Risotto alle carote, speziato e piccantino

Letto 5688 volte.

Sono in fase regressiva, lo so. Dopo il fegato alla veneziana dell’infanzia, ero alla ricerca del sapore di un risotto di verdure che faceva mia mamma (chiamarlo risotto sarebbe un onore, visto che erano verdure cotte con il riso nell’acqua bollente). Mia madre avrà avuto una tecnica tutta sua (sconosciuta agli altri, me inclusa), ma spesso quel risotto mi piaceva. Da quell’idea sono arrivata al risotto alle carote, completamente personalizzato a modo mio.Risotto alle carote speziato e piccantino

Fratello povero del risotto alla zucca, questo risotto di carote è venuto fuori intrigante, grazie all’aiuto degli amici di Facebook: speziato con il cumino e il pepe, piccantino per lo zenzero e il peperoncino, morbido e saporito grazie ad un cucchiaino di tajine.

Ingredienti per una persona: 90 gr. di riso carnaroli di ottima qualità, 3 carote medie, 1 spicchio d’aglio, 1 grossa cipolla gialla, un pezzetto di radice di zenzero, 1 piccolo peperoncino, una punta di cucchiaino di cumino in polvere, 1 cucchiaino di tajina (crema di semi di sesamo), pepe nero macinato fresco, olio evo, 2 dita di vino bianco secco, 1 litro di brodo di verdure salato con sale grosso integrale.

Ho tagliato a velo la cipolla e sbucciato l’aglio, tolta la buccia al pezzo di zenzero e tagliato fino fino, messo in una pentola dai bordi alti con un po’ d’olio extravergine d’oliva e fatto soffriggere a fuoco bassissimo coperto. Nel frattempo ho spellato e tagliato le carote finemente a pezzetti piccoli (così si cuociono meglio e prima) e messo nel soffritto. Dopo qualche minuto ho aggiunto il riso, alzato il fuoco a media potenza e fatto un po’ rosolare girando continuamente con un cucchaio di legno per non farlo attaccare. Ho versato il vino e fatto evaporare.

Ho cominciato la cottura del riso versando 2-3 mestoli di brodo, girando un po’ (ma non tanto) con il mestolo di legno e lasciando che piano piano il riso assorba il liquido. Quando il liquido si stava completamente assorbendo aggiungevo altro brodo e giravo un po’ lasciandolo tranquillo di assorbire il nuovo liquido. Così fino a cottura (circa 18 minuti).

Tolto dal fuoco l’ho mantecato con la crema di tajina, un piccolo peperoncino sminuzzato e una spolverata di pepe nero. Dopo circa 5 minuti ho portato in tavola.

Risotto alle carote speziato e piccantino

Tags: , , ,

Commenti


  1. Buonissimo questo risotto!!!!

    Commento by Arianna

  2. è stato un pranzo che ho gradito molto 🙂

    Commento by FrancescaV

  3. evvai. funziona! :-))


  4. molto, molto interessante perche’amo il piccantino e le spezie e poi anche perche’le carote a casa nostra con il bimbo piccolo abbondano quindi non mi resta che segnare la ricetta!

    Commento by lucy

  5. Buongiorno Francesca e buona settimana!
    interessante il risotto con le carote, devo provare 😛
    un bacione

    Commento by Sandra

  6. un risotto alle carote è un piatto semplice alla portata di tutti, che può riservare delle buone soddisfazioni a tavola.

    Per i bimbi togliere le spezie e mantecherei con il parmigiano.

    Commento by FrancescaV

  7. mi sembra un’ottima idea! Ieri avevo voiglia di risotto, ma non avevo praticamente verdure in casa, e ho optato per il solito risotto giallo. Questo alle carote avrei potuto farlo…. Ora che lo conosco lo proverò sicuramente!
    Grazie Francesca

    Commento by ANNANGELA

  8. mmmm…..bello, interessante, sopratutto perchè in fondo al frigorifero qualche carota rotola sempre, le spezie ci sono nella dispensa e il riso (a me che sono mezza lomellina) non manca mai….
    🙂
    proverò sicuramente

    Commento by giulia

  9. Che bell’idea questo risotto, retwittata! 🙂

    Commento by Pip

  10. mi piace il mix di sapori, da una cosa casalinga è venuta fuori una cosa sfiziosa…


  11. mi fa piacere che abbiate colto il senso di questo risotto: farsi un buon piatto con quello che si ha in frigo, e di carote ne abbiamo sempre da consumare, no? 🙂

    Commento by FrancescaV

  12. Sembra ottimo, brava Francesca, ogni tanto è giusto dare un posto d’onore a quegli ingredienti che in genere vanno in secondo piano, e le carote (se sono buone, non quelle enormi e acquose!) meritano!
    ciao


  13. Mi ispira molto, vado ad aggiungere le carote alla lista della spesa per stasera!

    Commento by RobyGiup

  14. Allora ci sei riuscita! Mi ricordo di aver letto una tua riga su fb. Mi sembra ottimo questo risotto, proverò a farlo al più presto.

    Commento by ComidaDeMama

  15. sono d’accordo le spezie hanno reso un semplice risotto molto più intrigante, brava!

    Commento by Gio

  16. Mi piace, un po’ speziato e si presenta anche bene con la carota ancora bella arancione :-).

    Ciao
    Alessandra

    Commento by Alessandra

  17. mi gusto i vostri commenti così pieni di entusiasmo, grazie!

    Commento by FrancescaV

  18. Ciao Francesca,ho fatto oggi il risotto alle carote,buonissimo. Io vado pazza per i risotti . Grazie ,bacioni

    Commento by lauretta1

  19. sono contenta tu l’abbia provato lauretta1 e sopratutto che ti sia piaciuto. Anche io adoro i risotti 🙂

    Commento by FrancescaV

  20. Questo risotto è davvero invitante, bravissima!!! Lo proverò sicuramente.

    Commento by chiacchiere ai fornelli

  21. grazie chiacchiere ai fornelli!

    Commento by FrancescaV

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2