Carpaccio di salmone al pepe di sichuan

Letto 8513 volte.

Il carpaccio di salmone è un altro cavallo di battaglia di mio marito ( se siete curiosi di conoscere gli altri suoi must cliccate Ricette alla Carlo). Lo fa da quando ci conosciamo, e a dirla tutta l’ho scoperto proprio grazie a lui (come per molto altro in cucina, tipo come si cuoce il risotto, che cos’è il cibo giapponese o quello vietnamita, e questo molto prima degli antenati dei foodblogger, è sempre stato avanti 😉 ).

Carpaccio di salmone

Ha fatta tutto lui: ha scelto al mercato i filetti di salmone adatti (quelli più freschi e più magri, cioè con meno striature di grasso bianche possibili), l’ha spinato, condito ed ha fatto anche le fotografie (!).  Ma se vi state chiedendo se è stata sempre sua l’idea di profumare il carpaccio di salmone col pepe di sichuan la risposta è no, questa è stata mia.
Altrimenti che foodblogger sarei 😉

Ingredienti per 2: circa 500 gr. di filetti di salmone molto fresco e più magro possibile (quelli con la pelle sotto), succo di limone, olio e.v.o., sale, qualche bacca di pepe di sichuan o pepe nero da macinare fresco al momento, aneto fresco ben sciacquato e asciugato.

Lavare molto bene sotto acqua corrente i filetti di salmone. Spinarli togliendo la lisca centrale de eventuali spine laterali. Con un coltello ben affilato tagliare la carne del samone orizzontalmente, a piccoli tagli e in più volte, strato per strato, fino ad arrivare il più possibile vicino alla pelle. I pezzetti di salmone tagliati posizionali orizzontalmente su un gran piatto piano. State attenti, quando tagliate, a non prendere anche le eventuali parti bianche che sono il grasso del pesce.

Formato il primo strato, irroratelo con abbondante succo di limone, un po’ d’olio, sale, pepe e aneto tagliuzzato. Posizionate gli altri pezzetti di salmone sul piatto a formare un secondo strato e procedete di nuovo al condimento come prima. Vi sconsiglio di fare 3 strati. Se vi avanza altro salmone ricominciate su un altro piatto piano.

Ricoprire con la pellicola ben tesa e lasciare che il salmone ‘si cuocia’ nel limone, ci vorrano circa 20-30 minuti. Servite con abbondante insalata fresca.

Carpaccio di salmone con pepe di sichuan e aneto

Approfondiamo.

Il pepe di sichuan, rispetto al pepe nero, ha le bacche di color rosso ruggine e un profumo erboso e pungente, fresco e penetrante. Da quando l’ho scoperto lo uso spesso e su praticamente tutto, anche per dare profumo all’uovo al tegamino per dire 🙂 Si trova nelle drogherie più fornite, tipo Castroni a Roma, ma anche nei grandi supermercati biologici l’ho incontrato spesso.

Io invece l’ho preso a Parigi all’ Epices Roellinger, scoperta con la mia dolce amica Chiara: un piccolo negozio con scaffali di tavole di legno scuro, dove scoprire tante varietà di pepi, curiosi e profumati mix di polveri di spezie, decine di tipi di bacche di vaniglia o di di sale. Un indirizzo da segnarvi per il vostro prossimo viaggio parigino.

Tags: , ,

Commenti


  1. Wow … mi piace tanto tanto!!!!! Adoro il carpaccio di pesce … questo assolutamente è da provare! Bellissime anche le foto 😉

    Commento by Cristina

  2. riferirò al marito 😉

    Commento by FrancescaV

  3. Ci piace quando tuo marito prende l’iniziativa così Francy!!!! Digli che approviamo! 🙂


  4. davvero bello e buono! e visto che fa ancora caldo è proprio l’ideale per una cena leggera ma rigenerante. la storia del pepe, l’epice a parigi poi…mmhh che voglia di andare…grazie davvero per l’indicazione! 🙂

    Commento by Valentina

  5. Sono anch’io una vittima del pepe di sichuan, io lo uso assieme al pepe nere nella più tradizionale Cacio & Pepe. Appena il filetto giusto di salmone sarà trovato, saprò che pepe usare 🙂

    Commento by Rossella

  6. gnam gnam gnam!


  7. Buonissimo, da provare assolutamente col pepe di Sichuan, ne ho una bella scorta. Bella ricettina e belle foto!

    Commento by marina@QCne

  8. il pepe di sichuan lo conosco da un pò, preso per caso a milano al kathay, me ne sono innamorata. profumato e intenso, lo prediligo al pepe tradizionale.
    poi è stato un pò soppiantato da un buonissimo pepe all’arancia che mi ha regalato un amica….ma mi sa che torno dal mio pepino 🙂
    ciao!

    Commento by babs

  9. Ah l’epicerie, che bella che era! Ho ancora la vaniglia strafiga che ho comprato lì, dovrò decidere a utilizzarla 🙂

    Commento by maricler

  10. la rubrica di cucina di Carlo mi piace molto!! 🙂
    Roberto è un ottimo cuoco, ma ahimè pigro assai
    Un abbraccio cara Fra, sei riuscita a farmi venire voglia di carpaccio di salmone alle 8 di mattina!

    Commento by Sandra

  11. E’ bello quando un marito prende l’iniziativa di cucinare qualcosa…a me non succede mai!! …però mi porta il caffè a letto!!! 😀

    Commento by franci e vale

  12. Il pepe di sichuan mi sono impazzita per trovarlo ad honk hong !
    Dove lo prendi tu : io sono a Roma 🙂

    Commento by Cinzia

  13. ciao Conzia, come ho scritto nell’articolo, il pepe di sichuan a Roma si trova da Castroni o in qualche supermercato bioligico tipo Naturasì.

    Commento by FrancescaV

  14. Adoro il pepe di Sichuan! Mi piace molto il profumo che emana…devi provarlo assolutamente con il cioccolato è divino. Io ci faccio una crostata con ganache al cioccolato e una macinata di questo pepe, da provare!
    Un abbraccio

    Commento by Annna

  15. Annna, che meraviglia dev’essere l’abbinamento pepe di sichuan e cioccolato, voglio provare anch’io, grazie!

    Commento by FrancescaV

  16. Complimenti al marito!! Una ricetta semplice – come piace a me – e ricca di profumi diversi. Il pepe di Sichuan ha un aroma unico e intenso che va a nozze con il pesce. Mi inviti a cena da te??? 😉

    Commento by Alelunetta

  17. ma certo Alelunetta che ti invito a cena, così ti faccio provare la cucina di mio marito 🙂

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2