Gamberoni al brandy

Letto 36019 volte.

Altro sabato al mercato a cercare un po’ di pesce da portare in tavola, come l’altra volta con le sarde. Abbiamo trovato delle orate niente male per il pranzo della domenica, veramente buone, e mentre stavamo pagando il signore del bancone ci ha fatto soffermare su dei gamberoni grigi altrettanto allettanti. In un gesto quasi istintivo abbiamo deciso di prendere anche loro, al volo, da fare a pranzo subito dopo, tanto i gameroni si cuociono in pochissimo tempo e sono sempre buoni.

gamberoni-marsala_01p

Unica aggiunta è stata il brandy, e così ecco i gamberoni al brandy del titolo. Questo è proprio un piatto superveloce, quindi tenetevela a mente questa idea per quando avete pochissimo tempo per preparare un pasto. Ci aggiungete un’insalata fresca, una fetta di buon pane e avrete pranzato da re 🙂

Ingredienti x 4: 600 gr. di gamberoni grigi freschi, olio e.v., uno spicchio d’aglio, due dita di brandy, prezzemolo tritato.

Tagliare la testa dei gamberoni (che non andranno buttate mi raccomando, ci potete fare un ottimo fumetto di crostacei) e sciacquarli bene sotto l’acqua corrente. Fate inbiondire uno spicchio d’aglio sbucciato e un po’ schiacciato in 2-3 cucchiai d’olio e.v.in una padella dai bordi alti a fuoco basso, da tutte e due i lati senza farlo bruciare. Togliete l’aglio e buttateci i gamberoni alzando il fuoco fino a una potenza media. Coprire e lasciar cuocere per circa 5 minuti girando i gamberoni un paio di volte con un cucchiaio di legno. Togliere il coperchio, versare il brandy e fatelo evaporare. Ricoprite e terminate la cottura per altri 5 minuti. In circa un quarto d’ora i gamberoni son pronti. Portarli in tavola spolverandoli con prezzemolo tritato, se vi piace.

gamberoni-marsala_03p

Su FrancescaV.com ce ne sono altre di ricette con gamberi, gamberoni e gamberetti, eccole 🙂

Carpaccio di gamberoni al melone

Pizzette con i gamberetti

Mazzancolle speziate

E buon lunedì!

Tags: ,

Commenti


  1. Io riesco a mangiarmi una padella intera di gamberoni saltati. Da mangiare rigorosamente con le mani. E mi hai fatto venire una gran voglia di farli!

    Commento by Alex

  2. ammazza che buoni!!

    Commento by bstevens

  3. Adoro i gamberoni cotti velocemente in padella! Con il brandy non ho mai provato, perchè non ho mai il coraggio di comprarne una bottiglia che poi non saprei come usare. Però li faccio a volte con il vino bianco, o con dello zenzero fresco!

    Commento by Mammafelice

  4. alex: ah sì, con le mani assolutamente, ed erano veramente buoni slurp

    bstevens: 😛

    mammafelice: ottime anche le tue versioni Barbara. Tra qualche giorno ho in serbo un’altra ricetta dalata al brandy, così magari ti convinco definitivamente a comprarlo 😉

    Commento by FrancescaV

  5. Davvero squisiti. Buona settimana Daniela.

    Commento by Daniela

  6. devono diventare profumatissimi…però perchè mi ricordavo il marsala?(che peraltro ho finito invece il brandy c’è)

    Commento by Giò

  7. Giò, magari mi sarò confusa io quando te l’ho scritto? Comunque se il brandy ce l’hai…

    Commento by FrancescaV

  8. devono essere buonissimi…

    Commento by Francesca

  9. Buonissimi col brandy! Io li faccio con la Vernaccia, se ti capita, provali 😉

    Commento by Muscaria

  10. Gamberoni e un qualche genere di alcool sono un grande classico, almeno in Italia. Hanno il vantaggio di essere pronti in un baleno e piacciono praticamente a tutti. Grazie per avercelo ricordato, Francesca!
    A presto

    Sabrine


  11. daniela, francesca: sì sono buoni nella loro semplicità, basta avere ottimi gamberoni.

    muscaria: grazie per il consiglio, quando ne avrò l’occasione proverò.

    sabrine: sì è vero, gamberoni e alcool si sposano bene, sono super veloci e piacciono a tutti. Ma prego 🙂

    Commento by FrancescaV

  12. Provate a sostituire il brandy con del vino bianco e infine spruzzare del succo di limone con una spolverata di prezzemolo tritato.

    Commento by Rita

  13. Che brandy consigli?

    Commento by Enrico

  14. uh bella domanda Enrico, non sapreo proprio non essendo (purtroppo) e sperta di brandy o liquori in generale, c’è qualcuno che ci sa consigliare una produzione di Brandy ben fatta?

    Commento by FrancescaV

  15. non avendo brandy, ma solo marsala, li ho fatti al marsala…con qualche spezia e un soffio di curry…

    gnam!

    Commento by giulia

  16. che bella scoperta! Questo blog è bello, buono, elegante, e originalissimo! Ti verrò a trovare spesso!
    Grazie!

    Commento by Daniela

  17. In un banchetto all’aperto per matrimoni li ho visti prima cuocere con il marsala e poi alla fine con il brandy…facendone uscire un po’ dalla padella si ha anche l’effetto “vampata” 🙂

    Commento by Patrizio

  18. salve a tutti… volevo chiedervi in piccolo consiglio…
    ho comprat 4 gamberoni….giganti…surgelati… che sono minim un 25..26 centimetr di lunghezz…. e lasc immagginar quanto sono doppi… andrano bene per farli al brandy…o avete qlche ricett da consigliarmiiiiii???????..mille graz…in anticipo…

    Commento by carmine

  19. doppio gnam giulia!

    Daniela, grazie a te e spero di rileggerti presto tra queste pagine.

    Patrizio, che dire di più, la vampata finale ci sta tutta 😉

    carmine, dalla descrizione che fai dei gamberoni acquistati credo proprio che cucinarli al brandy ne esalterà il gusto senza coprirlo. Prova e poi facci sapere!

    Commento by FrancescaV

  20. Grandiosa ma una cosa rimane in sospesole teste tagliate dei gamberoni ci hai lasciato con “poi vi dico come usarli” eheheheheh

    Commento by Gianni

  21. Appena provati. Fantastico! Veramente buoni, e pronti in un attimo. Grazie del consiglio! Solo 2 cose: ke ne facciamo delle teste ? (hai detto ke ce lo dicevi 🙂 poi puoi suggerire un contorno per questo piatto? Grazie!!!

    Commento by Moni

  22. sono contenta Moni che ti siano piaciuti i gamberoni al brandy. Hai ragione, con le teste ci si fa il fumetto di crostacei, ottimo ad esempio per fare un risotto di pesce. Ora lo aggiungo anche al post.

    Come contorno ti consiglio una bella insalata di misticanza: tante erbette di campo primaverile, un po’ amarognole, condita con limone, che contrasteranno bene con il sapore pieno e dolce di questi gamberoni, apportano una nota di freschezza al palato.

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2