Riso fritto e gamberi

Letto 9006 volte.

Ovvero il nostro pranzo della domenica. Complici dei bei gamberi trovati sabato al mercato (miracolo!), ho pensato che il riso fritto allo zenzero e porri li avrebbe accompagnati degnamente.

Riso fritto e gamberi

L’accostamento è riuscito molto bene, il piatto ha un nonsoche di elegante, da ripetere per una cena tra amici, anche per la sua leggera gustosità e la velocità di preparazione: per il riso ci vogliono in tutto circa 40 minuti, per i gamberi 10.

Ingredienti per 2: 120 gr. di riso basmati,un pezzetto di zenzero fresco, 2 spicchi d’aglio, 2 porri, olio e.v.o., 300 gr. circa di gamberi, altri 2 spicchi d’aglio e il succo di un limone.

La ricetta del riso fritto l’ho presa da IZN e ve la riporto praticamente identica a come l’ha fatto lei. In una pentola di piccole dimensioni mettere il riso basmati, coprirlo d’acqua e superare il suo livello di circa 2 dita. Senza mescolare metterlo su fuoco basso, coprirlo e lasciatelo così, senza mescolare, fino a quando non avrà assorbito tutta l’acqua (ma proprio tutta). Nel frattempo in una padella antiaderente versate olio e.v.o. fino a ricoprirla, versateci i due spicchi di aglio e lo zenzero tagliati finemente e mettete su fuoco bassissimo, preferibilemente inclinando la padella, per far friggere delicatamente aglio e zenzero nell’olio. Per questa operazione ci vorranno dai 15 ai 20 minuti, fino a quando i pezzetti di aglio e zenzero saranno divenuti croccantissimi. Poi toglierli dalla padella (lasciando l’olio rimasto nella padella) e farli asciugare su carta assorbente.

Come si prepara il riso fritto

Intanto il riso avrà assorbito tutta l’acqua. Quindi spegnere il fuoco, tenendolo sempre coperto lasciatelo riposare almeno 10 min. sempre senza girare. Nel frattempo lavate e tagliate i porri a rondelle fini, versate nella padella a cui all’olio che c’era ne avrete aggiunto un altro cucchaio. Cuocete a fuoco medio coperto per circa 10 min., salate e aggiungete il riso cotto. Amalgamate ogni tanto con un cucchiao di legno per far insaporire il riso,  e tenete sul fuoco circa 5 min., fino a quando il riso si sarà ben sgranato e colorato un po’.
Per i gamberi ho proceduto in maniera semplicissima: ben lavati li ho messi in una padella dai bordi alti con due spicchi d’aglio puliti interi e irrorati con il succo di un limone. Ho fatto cuocere 5 minuti coperti a fuoco vivace, e altri 5 minuti scoperti.
Il piatto si compone mettendo prima il riso, poi al lato i gamberi, e infine i croccantini di aglio e zenzero sopra.

Riso fritto e gamberi

Approfondiamo.

L’aglio e lo zenzero croccanti sono il plus di questo riso fritto perchè lo rendono sfizioso, più saporito e molto originale.

Per tenere la padella in obligo durante la frittuta lenta dello zenzero e dell’aglio ho usato un porta mestoli di acciaio e m’è andata bene. Non usate assolutamente oggetti in legno che si bruciano: o acciaio o vetro. State attenti che dopo la frittuta l’oggeto che avrà tenuto sollevata la padella scotterà. Se non vi sentite sicuri evitate questo passaggio e friggete normalmente in una padella ben collocata sui fuochi.

Il riso fritto allo zenzero e porri lo vedo perfetto nell’accompagnamento di piatti asiatici o diciamo fusion, come potrei definire questo abbinato ai gamberi.

Il limone nei gamberi dà quel tocco di acidulo a mio avviso perfetto a distinguere i sapori e a sgrassare il palato.

Tags: ,

Commenti


  1. Eccone un’altra da provare ! grazie !
    …..mia moglie mormora di non riconoscermi più…….”mio marito ai fornelli ???”

    p.s.
    avresti dei “suggerimenti” per lo zenzero in polvere ?

    Commento by Massimo

  2. Massimo ma prego 🙂 Che bello stupire le proprie mogli, dà un po’ di verve ai ruoli collaudati, non credi? Qui devi usare lo zenzero fresco, quello in polvere non va bene. Di che suggerimenti hai bisogno? Dimmi meglio così posso aiutarti. E fammi sapere com’è andata anche col riso fritto e gamberi 😉

    Commento by FrancescaV

  3. Grazie per la fantastica ricetta!!!! adoro queste preparazioni….anche io ho lo zenzero in polvere ma vedrò di procurarmi quello fresco che è anche più aromatico…bacioni :p

    Commento by Luciana

  4. …..qualche idea per utilizzarlo in cucina. Ne ho comprato un pò tempo fa ma non l’ho mai utilizzato!

    Commento by Massimo

  5. Luciana, queste ricette piacciono molto anche a me. Quando la fai poi fammi sapere com’è andata, baci.

    Massimo, lo zenzero in polvere lo puoi usare sia in versione salata che dolce. Ad esempio in aggiunta alle marinate di pesce e/o carne, in cake di verdure, in zuppe o paste brodose, in muffin e persino nelle frappe 🙂 Trovi tutti i link nell’archivio, ma siccome oggi sono a casa malata ed ho un minuto in più di tempo te li spedisco per email 😉

    Commento by FrancescaV

  6. Grazie ! ……..mia moglie è sempre più convinta che in realtà io sono un extraterrestre in visita sul pianeta terra che ha preso il posto di suo marito 😀

    Commento by Massimo

  7. Non conoscevo il riso fritto e devo dire: mi intriga moltissimo!

    Commento by Elisa

  8. Che acquolina!!! voglio provare… anche senza gamberi. Mi pare che la ricetta originale prevedesse (stranamente) le uova… ora vado a rileggermi Izn

    Commento by bea

  9. Buono il riso fritto! INteressante anche il modo che hai usato per prepararlo…
    Ringrazio “Alex il chimmico” per la sua risposta sul mio plum-cake. L’ho già fatto sul post, ma mi replico qui.
    Buona giornata!


  10. Msssimo, ma perchè prima eri così terribile? 😉

    Elisa ben ritrovata, mi ti ero persa nei meandri della rete ma ora non mi scappi più 😉 Questo riso fritto a noi è piaciuto tanto, se lo provi fammi sapere.

    bea, andrà benissimo anche senza gamberi, per un pranzo dieticissimo 🙂

    (parentesi culinaria), contenta ti piaccia. Alex è sempre molto preparato e disponibile. Buona giornata a te!

    Commento by FrancescaV

  11. Oh, era un po’ che cercavo una buona ricetta di riso fritto! Non mangio i gamberi perchè sono vegetariana ma cercherò una variante!
    Bella ricetta!
    A presto
    J.

    Commento by Jasmine

  12. Piatto molto invitante, io adoro il riso fritto, e il profumo dello zenzero il resto della ricetta è una garanzia. complimenti

    Commento by natalia

  13. ciao Jasmine, IZN lo proponeva con l’uovo, di sicuro a te verrà in mente un’altra variante vegetariana. Se sì faccelo sapere 🙂

    natalia grazie!

    Commento by FrancescaV

  14. Spero di preparare questo fantastico riso all’aglio e lo zenzero croccanti la prossimia fine settimana – e’ una ricetta davvero unica, grazie! 🙂

    Che bello che hai lasciato un commento sul mio blog, darmi l’opportunita’ di leggere il tuo,
    mille grazie a ciao da Vienna,
    Merisi


  15. Merisa, se lo prepari fammi sapere com’è andata. Grazie a te e un saluto da Strasburgo 🙂

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2