L’unità d’Italia a tavola: Pellegrino Artusi

Letto 12199 volte.

FrancescaV chiama Italia: festeggiamo i 150 dell'unita d'Italia il 17 marzo 2011Buon lunedì! Oggi un risveglio assonnato ma con una giornata che sembra si prospetti bella e non troppo fredda, qui nelle terre del centro Europa.

Colgo quindi l’occasione per festeggiare un po’ cominciando la settimana parlandovi di colui che a tavola ha unito tutta l’Italia, dal nord al centro al sud: Pellegrino Artusi, con il suo inarrivabile ‘La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene’, scaricabile gratuitamente.

790 ricette raccolte negli anni nei sui viaggi per l’Italia, scritte in volgare toscano: una lettura che rinnova il suo piacere ogni volta, come fosse la prima.

Chi, appassonato di cucina e non, è rimasto indifferente alle descrizioni dei suoi piatti e alle indicazioni terapeudiche di accompagnamento, alle norme d’ igiene da seguire in cucina, alle spiegazioni scientifiche sui cibi oppure ai consigli su cosa e come servire le pietanze, a seconda dell’occasione.

Una modernità di approccio alla gastronomia, tutta racchiusa nel titolo del libro, che lo rende ancor oggi così contemporaneo.

Ma di che epoca era Pellegrino Artusi? Nato il 4 agosto del 1820, l’Artusi aveva 41 anni quando si fece l’Italia unita, il 17 marzo, quando a Torino venne incoronato Vittorio Emanuele II re d’Italia. Gli ci vollero altri 20 anni per la prima pubblicazione del libro, nel 1881, anni che l’Artusi dedicò a viaggiare per conoscere e apprezzare la ricchezza cultura gastronomica della giovane Italia.

Per il 17 marzo 2011, giorno dei festeggiamenti dei 150 dell’unità d’Italia, riprenderò in mano il suo libro per sentirmi ancor di più, grazie alla lettura delle sue pagine, parte di un’Italia gastronomica così ricca e importante.

Vi aspetto tutti il 17 marzo per FrancescaV chiama Italia: pubblichiamo tutti insieme sul web per festeggiare i 150 anni italiani una ricetta, un lavoro, un pensiero, una poesia, una foto, qualsiasi cosa vogliate. Io ci sarò!

Tags: , ,

Commenti


  1. Come ti ho già scritto, apprezzo tantissimo questa tua iniziativa. E il 17 sarò con te 🙂

    Commento by arabafelice

  2. grazie arabafelice, veramente! Buona giornata 🙂

    Commento by FrancescaV

  3. bello e commovente questo tuo post…cosi’ lontana come te dalla nostra Italia sento fortemente dentro questa unità.

    grazie per questa segnalazione e spero di esserci anch’io 🙂

    Commento by mariluna

  4. Tra le mille ristampe del libro del nostro Pellegrino Artusi, che trovo estremamente riduttivo definire semplicemente ricettario, ho avuto la ventura di trovare quella edita nel 1999 da Giunti Gruppo Editoriale di Firenze e sponsorizzata dal quotidiano
    Il Resto del Carlino di Bologna,
    nella quale le ricette vengono analizzate dal Dott. Giuseppe Sangiorgi, nutrizionista clinico e dalla Dott:ssa Annamaria Toti dietologa.

    Questi professionisti forniscono per ciascuna delle 790 ricette una accurata analisi dietologica, un diagramma della distribuzione calorica percentuale dei principi alimentari energetici ed un commento, per chi volesse cimentarsi nella realizzazione con quelle varianti di alimenti che la propria condizione fisica consiglia.

    per chi non possedesse già una copia del lavoro dell’Artusi, mi pare che questa edizione sia fra le più interessanti.

    Commento by mauro visentini

  5. Beh, con l’Artusi sfondi una porta aperta, dato che è stato il mio progetto dell’anno scorso e visto che per mercoledì ho già la bozza pronta.

    Trovi le mie “rivisitazioni” dell’Artusi qui: http://muvara.blogspot.com/2009/11/aiuolik-innkeepers-project-revisiting.html.

    Ciaoooo!

    Commento by Aiuolik

  6. come sempre, tu sei troooooopo avanti, ragazza!!
    brava e basta 😀

    Commento by lagioi

  7. bella questa iniziativa, complimenti!!!!

    Commento by valentina

  8. Grazie per le tue e-mail

    Commento by Anna

  9. Mariluna, Valentina, grazie a voi.

    mauro visentini, non conoscevo affatto questa edizione dell’Artusi, grazie mille per l’interessante segnalazione.

    aiuolik, hai fatto bene a mettere il link, mi era passato di mente.

    lagioi e tu sei sempre gentilissima, grazie e spero parteciperai.

    anna, grazie a te di esserti iscritta alla newsletter.

    Commento by FrancescaV

  10. Che bellissima iniziativa Francesca!

    Commento by Gloria

  11. siamo assolutamente in sintonia.

    la ricetta per il tuo contest per i 150 anni dell’italia unita è già pronto. già fatta la ricetta, già fatte le foto.
    e, guarda te che buffo!, la ricetta è tratta proprio dall’artusi. artusi n. 743 per la precisione 🙂
    l’artusi gira per casa mia da sempre, mia mamma ne ha una copia dei primi del secolo scorso, che era di mia nonna, però non mi era capitato mai di fare una ricetta tratta dal sacro testo per intero. è stata una bella esperienza!

    e concordo, l’artusi è bellissimo. il racconto del minestrone n. 47 non lo dimenticherò mai!


  12. E’ uscito anche un divertente giallo: Odore di chiuso M. Malvaldi Sellerio, in cui Artusi è coprotagonista, una storia ben ambientata che scorre bene fino alla fine, con una ricetta ” Polpettone alla zingara” che proverò.

    Commento by Zenone

  13. Complimenti per l’iniziativa del 17 marzo.sto pensando a qualcosa anch’io.

    Commento by germa

  14. A modo mio ci sono anche io…spero di non essere andata troppo fuori tema. Il post è questo: http://muvara.blogspot.com/2011/03/sformato-di-sgombro-e-pane.html.

    Ciaoooo!

    Commento by Aiuolik

  15. nessuno con l’intento di festeggiarsi è fuori tema oggi, grazie!

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2