisa

  12. è proprio il genere di torte che amo in questo periodo..la glassatura finale è proprio la morte sua!

    Commento by Giò

  13. Slurp! Adoro le torte glassate 😀
    Io la faccio con la glassa all’albume (pastorizzandolo) però questa è più veloce, te la copio, grazieeeeeeeeee 🙂

    Commento by Muscaria

  14. Già m’immagino il sapore, inutile dirlo. Semplice e delizioso. Che amiche carine che hai, vado a sbirciare 😉
    Buon fine settimana!

    Commento by Dada

  15. Ho sempre avuto problemi con le glasse, ma seguendo queste indicazioni potrei riprovarci …….

    Commento by lenny

  16. Adoro le torte glassate…e questa somiglia alla torta al limone che la mia collega porta ogni tanto e della quale ogni volta si “scorda” di darmi la ricetta…:-(

    Commento by arabafelice

  17. contenta vi sia piaciuta la torta al limone glassata. Mi raccomando provatela e poi fatemi sapere 🙂

    arabafelice, uhmmm ma questa collega mi sembra troppo ‘smemorata’!

    Commento by FrancescaV

  18. Accipiacchia mi piace quando dici la consistenza rimane umida.. Ci piace Francy o per lo meno a me piace e tanto…!!!
    E poi questa glassa mi da l’idea .. come dire.. roba da leccarsi le dita 😉 Molto goduriosa..!! 😉
    Alessandra

    Commento by Alessandra

  19. Questa torta mi attira molto e la voglio provare.
    Ciao Daniela.

    Commento by Daniela

  20. Questa la provo, sissì! A natale ho assaggiato una torta glassata supermorbida che somiglia a questa, a casa di un’amica che fa un proverbiale brunch natalizio, ma anche lei si è “scordata” di darmi la ricetta…..!! Grazie Francesca!!

    Commento by bea

  21. mi piace! voglio proprio provarla. Vi farò sapere.
    ciao

    Commento by domenica

  22. Non sono mai troppi i grazie ed i complimenti per quello che ci offri. Sei il nostro
    “Faro”.

    Commento by Jam

  23. Da un po’ ho il morale a terra. Penso di provare a fare questa tortina: magari mi riconcilia con la vita. Grazie Francesca!

    Commento by Anna Maria

  24. ora la faccio poi vi faccio sapere il languorino ha già inizio ,Francesca sei fantastica

    Commento by AnnA

  25. ragazzi, fatevelo dire, siete voi fantastici e mi date tanta carica per andare avanti, grazie veramente per l’energiache mi trasmettete. Spero un minimo di restituirvela col mio lavoro quotidiano sul sito.

    Quando la provate diteci cosa ne pensate. Ciao!

    Commento by FrancescaV

  26. Con i dolci la limone sfondi una porta aperta con me, ne mangerei tutti i giorni, tutto il giorno 🙂
    E la glassa beh, l’unica glassa che amo davvero e` quella al limone figurati. L’unica cosa e` che diminuirei lo zucchero, tra glassa e impasto credo sia troppo per me. Ti diro` prossimamente 🙂

    Commento by Kja

  27. cara Kja la conosco bene la tua passione del limone, che condivido pienamente. Attenderò allora nuove sulla glassa al limone, uhmm come mi ha incuriosita 😉

    Commento by FrancescaV

  28. I DOLCI AL GUSTO DI LIMONE SONO I MIEI PREFERITI.PROVERò A FARE QUESTA TORTA GLASSATA AL LIMONE .GRAZIE

    Commento by MARY

  29. ho già l’acquolina solo a vedere le foto! mmmmmhhhh

    Commento by AnnaDrai

  30. Ciao Francesca!Complimenti per il blog!
    Ottima questa torta!

    Commento by elisabetta

  31. davvero buona! l’ho preparata per una merenda con i miei nipoti ed è stata un successo!

    Commento by giovanna

  32. giovanna, hai visto che avevo ragione? 🙂 Sono contenta vi sia piaciuta alla prossima!

    Commento by FrancescaV

  33. Nella ricetta della torta al limone le uova sono da intendersi intere o sono da utilizzarsi solo i tuorli ?
    In caso di risposta affermativa l’albume va montato a neve e poi incorporato o non è necessario montarlo ?

    Commento by carlo

  34. carlo, è tutto ben spiegato mi sembra. Le uova si intendono intere e vanno aggiunte mano a mano nell’impasto senza montare nulla. Spesso le ricette sono molto più semplici di quello che ci immaginiamo, come questa. Fammi sapere com’è andata se la provi.

    Commento by FrancescaV

  35. non immaginavo che avessi un blog di cucina! che meraviglia!!
    altrocchè i miei patcworks!
    domani provero’ la tua torta glassata al limone, oggi mi manca lo zucchero a velo…
    io adoro i blogs di cucina , le belle foto che ti fanno mangiare solo a guardarle e il profumino invitante che si diffonde …
    brava, bravissima!

    Commento by matilde castiglione

  36. Matilde benvenuta! I tuoi lavori in patchwork sono veramente eleganti e perfetti, altrochè 🙂 Se fai la torta al limone poi fammi sapere com’è andata, ci conto. Buona serata!

    Commento by FrancescaV

  37. Grazie per questa fantastica ricetta!Ho provato anche la variante all’arancia ed ha riscosso lo stesso successo di quella al limone.

    Commento by claudia

  38. grazie mille Claudia di avercelo detto, quindi da provare anche in versione arancia 🙂

    Commento by FrancescaV

  39. “Teglia media quadrata” lato 24? O è troppo grande? Purtroppo nelle foto le proporzioni non aiutano. Grazie

    Commento by Mirta

  40. Mirta, non so darti le dimensioni precise perche la torta al limone non l’ho fatta io ma la teglia è di sicuro quella di dimensione più piccola subito dopo quella da 24 cm che indichi tu. Fammi sapere com’è andata!

    Commento by FrancescaV

  41. Fantastica! E’ venuta davvero bene (però reduce da una recente scottatura non mi sono fidata di scegliere uno stampo più piccolo, ed infatti quello 24 era perfetto), grazie!

    Commento by Mirta

  42. …a proposito…
    io sono alla ricerca di una ricetta per fare quella maledetta glassa solida e zuccherosa che gli inglesi usano sui cupcake….quella ceh poi si può colorare per fare allegre tortine fantasiose….

    help!!!!!!!

    Commento by giulia

  43. Ciao Francesca! ho fatto questa torta con una piccola variante….. dovevo preparare la glassa e mi sono accorta di non avere più limoni … e quindi ho utilizzato il succo di una piccola arancia rossa. Il risultato è stato molto buono e anche colorato! la glassa è diventata rosa, come una torta di pasticceria! era la prima volta che facevo un dolce di questo tipo e ho ricevuto molti complimenti. grazie!

    Commento by LISA

  44. giulia, acc non ce l’ho questa ricetta sul blog, però posso guardare su un libro. Guardo e poi ti scrivo.

    lisa, che bella la torta al limone con la glassa rosa, ne hai fatto una foto? Se sì mandamela in email sono troppo curiosa 😉

    Commento by FrancescaV

  45. I dolci con gli agrumi hanno un gusto molto speciale. da provare anche con succo e glassa di arance.

    Commento by Arance

  46. L’ho fatta! L’ho fatta ieri per il compleanno dei gemelli. Un successone! Anche se non avendo un limone bio, non ho messo la scorza grattugiata dentro… e sono sicura che con quella sarebbe stata ancora più buona.
    Ed è ancora umida il giorno dopo, sebbene sia venuta (come la tua foto) piuttosto bassina. La rifaccio di sicuro!

    Commento by bea

  47. arance, approvo 🙂

    ciao bea! Che onore che tu abbia scelto proprio la torta al limone glassata per il compleanno dei tuoi bimbi. Secondo me per avere una torta un po’ più consistente bisogna raddoppiare le dosi, oppure utilizzare uno stampo piùn piccolo. Bisogna un po’ regolarsi sul numero di persone. Mi hai fatto venire voglia, quasi quasi la rifaccio anch’io 😛

    Commento by FrancescaV

  48. la torta così com’è scritta la ricetta l’ho fatta al compleanno di mia figlia ed è stata un successone….. adesso l’ho rivisitata sostituendo il burro con l’olio (sono intollerante ai latticini), il lievito col bicarbonato (io, mio marito e mia figlia siamo intolleranti ai lieviti chimici) e nn ho messo la buccia del limone (e me la sò scordata!)…… l’esperimento è in forno…. poi vediamo come viene….

    Commento by Simona

  49. Grazie per la ricetta (una variante potrebbe prevedere la glassa a base di limone e zucchero senza burro) d grazie per la segnalazione di Myha. Le cose che fa sono molto carine e ho risolto i miei regali di natale comprandole attraverso il portale web Dewanda. Ragazze …. Ve lo consiglio!!!! Auguri a tutte

    Commento by Barbi

  50. Leggendo ricette di torte, come questa, spesso mi chiedo questo.
    Quando leggo nelle ricette “aggiungere 1 cucchiaino di lievito” … Perché 1 cucchiaino? Perché non una bustina standard da 8 gr e via? Non è – forse – meglio un torta più soffice?
    Voi che siete esperti più di me, mi sapete dire la differenza?
    Grazie

    Commento by Barbi

  51. ciao Barbi, la ricetta non è mia quindi non so dirti in modo specifico.

    Ma in generale l’aggiunta di molto lievito non è un bene per la salute, sopratutto quando non è necssario per la buona ruiscita del lievitato.
    I lieviti per dolci, poi, hanno le dosi indicate sulla bustina. Io per i dolci uso un lievito naturale, il cremor tartaro, che trovo nei negozio biologici. Anche lui ha indicato i grammi da usare rispetto alla quantità di farina utilizzata.

    Se poi l’impasto di un dolce prevede molti ingredienti aggiuntivi, tipo creme o noci, che appesantiscono l’impasto, la quantità di lievito sarà superiore a quella consigliata per quantità di farina.

    Spero di aver risposto alla tua domanda. Un saluto.

    Commento by FrancescaV

  52. Si, grazie. Risposta esaustiva. Ora ho capito

    Commento by Barbi

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2