Pasta con piselli e curry

Letto 68072 volte.

Un’altra pasta dell’ultimo minuto. Cominciate a capire ormai che farsi un piatto di pasta a casa mia è considerato il pranzo o la cena veloci, quelli che non devi programmare chissà che spesa o ipotecare chissà quanto tempo prima di mettersi a tavola e mangiare. Si apre la dispensa, si vede cosa c’è, si tenta un abbinamento con 2 massimo 3 ingredienti e poi si decide il formato di pasta che più va a genio in quel momento, c’est tout. Non resta che accendere i fornelli e via, in massimo 30-40 minuti si è in tavol,a con un piatto di pasta fumante. Un’altra cosa che ormai vi sarà chiaro è che a casa mia, in dispensa, il curry non manca mai. E’ la spezia che sia io che Carlo privilegiamo quando si tratta di cucinare, l’abbiamo provata con carne, pesce, legumi, perchè non provare pure con la pasta?

pasta-piselli-curry

L’idea di questa piatto mi è venuta in bici, al rientro dall’università. Mi ripassavo nella mente la dispensa delle spezie, e dopo il curry mi interrogavo magari sull’aggiunta di semi di sesamo tostato. Poi arrivo a casa e mi imbatto nei fusilli con curry e piselli di Labna. Acconto allora l’idea del sesamo, mi butto sui piselli e aggiungo al tutto la pancetta.
La pasta piselli e curry (leggi svuotafrigo e svuotadispensa) è pronta 🙂

Ingredienti x 2 (dosi a occhio come per tutte le paste dell’ultimo di minuto che si rispettino): un bicchiere di piselli surgelati (ora che è stagione usate quelli freschi, moooolto meglio), pancetta (quella vera, non i lardons che trovo io), un cucchiaio di curry giallo in polvere ( quello profumato e inebriante), mezza cipolla, 2 dita di latte, circa 2 etti di pasta lunga o corta (quella che è rimasta in dispensa o quella che più vi va a genio).

Mettere a bollire l’acqua con i piselli (surgelati o non) e lasciare bollire fino a quando i piselli saranno appena cotti (devono rimanere sodi). Scolate i piselli ma tenete la loro acqua, che porterete di nuovo ad ebollizione. Quando bolle salare e buttare la pasta. In una padella dai bordi alti e capiente fate soffriggere dolcemente in olio e.v. la cipolla tagliuzzata, aggiungere la pancetta a dadini e farla cuocere girando con un mestolo di legno. Aggiungere ancora i piselli e indine il curry sciolto nel latte tiepido. Quando la pasta è cotta, scolata al dente, e ripasetela nella padella con tutto il suo condimento a fuoco vivo per qualche minuto. Servite subito!

pasta-piselli-curry_3

Cosa mi è piaciuto di questa pasta curry e piselli?

Il suo colore giallo, che ritrovo riguardando le foto, mi fa ripensare al sapore del curry, gustoso in bocca, ingentilito dai piselli che danno anche consistenza al boccone. Ho scelto le fettuccine per accompagnarli perchè la dispensa quello mi proponeva, e si sono riempite del condimento, lo hanno abbracciato e riproposto totalmente ad ogni assaggio.

Su FrancescaV ormai c’è una discreta collezione di ricette con il curry, quindi non ve le linko, vi rimando agli archivi, al motore di ricerca, o al menu qui a destra (bè, almeno il pollo al curry provatelo).

Invece se siete alla ricerca (disperata) di altre paste dell’ultimo minuto, vi lascio qualche altro suggerimento, che però non esaurisce di certo l’offerta di ricette di primi piatti di FrancescaV 😉 :

Pasta salmone e noci

Pasta funghi, pancetta e pomodori secchi

Spaghetti bottarga e capperi

Spaghetti fave e pomodorini

pasta-piselli-curry_2

Tags: , ,

Commenti


  1. Invece pensavo che il gusto affumicato del Lardons non ci sta male…

    —Alex

    Commento by ADBlues

  2. Alex, non ci stava male infatti, è che sono io che non li amo molto sti lardons 😉

    Commento by FrancescaV

  3. essendo io in terra di pancetta dop non mi posso esimere….del resto la premessa della creazione della tua pasta è pari pari a quello che accade in casa nostra!

    Commento by Giò

  4. amo i piselli
    amo la pasta
    e amo il curry
    ergo: niente scuse!
    Un abbraccio cara, come va lassù??
    baci

    Commento by Sandra

  5. solo per il fatto che c’è il curry, è amore a prima vista 🙂

    Commento by babs

  6. la pasta con i piselli e pancetta la faccio spessissimo, per finire i piselli avanzati.
    perché non aggiungerci il curry come suggerisci tu?

    in effetti, non vi è motivo. troppo belli e buoni

    Commento by la gaia celiaca

  7. giò, allora non puoi proprio esimerti. Non sai quanto invidierò la tua pancetta dop! Anche tu passi in rassegna la dispensa mentre torni a casa in bici? 🙂

    ciao sandra, qui tutto bene, al rush finale all’università. Tu sempre tanti bei lavori leggo, continua così 🙂 Se la provi questa pasta dell’ultimo minuto fammi sapere se ti è piaciuta. Un bacio!

    babs a chi lo dici, questo giallo curry la rende veramente appetibile.

    la gaia celiaca, allora è la pasta che fa per te 🙂

    Commento by FrancescaV

  8. Anch’io preparo spesso la pasta con piselli e pancetta, ora voglio provare la tua ricetta, la foto è molto invitante. Ciao Daniela.

    Commento by Daniela

  9. noi noi, anche noi “se famo ‘n piattone de pasta” quando abbiamo fame e vogliamo pure appagare il gusto come si deve. e senza per forza fare la spesa e comprare chissàché. il curry lo uso poco io invece; ma in genere uso poco le spezie: ce l’ho praticamente tutte ma che pigrizia nell’usarle 😐 grazie dei suggerimenti 😀

    Commento by sara b

  10. Hmmm. ha prorprio una bella faccia! La proverò questa ricetta!

    Commento by Aniko

  11. Questa la provo appena possibile, yuhm! 🙂

    Commento by Consy

  12. daniela, aniko, consy, bella vero tutta giallo curry 😉 Fatemi sapere com’è andata eh?

    sara b., ma come usi poco le spezie?! Mica mi sembrava dalle tue ricette, devo riguardarle meglio allora 🙂

    Commento by FrancescaV

  13. PURTROPPO NON AMO MOLTO IL CURRY.HO FATTO SPESSO IL PETTO DI POLLO
    IMPANATO CON PATATINE FRITTE E CURRY AL FORNO, MA ORA, SOLO SENTIRE IL PROFUMO DEL CURRY MI NAUSEA.
    MI DISPIACE. CIAO

    Commento by MILVIA

  14. ottima. ieri invece ho fatto una pasta con il pesto (svuota freezer) e na gratta abbondante di bottarga, è venuto buono.

    Commento by carla

  15. qui piove….sic,
    immagina il vincenzo che stasera arriva alle otto, bagnato e infreddolito dopo una giornata di cantiere milanese….e da buon marchigiano si trova in tavola un piatto fumante così…..ci pensate ?? resuscita.

    Commento by mangiafuoco

  16. l’ho fatta ieri sera , ho sostituito la cipolla con lo sclogno e usato della pancetta affumicata …..BUONISSIMA !!!!! grazie

    Commento by mar.alb

  17. ho giusto fatto le taglitele ieri e siccome ho ancora due porzioni, perchè non provare la tua ricetta?
    grazie un abbraccio

    Commento by panefresco

  18. ohh che buona che deve essere questa pasta con i piselli e curry, da provare assolutamente:))

    Commento by Nena

  19. L’ho fatta ed è venuta buona buona 🙂

    Commento by Consy

  20. Ahhh, la pasta curry e piselli, un grande classico della mia adolescenza. quando non si sapeva cosa fare alle feste… farfalle al salmone e Fusilli piselli e curry!
    Si apriva la scatola di pisellli e la sigettava nel pentolone della pasta direttamente, un cucchiaio du curry ed il gioco era fatto.
    Ah ah
    ciao
    Leo

    Commento by Cavolo Verde

  21. Questa la provo appena possibile, yuhm! 🙂

    Commento by Veronica

  22. buona sicuramente la provero’ anch’io grazie!!

    Commento by annamaria

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2