Fegato alla veneziana

Letto 4458 volte.

Da quanto tempo non lo mangiavo. Il fegato alla veneziana era uno dei mie piatti preferiti di quando ero piccola, incredibile per una non carnivora come me. Eppure ogni volta che mia madre lo faceva era come se mangiassi una leccornia prelibata. Era ora che me lo cucinassi!Fegato alla veneziana

Del fegato alla veneziana adoro tutte quelle cipolle caramellate che si abbinano magicamente con la fettina di fegato. Per bilanciarne il gusto dolce ho accompagnato con un’insalata leggermente amarognola di ravanelli, indivia e arance.E poi si fa in 20 minuti!

Ingredienti per una persona: 1 fettina di fegato, il doppio del suo peso in cipolle dorate, olio e.v.o.

Capare e tagliare sottilmente le cipolle che metterete in una padella dai bordi alti. Irroratele con olio extravergine d’oliva, coprite e fatele caramellare a fuoco bassissimo per circa 10 minuti: dovranno risultare morbide e leggermente dorate.

Cipolle caramellate per il fegato alla veneziana

Ponete la fettina di fegato sul letto di cipolle, ricoprite e fate cuocere a fuoco medio girando di tanto in tanto la fettina, per altri 10 minuti.

Servire subito accompagnado con un’insalata amarognola di indivia e ravanelli.

Fegato alla veneziana

Tags: , ,

Commenti


  1. Anche io amo il fegato alla veneziana, e spesso alle cipolle aggiungo anche uvetta e pinoli: quasi un fegato in saor 🙂


  2. chiarina-ina, interessante la tua versione del fegato in saor :-b

    Commento by FrancescaV

  3. mia madre lo faceva spesso, mi ricorda la vita in famiglia 🙂
    mi piace assai! ma da quando vivo solo non lo faccio mai
    devo assolutamente rifarlo, baci

    Commento by Gio

  4. Anche mia mamma ogni tanto lo fa, però taglia il fegato a pezzetti e vengono tipo straccetti, a me piace un sacco, nonostante non sia una grande amante delle cipolle!

    Commento by nicole

  5. La ricetta giusta per San Valentino! Scherzi a parte, io solitamente faccio i durelli di pollo e coniglio con le cipolle, con cottura lunga, e vengono eccezionali. Il fegato così non l’ho mai provato, ma rimedierò!


  6. Che bel blog complimenti!

    Visita il blog ufficiale del programma televisivo “International Food: il mondo in tavola”.

    Ti aspetto 😉

    Commento by elena

  7. E’ un piatto che adoro, le cipolle le fai dorare solo con l’olio o ci aggiungi anche un goccio di vino?

    Commento by Clima

  8. ………e comunque ‘sto sito è sempre più bello, Francy-Lou.

    Commento by michela

  9. Mi piace tantissimo questa ricetta anche poerchè adoro il fegato, stranamente fin da piccola, e quando lo mangio ( troppo di rado) mi paice prepararlo cosi!
    Però a Venezia non l’ho ancora mai mangiato!
    devo assolutamente rimediare 🙂
    Ciao!

    Commento by Olivia

  10. io lo faccio quasi una volta alla settimana e la ricetta è uguale è un piattto che adoro

    Commento by massimo

  11. …da veneziana hai catturato la mia attenzione!! lo preparo spesso accompagnato con la polenta (mio marito non-veneziano lo adora)…unica variante: lo taglio a striscioline, per il resto la ricetta è bella semplice come deve essere, la cipolla non dovrebbe scurirsi ma diventare trasparente (come per il saor), dalle foto mi pare tu ci sia riuscita:brava!!

    Commento by alexandra

  12. Anche a me il fegato piace tantissimo. Da piccina ne ero super golosa. Ora non lo mangio praticamente, non so perché! Grazie per avermelo ricordato!!

    Commento by The life after

  13. Adoro il fegato alla veneziana, in genere io abbondo con le cipolle… piatto meraviglioso!A presto Laura

    Commento by ilgamberorusso

  14. Grazie per i vostri bei commenti! La volta prossima proverò a sfumare con vino bianco secco, vi farò sapere 🙂

    Commento by FrancescaV

  15. Buonissima e semplicissima torta di pere e noci! L’ho provata e l’ho trovata ottima.
    Il fegato alla veneziana poi è da sempre la mia passione…io non lo taglio in una sola fetta ma piuttosto in fettine sottili e di minore dimensione, una sorta di straccetti. Così l’ho mangiato a Venezia!
    Complimenti vivissimi

    Commento by Margherita

  16. mia cara,io lo faccio spesso,peróalla fine della cottura ci spremo mezzo limone;l´ho imparato da mia suocera che era triestina.provalo e poi mi dirai se ti piace,un forte abbraccio.

    Commento by pina gilli

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2