Speculoos – Biscotti di Natale

Letto 9945 volte.

Ricette di Natale - gli speculoos, biscotti di NataleEh sì, qui da queste parti gli speculoos (e i suoi fratelli) sono decisamente i biscotti di Natale.

Scuri, speziati e profumatissimi, cominciano a comparire nelle boulangerie a fine novembre e poi è sempre più un crescendo e un’esplosione di sapori e aromi natalizi.

Speculoos, biscotti di Natale

Gli speculoos sono dei biscotti di Natale alla cannella, senza lievito e senza uova. Siccome con questi sapori speziati amo abbinare le mie farine non raffinate, gli speculoos li ho fatti con farina di farro integrale e farina di grano semi-integrale.

La scelta è stata azzeccatissima.

Ingredienti per circa 25 speculoos: 150 gr. di farina di farro integrale bio, 100 gr. di farina di grano semi-integrale bio (T80 nella dicitura francese), 150 gr. di zucchero di canna integrale bio, 110 gr. di burro, 2 cucchiaini abbondanti di cannella in polvere, 35 gr. di latte, 7,5 gr. di bicarbonato.

Togliere dal frigo il burro e il latte almeno un’ora prima di cominciare. In una ciotola mischiare le farine con il bicarbonato e la cannella. In un altro contenitore capiente lavorare con un cucchiaio di legno lo zucchero con il burro morbido a pomata fatto a tocchetti. Aggiungervi poi le farine e continuare ad amalgamare, ed infine il latte. Impastare come una frolla e se pensate di averne bisogno aggiungente un altro cucchiaio di latte. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo almeno un’ora (o tutta la notte se volete).

Preriscaldare il forno a 180°. Riprendete il panetto, tagliatelo a metà e stendete con un mattarello ogni metà tra due fogli di carta forno  ad uno spessore di circa 3 mm. (meglio più spesso che più sottile). Ritagliare, aiutandovi con la lama appuntita di un coltello, dei rettangoli di 7×4 cm. circa. Posizionateli su una leccarda ricoperta di carta forno, a distanza gli uni dagli altri.

Cuocere per 12-13 minuti, fino a quando saranno ben colorati. Sfornare e far raffreddare su una gratella. Si conservano in una scatola di latta per 2 settimane.

Speculoos, i biscotti di Natale

Approfondiamo.

Ringrazio Gaia di Shake&Bake per aver condiviso con me la ricetta degli speculoos su Facebook, tra scambi e consigli sui dolci natalizi francesi. Io ne ho fatto metà dose, usando le farine citate, e diminuendo di 20 gr. la quantità di zucchero.

Gli speculoos possono essere anche fatti con sola farina di grano 00, ma di certo non avranno quel sapore nocciolato che si abbina così bene alla cannella.

Ho provato a glassarli, come si vede in foto, ma sinceramente lo sconsiglio, rende gli speculoos molto più dolci senza apportarne nessun vantaggio al gusto, anzi smorzandone il sapore vero.

Speculoos, biscotti di Natale

Tags: , ,

Commenti


  1. Buongiorno! 🙂 I biscottini speziati e profumati alla cannella fanno proprio natale, mi piacerebbe farli e conservarli in scatole di latta da offrire ad amici e parenti che avro’ l’onore (e la pazienza!) di ospitare nel periodo natalizio 🙂

    Commento by Katia

  2. Katia, ma buongiorno a te mia cara 🙂 Bisogna avere tanta pazienza, soprattutto a Natale (è il mio mantra di questo mese!). Molto carina l’idea di fare di questi speculoos un dono natalizio per i propri ospiti, fortunati sono.

    Commento by FrancescaV

  3. Buoni Francy, un’ottima idea regalo!!!!! 🙂 ps e un regalo anche per noi e per la nostra pazienza parentesca del Natale… 😀

    Commento by valentina

  4. devo provare a farli anche io, fanno così tanto natale 😀

    Commento by Anna

  5. valentina, secondo me il Natale dovrebbe essere la festa della pazienza, altrochè 😉

    Anna, hai ragione, questi speculoos fanno tanto Natale soprattutto nel sapore. Se li provi poi facci sapere.

    Commento by FrancescaV

  6. mi piace, mia! rubo subito la ricetta. farà coppia sul frigorifero con la ricetta delle “reginelle”.
    grazie cara!

    Commento by mAtilda

  7. Buonissimi gli speculoos! QUi si trovano ovunque ma fatti in casa sono un’altra cosa!!
    C’é un giveaway molto femminile da me, passa se ti va di partecipare! ^__^

    Commento by kristel

  8. Ho scelto questi… rifarò i tuoi speculoos. Grazie per la ricetta 😀

    Commento by Marina

  9. mAtilda, bene 🙂

    kristel, hai ragione: gli speculoos fatti in casa sanno di Natale coccoloso

    Marina grazie, facci sapere se ti sono piaciuti

    Commento by FrancescaV

  10. che buoni! 😛
    il loro profumo di cannella mi fa impazzire!!

    Commento by Gio

  11. hai ragione Gio 🙂

    Commento by FrancescaV

  12. Sono fantastici *O*! Ma lo sai che da NaturaSì li trovo proprio con la farina di farro? Spettacolari :D! A proposito, secondo te per gli speculoos andrebbe bene anche una piccola quantità di farina di castagne?

    Commento by Giuliana

  13. ciao Giuliana, detto da te che sei una gran cuoca non può che farmi piacere. La farina di farro negli speculoos ci sta in effetti molto bene. Sulla farina di castagne sono in dubbio, visto che ha un aroma un po’ accentuato. Poi a me non piace molto il suo sapore, quindi penso di essere poco obiettiva. Però se dici una piccola quantità, ed è una farina di valore, proverei, perchè no? Poi ci fai sapere? 🙂

    Commento by FrancescaV

  14. Completamente d’accordo: gli speculoos sono ottimi.. poi qui a Creta vanno tutto l’anno! In effetti è per questo che ancora non ho provato a farli, ma devo davvero, grazie della ricetta!

    Commento by Perla

  15. Perla, anche qui in Francia in effetti gli speculoos vanno tutto l’anno. Infatti ho in mente di rifarli perchè li amo molto e magari ci si può fare anche un buon dolce. Se li provi facci saèere com’è andata 🙂

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2