Zucchine tonde ripiene con amaranto e semini

Letto 6558 volte.

Eccomi di nuovo qui. In verità non me ne sono mai andata. Ho sempre aggiornato la pagina Facebook del blog con idee e spunti culinari trovati in rete o provati in cucina. Oggi torno con una ricetta di stagione, come è mia abitudine.

Al mercato ora è tempo di zucchine tonde, belle grandi, verdi e sode. Già nel 2006 a Roma preparavo delle zucchine tonde ripiene vegetariane. Negli anni diciamo che ho affinato la tecnica, e l’estate scorsa ho provato con successo queste zucchine tonde ripiene di miglio, una bontà. Stavolta è il turno delle zucchine tonde ripiene di amaranto, un altro esperimento, a cui ho aggiunto un mix di semi di zucca e girasole.Zucchine tonde ripiene di amaranto e semini

L’amaranto in cucina non l’avevo ancora mai provato. Avevo voglia di inserirlo nella nostra dieta, così da arricchire ancora l’insieme di cereali e non-cereali che si possono mangiare con soddisfazione qutodianamente. Dopo la ricetta vi lascerò qualche informazione sull’amaranto.

Ingredienti per 2:

2 zucchine tonde sode

1 bicchiere medio di amaranto

1 cipolla rossa

1 spicchio d’aglio

1 cm. di zenzero fresco

2-3 coste di sedano

3-4 carote

una manciata di semi di zucca e girasole

2-3 cucchiai di pecorino romano dop grattugiato fresco (facoltativo)

Lavare bene sotto l’acqua corrente le zucchine tonde, e farle lessare 5-7 minuti in acqua bollente (contare i minuti dalla ripresa del bollore). Se potete farle ammorbidire a vapore è ancora meglio. Scolatele e tenetele da parte.

Mettere l’amaranto con il doppio del suo volume di acqua (2 bicchieri) in una piccola pentola dal fondo spesso (così ci saranno meno possibilità che si attacchi) , salare e coprire con un coperchio. Portare a bollore, abbassare il fuoco tenendolo bassissimo e sempre coperto fargli assorbire l’acqua fino a cottura (ci vorranno circa 15 min.).

Fate addolcire in una padella a fuoco bassissimo e coperti  la cipolla, l’aglio e lo zenzero tagliati finemente con due giri d’olio evo per circa 10 minuti. Aggiungere sedano e carote puliti e tagliati a dadini, e fate insaporire sempre coperti a fuoco basso per altri 10 min. Togliere dal fuoco.

Mettere l’amaranto cotto in una ciotola, aggiungere le verdure soffritte e amalgamate delicatamente con un cucchiaio di legno. Aggiungere il pecorino se vi va e continuate ad amalgamare. Infine aggiungete i semi tagliati grossolanamente al coltello.

Tagliate la calotta delle zucchine e tenetela da parte. Aiutandovi con un coltellino e un cucchiaino svuotatele. Condite l’interno con sale e olio e procedete a riempirle con l’amaranto condito. Spolverate con un po’ di pepe nero macinato fresco, coprite le zucchine e servite subito.Zucchine tonde ripiene di amaranto e semini

Approfondiamo.

L’aggiunta del pecorino serve a dare al ripieno un gusto più saporito. Potrebbe essere utile per renderlo più appetibile a chi ama sapori più forti. Per me è perfetto anche senza :-)

L’amaranto è un non-cereale del Centro-America, con chicchi piccolissimi. Il suo uso in cucina è però uguale a quello dei cereali. La cottura gli dona un aspetto un po’ gelatinoso, per questo non sarebbe particolarmente adatto ai ripieni, come in questa ricetta, ma piuttosto a preparazioni in cui si ha bisogno di agglomerare ingredienti, tipo polpette o gnocchi. Dà il meglio di sè se viene unito a cereali come il bulgur, la quinoa o il riso.

Le proprietà nutritive dell’amaranto sono le seguenti. E’ ricco di proteine, fino al 16%, con elevato valore biologico contenendo, rispetto ai cereali, il doppio di lisina, amminoacido essenziale di cui sono carenti quasi tutti i cereali. Ha un elevato contenuto di calcio, di fosforo, di magnesio e di ferro. Grazie inoltre all’elevato contenuto di fibre, ha un effetto positivo sulla digestione e sul ricambio. Essendo privo di glutine è indicato per l’alimentazione di chi è affetto da morbo celiaco, o ha problemi intestinali. È usato spesso come base per le pappe dei bambini o come ingrediente pregiato di minestroni di verdura per convalescenti ed anziani.

Per tutta questa serie di preziosi valori nutritivi l’amaranto non dovrebbe mancare sulle nostre tavole. Voi lo conoscevate già? In che tipi di ricette lo usate?

Tags: , , ,

Commenti


  1. LE adoro Francesca! Come amo amarando, quinoa & C :)

    Commento by Sandra

  2. grazie mille Sandra :-) Ritornano piano piano le scrote di cereali per l’autunno e l’inverno, e volevo dare una chanche anche all’amaranto. Baci.

    Commento by FrancescaV

  3. Grazie! Ora so cosa è l’amaranto. Ne avevo sempre sentito parlare senza però approfondire. Mi toccherà cercarlo a Parigi per assaggiarlo.

    Commento by Auramaga

  4. sono sicura Auramaga che lo troverai facilmente l’amaranto a Parigi, magari in qualche super biologico o negozio etnico. Se lo provi poi fammi sapere cosa ne pensi.

    Commento by FrancescaV

  5. Avevo a casa zucchine tonde e amaranto, mi bastava trovare la ricetta base per cuocere l’amaranto e poi mi sarei arrangiata col resto e trovo invece tutta la ricetta per intero!

    Commento by Anna

  6. La parmigiana di zhcucine e8 molto pif9 delicata, mia madre la fa spesso per via del surplus estivo di zhcucine nell’orto e anch’io mi sono abituata a fare questa di frequente (e anche perche9, con la sorella “quasi” greca, ormai la parmigiana di melanzane e8 stata rimpiazzata dalla moussaka ^_^).Quindi gradisco molto questa tua ricetta!

    Commento by Tana

  7. Uso da un po’ questo pseudo-cereale,come la quinoa e altri cereale come il miglio il grano saraceno il sorgo.C’e poca cultura e/o informazione sull’alimentazione a scapito del gusto e della salute.Onore al web per queste “diffusioni” utili!

    Commento by maria67

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2