Chi sono

Sono una blogger di Roma, ed ho aperto FrancescaV il 26 maggio 2005 alle 11.25 sulla piattaforma Splinder, ispirata da mesi di letture appassionate su diversi blog che ancora seguo. Dopo un anno e mezzo, all’inizio del 2007, sono arrivata qui, su un mio dominio e un mio spazio, gestito con WordPress. Un bel traguardo ottenuto da cui sono ripartita. In tutto questo tempo ho pubblicato ricette, spunti, notizie, quasi tutti i giorni, con un seguito di persone che è cresciuto di pari passo, e che tante volte mi dà la carica e lo stimolo per continuare e ripartire. Condividere questo viaggio attraverso il blog con chi mi segue è per me il segreto della soddisfazione che traggo dall’impegno che metto ogni giorno in questo progetto, per trarne sempre nuovi spunti, nuove passioni e nuovi interessi da coltivare. Divertitevi!

Puoi seguire le mie ricette anche su Facebook:

FrancescaV.com Diario di cucina e fantasia

Potete leggere un mio profilo anche sulla guida di letture gastronomiche di Loredana Limone.

Perché un foodblog?

FrancescaV è nato nel 2005 come un classico diario condito di vari argomenti. Il passaggio verso il cibo è avvenuto gradualmente, un po’ per volta, seguendo l’evolversi dei miei interessi, ed è divenuto il mio diario personale per eplorare il vasto mondo della cucina, delle ricette, del cibo. Un osservatorio che mi ha permesso e che mi permette ogni giorno di avvicinarmi a nuovi sapori, a nuovi ingredienti, a nuove realtà culturali che il cibo rappresenta, e che mi aiuta ad arricchire la mia sensibilità culinaria e le mie percezioni a tavola.

Cosa è per te cucinare?

Per me cucinare è sperimentare, provare, assaggiare, modificare, inventare, divertirsi. E vi assicuro che anche in una cucina di casa come la mia si può fare tutto questo e anche di più.

Cosa pensi del binomio cucina-blog?

Io sono una grande entusiasta del web, che vivo sia come passione personale che professionale. E aver potuto legare questo alla scoperta quotidiana della cucina si è rilevato per me uno strumento eccezionale di espressine e di comunicazione. Penso che la cultura alimentare che si trova nei foodblog sia di aiuto a tutti a trovare e provare nuovi stimoli in cucina e a tavola.

Cosa hai imparato da quando hai aperto FrancescaV?

Potrei fare una lista di cose lunghissima, ma vi farò un sunto 🙂. La cosa più importante che ho imparato è stato riuscire a tirare fuori da me quello che pensavo, desideravo e volevo fare. E lo continuo ad imparare ogni giorno. Il passo successivo che ho sperimentato è stato quello di riuscire ad esprimermi sia con le parole che con le immagini. Ed in più, in questo viaggio che il blog rappresenta, faccio ogni volta nuove esperienze, entro in contatto sempre con persone nuove, con nuove cucine da assaporare, con nuovi odori da catturare, imparando a conoscere tante storie di vita che camminano parallele alla mia.

Cosa continueremo a trovare su FrancescaV?

Spero che l’osservatorio di FrancescaV sul mondo del cibo si ampli sempre di più, grazie anche alle collaborazioni e ai contributi esterni che continuamente creo. Sicuramente troverete sempre ricette nuove, spunti per arricchire il proprio bagaglio culinario, curiosità interessanti e quello che mi auguro è che vi divertiate sempre a passare di qua.

Come ti possiamo contattare?

Nulla di più facile! Scrivetemi a francesca@francescav.com. Ciao!

[ultimo aggiornamento 11 febbraio 2009]

Commenti


  1. Ma che ti fai le domande da sola? il tuo blog non mi piace, sembra il festival dell’egocentrismo.

    Commento by Luca

  2. volendola vedere così, il blog è un ‘festival dell’egocentrismo’.

    Commento by Francescav

  3. Per Luca

    allora vai da un’altra parte!

    Commento by Filippo

  4. Un piccolo viaggio sur suo blog è une vera tentazione. Tutti questi dolci… mamma mia, dove trovare il tempo di provarli ? Tanti auguri per la sua avventura bloggesca. E non sono d’accordo con Luca : offrire il suo bagaglio culinario a tanti altri, dapertutto nel mondo, è une generosità (si dice cosi ?). Baci di Parigi.

    Commento by Kty

  5. filippo: 🙂

    kty: sì è vero, è una gran bella avventura da condividere con chi vuole, totale libertà da ambo le parti. Baci a te e un bacio a Parigi!

    Commento by Francescav

  6. per Luca
    Si vede che hai le idee un pò confuse e non sei mai “inciampato” nei VERI egocentrici della food e non food blogosfera, e te lo dice una new entry che sta trovando questo BlogMondo, incomprensibilmente chiuso e in molti casi addirittura ostile.
    Il fatto che Francesca abbia non cestinato il tuo commento (pur potendolo tranquillamente fare), prova l’esatto contrario di ciò che hai espresso. Poi, sul fatto che qualcosa possa piacerti o meno, come si dice “de gustibus non est disputandum”, e sulla libertà di esprimerti, non si discute.
    Il mio spassionato consiglio al riguardo, però, è di verificare i tuoi argomenti prima di pigiare sulla tastiera a zero!
    Con affetto.

    per te Francesca
    Lo so che non hai bisogno di “difensori” e il mio intervento infatti non è inteso in questo senso.
    Il fatto è che sono in generale infastidita dalla superficialità e soprattutto dai giudizi superficiali espressi superficialmente da persone superficiali. Chiaro, no? 😀
    Come ho già avuto modo di dirti, nonostante il fatto che tu sia una “veterana” soprattutto per esperienza e capacità, ti trovo aperta, interessata e attenta anche e soprattutto in quello che fanno gli altri, mettendoti sempre in gioco.
    Ti assicuro che si percepisce a pelle, nonostante la limitatezza del mezzo, l’assolutà mancanza di saccenza e pretenziosità che presso altri blog/siti del giro si tagliano a fette.

    Succes! (per dirtela in olandese :D)

    Kusje
    Donatella

    Commento by fabdo

  7. cara Donatella quando persone come te mi lasciano commenti di questo genere rimango profondamente toccata e riconoscente, anche a dispetto, come dici giustamente tu, della limitatezza del mezzo. Ti ringrazio di cuore, e sono felice che sei approdata nella blogsfera.
    ‘Succes’ vuol dire? 🙂

    Commento by Francescav

  8. è vero, non ci ho pensato 🙂

    Succes (in olandese) è l’equivalente del nostro: buona fortuna, in bocca al lupo, etc. 🙂

    Commento by fabdo

  9. l’avevo intutito, visto che ‘succes’ si avvicina la nostro ‘successo’, però volevo avere la tua conferma.

    Commento by Francescav

  10. brava 🙂 non dar retta agli invidiosi …

    il web è grande e ci possiamo star dentro tutti, specie chi ha idee belle e gustose come le tue… Mo’ ti linko anch’io, pure se sono l’ultima arrivata 😀 :-p

    Commento by Ste

  11. Ciao! Veramente un bellissimo blog! Da oggi verrò qui a curiosare molto volentieri!
    A presto!
    😆


  12. Ecco il mio risotto fichi e gorgonzola….. è stata una delle mie prime ricette da food-blogger… ihihih… che ricordi…..
    http://daniele-pasticcere.blogspot.com/2006/09/risotto-fichi-e-gorgonzola.html


  13. ops, scusa per il commento che ho messo prima…. mi ero sbagliato e mi son accorto solo ora… se vuoi cancellalo… ciao francesca 😛


  14. Sarebbe tanto semplice…….invece di criticare tanto non si potrebbe “navigare” in altri……mari? Francesca, a te in bocca al lupo!!

    Commento by pat

  15. grazie Pat dell’incoraggiamento!

    Commento by Francescav

  16. Ciao, bellissimo blog Francesca!
    Mi piace tutto quello che ho letto e visto; ti leggerò a puntate, c’è una miniera di proposte!… Complimenti per la passione e determinazione con la quale riesci ad esprimere le idee e la voglia di concretizzarle!
    Con simpatia e a presto. 😉
    Anna

    Commento by Anna

  17. Io ho scoperto il mondo dei blog cucina da poche settimane e li trovo fantastici, utili e pieni di vitalità. E ci sono rimasta male quando ho letto il commento blog egocentrismo. Credo invece che questi blog “cucina” mettano a disposizione di tutti idee e consigli e il fatto di condividerli è bello e gentile. Blog Francesca continua così. Barbara

    Commento by barbara

  18. grazie Barbara!

    Commento by Francescav

  19. Mi manchi un sacco…tu i tuoi cibi e quando ballammo a ritmo si samba in spiaggia…mi manchi davvero. Quando torni da queste parti?

    Ema

    Commento by Emanuele

  20. siete o sei meravigliosa ho visto questo sito grazie alla cucina italiana il forum di amici son o entrata per curiosare e mi sono MERAVIGLIATA bRAVA BRAVA E grazie per tutti i consigli che ci dai

    Commento by enrica

  21. emanuele: penso proprio tu abbia sbagliato persona 😀

    enrica: grazie per i tuoi complimenti, mi danno la carica per continuare a fare.

    Commento by Francescav

  22. Sono brasiliana,mi piace molto il cibo italiano.Cumprimenti!.
    Sei molto brava!!!!!!!!!!!!!!!!

    Commento by Ester Manente

  23. ciao sono lello e ti scrivo da napoli ho visto il piatto fatto da carlo quello li del baccala’, complimenti mi sembra avere una bellissima faccia,il sapore e da constatare….cmq io in poke parole vendo baccala’,stoccafisso,alici sotto sale,prodotti congelati e surgelati e mi domandavo se a te faceva piacere ricevere un mio listino o provare un po di baccala’ o qualche altro mio prodotto………bhe se la cosa ti interessa mandami un’e-mail e fammi sapere …………saluti e tanti auguri x la tua attivita’

    Commento by Lello

  24. ciao scusa se ti rompo pero trovo sempre dei commenti sul mio blog su una persona ke nn mi dice chi è pero io lo vorrei tanto sapere,percio ti volevo chidere se tu sapevi come scoprire il nome di queste persone..se vuoi sapere ankora di piu contattami su blackbas@hotmail.it

    Commento by marta

  25. Ciao Francesca,
    volevo dirti che il commento del primo lettore, del quale non voglio ripetere il nome per tuo rispetto, lo ritengo del tutto pleonastico. Chi ritiene considerare queste letture e ricette, un assoggettamento dovuto al tuo egocentrismo allora la parola politica, come per altre realtà potrebbe racchiudere infiniti significati arbitrari. Ma non è così, per fortuna. Ogni cosa ha il suo senso nel momento e nel luogo giusto. Per questo mi ritengo una tua fan e considero il tuo spazio come un un idillico racconto fiabesco ove ogni bambino rimane incantato. In questo caso al posto di bambini ci siamo noi, i buon gustai che ogni giorno aspettano una ricetta nuova come aspetterebbe un bambino il racconto di una fiaba. Grazie del tuo talento.
    Laura

    Commento by Lally76

  26. Grazie moltissimo Laura delle tue belle parole.

    Commento by Francescav

  27. dove sn i muffin dal cuore tenero?

    Commento by susy

  28. Cercavo qualcosa di interessante da leggere sul mondo cucina che non fosse professionale nè approssimativo, qualcosa che mi facesse venir voglia di curiosare e di provare, e sono approdata qui. E’ stato un bell’approdo, complimenti alla padrona di casa. Grazie dell’ospitalità e alla prossima

    Commento by francesca

  29. mi fa molto piacere francesca che quest’approdo abbia soddisfatto le tue ricerche. Spero di ritrovarti tra queste pagine: ho già postato tante ricette, come potrai vedere dal menu a destra, e ne posterò tante altre di nuovo. See you!

    Commento by FrancescaV

  30. Ciao Francesca,

    Che piacere trovare un blog enogastronomico così ricco di spunti! Ti inserisco tra i miei preferiti sul mio blog, così da averti a portata di click 🙂

    Un saluto e a presto,

    Carolina

    Commento by Carolina

  31. Sono enrata per caso nel sito di aspettando Natale.Ho il computer da poco, navigo a tentoni, e quindi non voglio esprimere giudizi su ciò che non conosco.Come una qualsiasi casalinga cucino, ed imparo da tutti, perchè non si finisce mai di imparare.Volevo solo chiederti se stavate organizzando una cena natalizia.Il mio contributo alla cena di Natale sono i ravioli di ricotta, spinaci e zafferano, ma non so dove postarli.Aiutatemiii.Se organizzate una cena natalizia tra voi, vorrei partecipare con mio marito.Sono iscritta da pochi giorni al forum del gambero rosso,abbiate pazienza se faccio la figura da gonza.Salute a tutti.Nonna Papera.

    Commento by Nonna Papera

  32. Ciao da Blogdolci.com e complimenti per il sito, uno dei miei punti di riferimento…

    Commento by blogdolci

  33. bello il blog delle ricette!!!

    li adoro questi siti, mi danno tante idee! il tuo poi è particolarmente bello!!!

    ciao ciao
    flaviab81

    Commento by flaviab81

  34. Ciao. Sono capitata per puro caso qui, ma ne sono arcicontenta perchè trovo una persona simpatica, gradevole, spiritosa ed anche brava! Anch’io ho un blog, nato come ricettario (titolo: sensazioni con uso di cucina) evocativo, quasi intimista, che invece si sta evolvendo in altro modo(le cose a volte sembrano avere una vita loro ed essere loro a portarti per mano), ma ogni tanto qualche ricetta c’è…io cerco sempre di riportarlo alle origini e poi c’è sempre qualcos’altro di cui parlare…io poi lo aggiorno lentamente: credo di stare facendo la strada inversa alla tua…
    Comunque, ritornando a te, mi piace molto questo tuo entusiasmo e cerca di non farti intralciare da gente che invece di commentare a sproposito potrebbe semplicemente cliccare ed andare via…ma si sa…la gente esce di casa, a volte, solo per discutere! Baci Ela

    Commento by Mozzaccia

  35. Sempre tanti complimenti e Buon Anno Nuovo a Lei e Famiglia.
    Blog delizioso.
    Sandro

    Commento by mediterraneopovero

  36. ciao e complimenti vivissimi per questo meraviglioso sito! io adoro cucinare ma nn sono proprio bravissima…diciamo che ho la passione e la voglia di imparare! sono capitata qua cercando ricette per la mia mdp e ora sono che girovago e leggo tt…sito veramente ben costruito, grosso lavoro e grosso impegno, bravissima:) Spero di imparare!
    baci cla

    Commento by claudia

  37. @ Luca che ha scritto il primo commento. Un consiglio: vai su un blog nuovo, non ti piace. Esci e non ci ritorni più.

    Commento by Eleonora

  38. vabbè luca è stato ingeneroso, ma ha provocato una valanga di commenti e quindi la sua funzione sociale l’ha avuta e poi mica si può piacere a tutti! inifne non ci si può fermare alle critiche, si va avanti e tanti saluti, basta divertirsi perchè altrimenti è come al lavoro, trascriverò un motto di mio marito: io sono cielo, tu sei terra, il suo sputo non mi colpirà mai, ciao

    Commento by maria rita

  39. Complimenti Fra, più lo navigo più mi piace il tuo forum/blog!!

    Commento by Roby

  40. Complimenti Francesca…..
    sono un uomo curioso dei trucchi della cucina e sono arrivato al tuo sito per la ricetta della pizza bianca romana dei cui segreti non ci è dato sapere da chi la fa !
    La provero’ e ti faro’ sapere

    Commento by Mau

  41. Bravissima!!!!!

    Commento by kati

  42. Grazie Francesca,
    per le ricette con il rabarbaro, anch’io amo molto il rabarbaro ed a Genova è impossibile trovarlo, sono appena ritornata da Malta con 2 kg di rabarbaro in valigia (importato dall’Olanda).
    Proverò la tua ricetta con il cardamomo e ne userò un pochino per una semplicissima torta al rabarbaro, ricetta suggeritami da un amico francese: sbollentare il rabarbaro in piccoli pezzi (solo un attimo, mi raccomando !), stendere la pasta briseé (comprata al supermercato già pronta da srotolare) in una tortiera, mettere un pò di semola e stendere i pezzi di rabarbaro, spolverata di zucchero (3 cucchiai è la dose, ma se vi piace molto dolce aggiungetene). Cuocere al forno seguendo le istruzioni di cottura riportate sulla scatola della pasta briseé.
    Provatela amanti del rabarbaro !!!

    Ciao ora vado a farela marmellata
    Mariangela

    Commento by Mariangela

  43. Mariangela grazie della ricetta, e fammi sapere della marmellata di rabarbaro e cardamomo. Sono sicura ti piacerà 🙂

    Commento by FrancescaV

  44. nn mi piace questo blog,pecca di presunzione come dice Luca all’inizio.

    Un messaggio x tutti gli avvocati difensori che interverranno di sicuro: pfui !!!!

    Commento by valerio

  45. Blog interessante e piacevole che si vade che nasce da una passione e non semplicemente da egoncentrismo come capita in tanti blog italiani. I blog monotematici (un viaggio, un idea politica, una tematica) sono gli unici che mi interessano (i diari personali onestamente mi annoiano). La cosa che mi piace di piu’ di questo blog sono le foto. Molto belle!

    Commento by utopie

  46. Io ho apprezzato molto le ricette, perchè sono un po’ diverse dal solito, facili da realizzare e divertenti da presentare! Brava Francesca e a presto!

    Commento by marina

  47. Son turca ed adoro la tua cucina che mi aiuta molto con nuovi esperimenti. Credo che la gente che condivide -anche le ricette- delle loro opere(!) son persone generose. Non come la famosa zia che tiene a se la sua ricetta famosa come il segreto del governo…
    Complimenti Francesca,
    🙂 Saluti da Parigi..

    Commento by B5

  48. Valerio,dal lessico poco forbito ma molto telegrafico:”ti è stato chiesto un parere in merito al blog?Pfui,certo che no,allora cambia pagina.
    Ornella (avvocato senza laurea)

    Commento by Ornella

  49. Complimenti Francesca,
    vengo a scoprire il tuo blog e mi piace molto!
    Belle foto, belle ricette e belle iniziative!
    Tra le varie cose, mi sento molto in sintonia con la tua cucina consapevole, che è la base su cui poggia quanto cerco di raccontare anch’io.
    A presto! Tornero’ 🙂

    Commento by SilviaS&S

  50. navigando..ho trovato questa cosa…ti rispondo cosi..senza aver letto tutto..con simpatia…ciaooo

    Commento by Roberto

  51. Avendo visitato il suo sito internet, voglio invitarla ad assaggiare un campione del nostro OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA. Sicuramente resterà meravigliato della grandissima qualità di questo OLIO.

    La mia azienda seleziona con grandissima professionalità il migliore OLIO EXTREVERGINE DI OLIVA siciliano,in particolare quello della valle del Belice(TP).
    Il nostro Olio,esclusivamente BIOLOGICO lascia un meraviglioso profumo di un alimento antico e prezioso che già Omero chiamava “oro liquido”.

    I clienti della mia azienda sono: ristoranti e hotel di grande prestigio e professionalità,dove vogliono che i propri clienti restano affascinati e meravigliati del sapore del nostro OLIO.

    Per informazioni chiami il numero 338/9779896, oppure tramite e-mail.

    Aspetto una sua risposta

    Distinti Saluti

    Massimo Palermo

    Commento by Massimo

  52. Ciao Francesca
    ne avevo sempre sentito parlare ma non avevo mai trovato il tempo di guardare il tuo blog… per dirtela in una parola: è semplicemente fantastico!!!
    Non pensavo che ci fossero dentro così tante ricette e che fosse così articolato!
    Adesso mi appunto qualche ricetta e la provo anch’io!!!

    Complimenti ancora per il tuo blog!

    Commento by Flavia

  53. ciao Flavia che piacere trovarti qui 🙂 Mi fa molto piacere che sei venuta a visitare il blog e che ti piaccia. Sì, qui puoi trovare tante ricette da fare facilmente a casa, sono più di tre anni che quasi quotidianamente ne pubblico. Naturalmente se ne proverai qualcuna fammi sapere, sia in positivo che non. Baci!

    Commento by FrancescaV

  54. Ciao Francesca
    hai qualche ricetta da consigliarmi, che sia facile e veloce e non troppo sofisticata? Conta che io oltre a non essere particolarmente portata, sono anche sempre di corsa per cui non ho tempo per trovare ingredienti tipo “la primula di montagna in primavera”(scherzo!)
    Inoltre vorrei qualcosa che vada bene per i bambini che appena vedono verde dicono “non mi piace!”
    Lo so sono un po’ esigente ma conto sulla tua capacità di consigliare la ricetta giusta alla persona giusta!!!
    besos

    Commento by Flavia

  55. detta così Flavia la tua richiesta è abbastanza ampia. Ti consiglio di farti un giro nelle categorie del menu qui nella colonna di dx, troverai tante ricette di ogni tipo, riadattabili alle tue esigenze (tipo niente verde 🙂 ). Per es. se cerchi ‘patate’ troverai molti spunti simpatici e veloci da fare. Sugli ingredienti introvabili vai tranquilla, tranne il matcha non c’è praticamente nulla che tu non possa trovare nel super sottocasa. Conta che quello che trovi è quello che si mangia a casa nostra. Per consulenze più specifiche ci possiamo sentire per email. Baci!

    p.s. comunque sarebbe interessare creare una sezione di ricette per chi ha i bambini, che ne dici?

    Commento by FrancescaV

  56. Ciao Francesca. Bel blog, interessante per chi in qualche modo si fa ammaliare dalla cucina (da sempre ottimo pretesto per lo scambio, l’incontro e il confronto).
    Apprezzo il fatto che abbia deciso di mettere a disposizione di tutti il tuo “sapere” culinario, soprattutto perchè la condivisione gratuita diventa sempre più rara. Volevo quindi farti i miei complimenti…..anche per contrastare qualche intervento che ho letto e che, seppur lecito e democraticamente da accettare, trovo inopportuno.
    Un saluto
    =)

    Commento by Vinicio

  57. grazie Vinicio 🙂

    Commento by FrancescaV

  58. Già era interessante prima ma adesso che sei in Canada ( ed un pochino ti invidio) il tuo blog è ancora più interessante. Mi fa’ piacere che ti trovi bene…Raccontaci sempre di più,bacio anche dalla mia mimmi.

    Commento by annalisa

  59. Grazie anche all’esistenza di questo blog, riscopro giorno dopo giorno che cucinare è una dell’espressioni più naturali che mette in evidenza, l’essenza di ognuno…Il risultato del nostro benessere è anche dovuto a ciò che mangiamo…
    Grazie Francesca!!! 🙂

    Commento by pagnottella

  60. grazie a te pagnottella per ciò che hai scritto. Spero continuerai a divertirti con le ricette di FrancescaV 🙂

    Commento by FrancescaV

  61. Ciao francesca..ti faccio i miei complimenti..il tuo blog e fantastico,molto ricco… mi piace un casino…!!!bacioni…!

    Commento by stefy

  62. grazie mille Stefy, e benvenuta nel blog!

    Commento by FrancescaV

  63. Ciao Francesca!
    ti devo fare i miei sinceri complimenti …ho scoperto che fai una perfetta descrizione sulla preparazione del mate argentino…sai io sono argentina, di buenos aires. Il mate lo prendo ad ogni ora.. il mese scorso sono stata a Roma ed ho conosciuto una ragazza di Matera che vuole proprio sapere cos’è il mate, si è addirittura comprata il mate e l’erba… ora le sto spiegando come prepararlo… ovviamente le dirò di entrare nel tuo blog..;)
    tanti saluti e complimenti ancora per il tuo blog
    Alejandra

    Commento by Alejandra

  64. ti ringrazio di cuore alejandra per le belle parole. Spero che la tua amica di Matera trovi utili i miei post sul mate. Un saluto a presto!

    Commento by FrancescaV

  65. ….ciao a tutti….c’è qualcuno??? Simpatico questo blog, finalmente qualcosa di utile!!!! Le ricette poi fan venire una voglia di correre a casa…..brava Francesca

    Commento by Antonella

  66. Ciao Francesca,
    Arrivo dopo aver letto di te su montag.it/comida/. MI sembra di aver capito che ti trovi a Toronto.Trovo il tuo sito veramente molto interessante, l’aggiungero` ai miei preferiti!
    Buona giornata,
    Ilaria

    Commento by Ilaria

  67. antonella: qui c’è sempre qualcuno, stai tranquilla 😉 Mi fa piacere che ti faccio venir voglia di cucinare, grazie!

    Ilaria: sì sono a Toronto, tornerò a Roma a Natae. Grazie dell’interessamento, vengo a vedere il tuo!

    Commento by FrancescaV

  68. girovagando per internet ho trovato questo splendido blog le ricette sono mmmm mi spiego… solo una curiosita vedendo la foto tua(ti posso dare del tu) per caso sei andata a scuola alla montessori di via livenza ciao comunque si bravissima paola

    Commento by paola

  69. mi piace il tuo blog, che ho scoperto da poco, perchè è ricco di ricette e di passione.iInoltre anche io panifico con la pasta madre da alcuni mesi e presto ti inviero’ la ricetta del mio pane.Puoi, per favore, inviarmi l’indirizzo del negozio di Roma dove hai acquistato le pentole gatroguss? Grazie in anticipo e un ciao caloroso.

    Commento by daisy68

  70. Ciao, ti volevo mandare la foto del mio pane, che faccio in casa quasi 2 volte alla settimana, ma non so dove allegarla, a presto.
    Antonio

    Commento by Antonio

  71. X ANTONIO: ciao sono ARY71, x mandare le tue foto(e te lo dico solo xche’ sono curiosa ,visto che vorrei migliorare il mio pane…ih!ih) le puoi inviare cliccando su a-mail ,lo trovi alla pagina iniziale in alto a destra, io le mie le mandate ho mandate cosi,visto che ci sei mi dici che forno usi e a quanto cuoci il pane?
    x FRANCESCA: grazie per averle inserite nel tuo sito.Sono molto contenta anche se miro sempre a fare meglio, con tutti i vostri consigli.BACIONI

    Commento by Ary71

  72. Ary71 Grazie, ma non sono riuscito ad inserire la foto, ci riprovo in questi giorni.
    il pane viene cotto tra i 20 minuti/ 25 minuti, dipende dall tipo di pane, quando uso la farina grano duro e grano tenero vado 20 minuti, farina nera siamo intorno i 25 minuti.
    ma l’impasto ottimo che sto facendo in questi perido, quello che dicono i miei figli.
    La pizza viene una pasta fantastica elstica morbida e croccante.
    buon appetito
    antonio

    Commento by Antonio

  73. antonio perchè non ci trasmetti le dosi della tua ottima pizza???? O SEI GELOSO???????? ACCETTO MOLTO VOLENTIERI ANCHE QUELLE DEL PANE DI GRANO DURO…GRAZIE

    Commento by cleofe

  74. cleofe ciao non sono per niente geloso!!!
    Pane fatto da antonio
    350 Grammi farina tenero 00
    150 grammi farina grano duro
    180 ml di acqua tiepida sciolgo nel’acqua mezzo cubetto di lievito di birra
    2 cucchiaini di sale
    1 cucchiaino di zucchero
    1 cucchiaio olio extravergine
    impasto energicamente per 15 minuti, poi lascio lievitare per 45 minuti, poi rimpasto ancora per 5 minuti, formo una pagnotta, metto la pagnotta nel forno tiepido dandogli la forma di un cerchio, lascio lievitare ancora 30 minuti, poi senza aprire il forno accendo a 200 gradi per 20/24 minuti
    sforno questo fantastico pane e lo lascio raffreddare sulle griglie della cucina.
    buon appetito
    scusate ma le fono non riesco proprio ad inserirle,
    Grazie Antonio

    Commento by Antonio

  75. grazie antonio …la mia era solo una battuta….. ti ringrazio……….ma inserendo il lievito di birra non annulli l’effetto benefico del lievito madre? le foto devi mandarle all’indirizzo di francescav che sta in alto a dx..ciao e gazie ancora

    Commento by cleofe

  76. Ciao sono sempre io Antonio,
    scusate ma non avevo capito, che questa pagina era solo per il pane fatto con la pasta madre.
    io il pane lo faccio sempre con il lievito, ho provato a farlo con la pasta madre ma non mi è venuto bene, anzi il pane viene bello buono e perfetto quando mi dedico più del solito in cucina, vi spiego;
    quado lavoro con la farina, inizio con il preparare la pasta fatta in casa, poi l’impasto per la pizza della sera, (praticamente quando lavoro con tanta farina).
    volevo dirvi che le foto sono riuscito ad inviarle, ma non sono fatte con la pasta madre
    Alla prossima,
    Antonio

    P.S vi informo che ho costituito una “Associazione Culturale Officina officina dei Sapori”
    che si occuperà di educazione ambientale, educazione alimentare, di teatro interattivi e di gite enogastonomiche.
    appena parte qualche mio progetto vi informo.
    grazie alla prossima ricetta oppure un bellissimo concorso!!!!!
    ciao antonio

    Commento by Antonio

  77. Ciao Francesca! Sono capitata per caso sul tuo blog…mi è piaciuto tantissimo e mi hai fatto venir voglia di rifare il lievito madre. lo avevo già fatto un paio di anni fa e mi era anche riuscito, poi per una serie di eventi …l’ho lasciato andare per la sua strada!!! Lo rifarò. Un caro saluto e mi sa che ti verrò a “sbirciare” presto, ma ti saluterò spesso,ciao ciao Ange

    Commento by ange

  78. Ciao Francesca! Innanzitutto complimenti per il tuo blog…ci sto passando dei piacevoli momenti leggendolo. Io mi sono di recente cimentata con la pasta madre e devo dire che sono davvero soddisfatta. Per ora ho provato a fare il pane e la pizza. La mia PM è giovanissima (ha solo una decina di giorni) ma sembra ottima.
    Ho un problema che vorrei sottoporti : trovo tante belle ricette che sono preparate utilizzando il lievito di birra ma che io vorrei realizzare con la PM. Mi riferisco soprattutto a dolci (croissants, brioches varie e girelle alla crema e uvetta – che a me piacciono tanto…sslurrrrp!).
    Come mi regolo per la sostituzione del lievito di birra con la PM ? Non vorrei fare pasticci !
    Ti ringrazio se vorrai darmi qualche delucidazione, e rinnovo i miei complimenti per il tuo lavoro sul blog.
    Auguri per le prossime feste!
    Ciao, Roberta

    Commento by roberta69

  79. per tutti: vi chiedo cortesemente di inserire i commenti sulla pasta madre nel raltaivo post, altrimenti tutte le vostre preziosi informazioni o domande si disperdono e si fa più fatica a rispondere. Grazie della collaborazione!

    roberta69: ciao Roberta e benvenuta! Grazie per i tuoi complimenti, sapere che navigare tra le mie ricette ti fa passare dei piacevoli momenti è una gran bella soddisfazione, sai? Puoi per favore riportare la tua richiesta sulla PM nel post dedicato, csoì IZN potrà facilmente risponderti? Grazie!

    Commento by FrancescaV

  80. Blog molto interessante e soprattutto con ricette molto buone!
    sto provando a fare il tortino di patate e ho messo in pratica la tua ricetta. Vediamo che ne esce! 😀

    Per il resto, complimenti! 😉

    Commento by Asmodeus

  81. Ciao Francesca,
    ti ringrazio per questo blog sulla pasta madre. Hai risvegliato i miei ricordi d’infanzia (ho 54 anni) in un piccolo paese della Calabria quando le donne mediamente ogni 10 giorni facevano il pane cotto nel forno a legna e alla fine si portavano a casa oltre al pane, le pitte (una sorta di pane arabo) e la pizza anche il piattino con un po’ dell’impasto da usare come pasta madre per la panificazione successiva.
    Ricordo il particolare odore acido che il panetto sviluppava dopo qualche giorno.
    Da adulta ho sempre usato il lievito di birra anche per fare il pane in casa, ma il gusto di quel pane antico non sono mai riuscita a ricrearlo.

    Ora voglio provare a fare il pane con il lievito madre seguendo le tue indicazioni. poi ti farò sapere.
    Ciao

    Commento by Teresa55

  82. @teresa: benvenuta teresa 🙂 che bello questo tuffo che mi hai fatto fare nel passato.
    Mi piacerebbe sapere anche se hai idea di quale possa essere la ricetta per la pitta; sono d’accordo con te, con il ievito di birra è impossibile ricreare quel sapore.
    Inoltre il pane fatto con la pasta madre dura quasi una settimana, quello fatto con il lievito di birra dopo un giorno è un pezzo di pietra!
    Facci sapere come vanno le cose, noi siamo qui per aiutarti.
    Mi raccomando scrivi nella pagina della pasta madre o in quella del pane con la pasta madre invece che in questa pagina, così sarà più facile risponderti 🙂

    Commento by izn

  83. Grazie Teresa55 di aver voluto condividere questi ricordi, il cibo sa evocare alcune volte dei momenti incancellabili. Fammi sapere come andrà con la pasta madre!

    Commento by FrancescaV

  84. ciao Francesca!
    gugolando alla ricerca di una ricetta di biscotti al cioccolato..ti ho trovata!
    apprezzo molto molto lo spirito del tuo blog!
    d’ora in poi sarò una tua ospite 🙂
    complimenti e buon proseguimento
    Cristina

    Commento by Cristina

  85. grazie per le preziose informazioni, adesso mi diverto a pasticciare con gli ingredienti.

    auguri e saluti dalla gelida bolzano

    gigi

    Commento by gigi_bz

  86. cristina: ciao e benvenuta! Sono contenta che mi hai trovata. Prova i biscotti al cioccolato, e anche altre ricette se ti va, e poi fammi sapere. Un saluto a presto allora 🙂

    gigi_bz: prego e benvenuto anche a te. Divertiti in cucina e fammi sapere come va. Ma che temperatura fa a Bolzano? Ciao!

    Commento by FrancescaV

  87. Sto provando a fare la pasta madre. è da circa un mese che impasto e rimpasto la mia pasta madre che sembra lievitare bene, però mi sembra troppo acida, ogni volta che la utilizzo per fare il pane, ho provato con 1/2 kg di farina e un pezzettino di pasta madre, tutto l’impasto sa di acido.
    Come posso fare? ne devo usare di meno o la mia pasta è troppo acida, anche l’odore è forte.

    Ciao, grazie.

    Commento by sergio

  88. CIAO SERGIO! ABBI FEDE E SOPRATTUTTO PAZIENZA!TRA UN PO’ LA TUA PM NON AVRA’ PIU’ QUEL SAPORACCIO POICHE’ X ESSERE BUONA DEVONO PASSARE ALMENO 2 MESI.TRANQUILLO E’ SUCCESSO COSI’ A TUTTI! PERO’ RINFRESCALA SPESSO.HAI PROVATO A FARE LA PIZZA? LA MIA PRIMA PIZZA CON LA PM ( AVEVA SOLO 8 GIORNI) ERA BUONISSIMA!SALUTONI.

    Commento by ARY71

  89. -9 con un gelido vento in città. nelle valli -14.
    ciao

    Commento by gigi_bz

  90. Sto sperimentando la tua ricetta della pasta madre, perchè a mia figlia è stata diagnosticata un’intolleranza alimentare. Spero di riuscirci, così poi mi lancerò in mille ricette! Grazie mille, ciao a presto….

    Commento by Sandra

  91. Ciao! Ho trovato questo blog perche’ ero in cerca di biscotti al cioccolato,e puff!!mi e’ caduto l’occhio sul tuo sito. Purtroppo non sono riuscita a fare nessun dolce perche’ spesso mi mancano gli ingredienti principali e sinceramente con questo tempo glaciale evito di uscire,oggi mi sono svegliata e fuori nevicava! Brava Francesca, va avanti cosi’ e meraviglioso quello che stai facendo!

    Commento by maria rosaria

  92. Cara Francesca, sono anni che sogno di farmi la pasta madre ma mi manca il coraggio.Devo dire che le tue spiegazioni, le foto e l’entusiasmo che riesci a trasmettere mi faranno vincere questo mio terrore.Intanto mi congratulo per il tuo sito che ho scoperto solo oggi ma già spulciato in lungo e in largo, poi ti ringrazio di essere nel web.lia

    Commento by lia

  93. Ciao Francesca!!!!!
    Grazie mille per la visita al mio blog e complimenti per il tuo, ci sono un sacco di idee che sicuramente sfrutterò prima o poi!!

    Kuri

    Commento by Kuri

  94. Sono arrivata da pochi giorni sul tuo blog e lo trovo interessantissimo.
    Ancora non l’ho letto tutto, ma quasi…
    E presto comincerò con i primi esperimenti.
    Ciao a presto

    Lucy

    Commento by Lucy

  95. ciao Lucy benvenuta! Sono contenta che hai trovato cose che ti interessano nel blog. Tienimi aggiornata sui tuoi esperimenti. A presto allora 🙂

    Commento by FrancescaV

  96. Ciao francesca! Ti seguo da una vita (tramite ovosodo) ma non ti ho mai scritto nulla … anche perchè per un po’ non ho avuto modo di collegarmi …
    Ma ora che ho di nuovo la connessione (e a breve una nuova cucina) prenderò spunto dalle tue ricette..
    davvero i miei migliori complimenti!!!
    Cristina

    Commento by Cristina

  97. grazie Cristina di aver deciso finalmente di scrivermi: è un piacere sapere che mi segui e che qui trovi spunti interessanti per te. Un caro saluto!

    Commento by FrancescaV

  98. ciao francescaV

    mi presento, sono una gran cafona 😀

    mi hai lasciato un commento una volta sul blog e non so se non l’ho mai ricevuto via email (di solito ricevo la notifica) o l’ho letto al lavoro e poi, ripromettendomi di darvi seguito da casa, non l’ho fatto

    ora ho sistemato alcune cose sul blog e ti ho scovata
    COMPLIMENTI per il blog

    ti ho messa nei link, ho dato una rapida occhiata e le tue ricette sono il genere di cucina che piace a me

    spero di trovarti dalle “mie parti” presto

    Ciao!

    Commento by desperate.houseviz

  99. Ciao Francesca,
    ho trovato il tuo sito dopo che ho cominciato a cercare informazioni sulla lievitazione naturale.
    Ho trovato il coraggio di incominciare a fare la famosa pasta madre utilizzando la tua ricetta.
    Volevo vedere se nel tuo forum ci fossero delle risposte ai miei dubbi.
    Come faccio a loggarmi?
    Devo avere una utenza?
    Aspetto con ansia tue notizie … mentre la mia PM ronfa tranquilla nel suo barattolo.

    Commento by RospaBia

  100. Ciao Francesca, (che bello, ti chiami come mia figlia)
    ho trovato il tuo blog per caso, cercando la ricetta per il limoncello.
    Se parli l’Inglese, e mi sembra di sì, ti invito a iscriverti al bakespace.com/, è un social network dove puoi trovare tante, tantissime persone a cui piace cucinare e condividere le proprie ricette, e anche se quasi tutti sono Americani, troverai che a molti piace la cucina Italiana, e sono sicura che potrai contribuire con preciosi consigli. Io vivo in Italia e sono sposata con un’ Italiano, ma sono di origine Croata, e a volte non so rispondere a tutte le loro domande. Spero che ti iscriverai, mi puoi trovare come DajaD. Io mi sto divertendo tantissimo

    Commento by Dajana

  101. Ciao Francesca,sono un tuo fans ed ho seguito con successo la tua ricetta per la preparazione della pasta madre e del pane.
    Sto cercando di avviare uno scambio di banner o link tra la mia attività di marketing e siti naturali o di cucina naturale essendo io Vegetariano e particolarmente attento alla cucina ed alla tradizione italiana.Le mie pagine,sia promozionali,che personali,vengono visualizzate da circa 8/9000 persone che svolgono l’attività che propongo.Volevo sapere se può interessarti scambiare la pubblicità nelle nostre rispettive pagine.Fammi sapere se sei interessata.Ciao e comunque vada,continua così.Ciao

    Commento by alessandro

  102. Ciao Francesca, ho da qualche mese avviato l’attività di panificatrice casalinga con la tua ricetta sulla pasta madre. E’ fantastica!! Vorrei sfatare la convinzione che per avere in casa un pane così buono ci voglia tanto tempo e dedizione. Io, come tanti, lavoro molto fuori casa, ma riesco a far riprendere la pasta madre e pane di notte e a far lievitare il pane quando sono fuori di giorno. La sera il pane cuoce in circa 30 minuti, ed è pronto.
    Grazie per avermi fatto provare questa fantastica esperienza!
    Baci

    Commento by SimonaC

  103. SimonaC, grazie veramente di aver voluto con il tuo commento dare prova che anche una donna di oggi, che lavora tutto il girono, riesce ad organizzare anche la panificazione naturale a casa ( che donne!). Spero che troverai altre ricette interessanti per te e mi farai sapere, come hai fatto ora, come è andata. Un caro saluto!

    Commento by FrancescaV

  104. Ti avevo già scoperta, ma tornando, ho provato il piacere di leggere delle ottime ricette.
    Ti metto tra i miei preferiti per il “Cose buone” per il gusto.
    Ciao.

    Commento by arthur

  105. Ciao Francesca
    è un piacere conoscerti e penso che da oggi verrò spesso a trovarti! Oggi ho ricevuto in regalo da un amica un pò di parte madre x iniziare a fare il pane e mi ha anche consigliato il tuo sito come uno dei migliori riguardanti consigli e utilizzo della pasta madre! Ciao a presto Serena

    Commento by Serena

  106. Pasta madre! Ho scritto male ma sicuramente avevi capito! Ciao ciao

    Commento by Serena

  107. Arthur grazie mille, spero che proverai anche qualche ricetta e mi dirai come ti sei trovato. Un saluto!

    Serena ciao e benvenuta! Spero che i consigli raccolti sulla pasta madre che troverai nel sito ti siano utili. E fammi sapere come vanno gli esperimenti 🙂 In bocca al lupo!

    Commento by FrancescaV

  108. Buongiorno Sig.ra Francesca,

    Volevo informarla in via ufficiosa che è stata aperta una indagine nei suoi confronti.

    Da quando lei ha aperto il blog e cominciato a diffondere le sue ricette, la popolazione italiana ha registrato un improvviso calo demografico.

    Dica la verità, sono sempre meno quelli che la contattano dopo aver provato le sue ricette vero? Questo non la fa riflettere?

    ….. eh eh, no no, volevo farle i complimenti! Continui così…. lol

    Commento by Sigismondo

  109. Ciao Francesca mi chiamo Michele ho una domanda da farti e magari da questa capirai che non sono un cuoco ma un improvvisato autore di torte….!
    Nella tua ricetta del Brownie al doppio cioccolato, di ce di aggiungere le uova e amalgamare, ma devo aggiungere solo il rosso o anche l’albume???
    Scusami sono un profano, ma voglio preparare questa torta per mia moglie, per stasera.
    Ciao, Complimenti per il Sito e Grazie!!!!

    Commento by MICHELE

  110. ciao Michele e benvenuto sul blog. Devi aggiungere tutte le uova, tuorli ed albumi. Quando nella ricetta devi separare il bianco dal rosso ci deve essere scritto espressamante. Buon brownie allora e fammi sapere com’è andata 🙂

    Commento by FrancescaV

  111. Cio Francesca,
    ho provato a fare la pasta madre con la farina di riso (haimè sono celiaca), e non credevo ai miei occhi…… si gonfia!!!!
    Ho cotto per la prima volta il pane. Non sarà il pane migliore del mondo, ma per me si, è il MIO PANE e per la prima volta vedo le bolllicine.
    Dal momento che non credevo nella riuscita, ho diviso le misure per fare la PM per tre.
    Dalle tue informazioni ho letto che sarà ancora migliore tra due mesi.
    Grazie per avermi dato la possibilità di provare, da noi in Svizzera non c’è quasi nessuno che fa il pane in casa, io l’ho imparato da una signora siciliana mamma di un compagno di scuola di mio figlio, oltre 20 anni or sono.
    Lavoro oltre 40 ore settimanali e di tempo per gli esperimenti ne rimane poco, ma questo l’ho proprio voluto fare e sono contenta.
    Grazie, continua, siamo in tante/i a seguirti.
    Tanti saluti
    Franca

    Commento by franca

  112. Vista la mia “fantozziana” bravura nel chattare o bloggare con cicchessia Ti devo almeno questo:…TU SEI UNA GRANDE….Ho letto qualche tuo articolo e soprattutto quello sulla pasta acida e devo dire che èèèè spiegato benissimo….Spero riusciremo a sentirci ancora(come spero)su eMail anche se sono restio al collegamento traumaticamente infernetico;amo tanto la tranquillità e la praivasi(per dirla in italico linguaggio)…Sentiti Saluti Marco…………………………………………

    Commento by Caldaianera

  113. Grazie Francesca,
    bel blog, utile e preciso. Divertente e vario!
    Grazie per la ricetta della tarte aux pommes à la normande…mi hai fatto tornare in Normandia e in Bretagna per un momento! Ti sei meritata un posto tra i miei FAV!!! In bocca al lupo per tutto, e buona vita!

    Commento by Vale On The Road

  114. Mi sono perso per strada il lavoro di circa un mese, ho seguito le istruzioni di francesca, che ringrazio, ma dopo sirca 25 giorni la mia PM non ne vuole sapere di fare appunto la PM, io la rinfresco ogni 48 ore ma si presenta con una crosta sopra, riesce anche a lievitare ma poco e non presenta qull’odore che tutti voi dite di sentire, ma sento solo odore di PANE, seguo tutte le vostre discussioni nel forum di francesca, letto e riletto, ma……. perdonatemi, forse qualcuno di buon cuore che mi possa mettere sulla strada giusta? spero di si, sih… sembro fantozzi.
    Comunque complimenti per francesca, hai creato qualcosa di superlativo anche per noi maschietti, grazie di cuore e salutoni a tutti.

    Commento by Domenico

  115. In riferimento al post del 15 Maggio riguardante la PM faccio presente con grande dolore che la PM in questione è Defunta, quindi buttata via e per non essere da meno di tutte le persone che affollano questo blog, io ritento e già stamane ho rifatto passo passo la ricetta dettata da Francesca.
    Essendo oggi Domenica e non avendo la farina tipo “0” ho provato con la “00” va bene lo stesso, altrimenti ributto via anche questa e ricomincio, per il resto aspetto il procedemento.
    Un ringraziamento a chi mi vorrà dare un suggeriemnto
    Saluti a tutti Domenico

    Commento by Domenico

  116. ti faccio le mie più sentite condoglianze… la 00 non ti aiuta, ma va bene intanto che trovi la 0 (trovala prima possibile). L’importante è che la farina sia molto fresca.

    Commento by izn

  117. Grazie IZN, infatti avevo questo dubbio tra gli altri ma piano piano cercherò di risolverli con il vostro aiuto, oggi ho comprato la farina 0 e domani farò un’altro tentativo, intanto posso chiederti una cosa, come mai fatto il pane con il lievito normale ( intanto che la PM viene fuori) e impastata bene e lievitata altrettanto bene, una volta nel forno sul piano centrale a 180 gradi acceso sotto e sopra per 40 minuti la scorza esterna diventa un biscotto, quasi immangiabile, dove sbaglio?
    salutoni e grazie per la sollecita risposta.
    Domenico

    Commento by Domenico

  118. non sono sicura di saperti aiutare, perché mi vergogno a dirtelo ma non ho mai panificato con il lievito di birra 🙁 se fosse con la pasta madre i problemi potrebbero essere: temperatura del forno troppo bassa, mancanza della pietra refrattaria, mancanza del pentolino d’acqua sul fondo del forno, forno ventilato?

    Commento by izn

  119. Per izn
    E perchè vergognarsi, solo per non aver fatto il pane con il lievito normale ?
    hai dato aiuto e consigli a tutti e continui a farlo e tutti te ne sono grati.
    E comunque anche la tua risposta e stato un’aiuto per me, perchè vedi fintanto che la PM non arriva al suo punto giusto, io sono costretto a fare gli esperimenti con il forno che ho, quindi hai parlato di forno ventilato, e ci sta, poi hai parlato del pentolino d’acqua sul fondo del forno non l’ho mai messo ma lo metterò ( ma a che serve? ), poi userò il grill, e se non c’e la farò, che te devo da di, vuol dire che metterò delle fascine nel forno, ha ha ha ha…. ( così mia moglie me mena )
    a parte gli scherzi, grazie IZN, per i consigli e specialmodo per le risposte che mi dai.
    Ciao Domenico

    Commento by Domenico

  120. il pentolino dell’acqua sul fondo del forno serve proprio a far venire una bella crosta morbida ma croccante, grazie all’umidità che cede in cottura. Anzi ancora meglio sarebbe spruzzare acqua sulle pareti del forno con uno spruzzino nelle prime fasi della cottura, cercando però di aprire il forno per il minor tempo possibile in modo da non far abbassare a temperatura. Tutto questo per creare il vapore. Ma della pietra refrattaria che mi dici? Il forno prova a metterlo a 250°C

    Commento by izn

  121. Per quanto riguarda la pietra refrettaria ti ho anticipata perchè giusto un mese fa ho comprato dei mattoni appunto refrettari e li ho fatti tagliare giusto per coprire il fondo del forno.
    Per quanto riguarda la temperatura del forno io lo uso al massimo, perchè il suo range è dalle più basse e fino a 180 – 220 e MAX e quindi non so il suo massimo se arriva a 250, ma penso di si, ho anche la possibilità di accendere (elettricamente ) il grill a max ventilato e non.
    allora riassumendo:
    Mattoni refrettari, riscaldato alla massima potenza e ventilato con il pentolino d’acqua in un’angolo, e la pagnotta.
    Va bene così ?
    Al piacere di rileggerti auguro un felice fine settimana a te e chi ci legge
    Domenico

    Commento by Domenico

  122. grazie Domenico, buon finesettimana anche a te. E quando farai il pane facci sapere mi raccomando 🙂

    p.s. laprossima volta puoi scrivere le richieste sulla pasta madre nell’articolo che ne parla, in modo che si segua il filo logico dei commenti? Ti ringrazio!

    Commento by FrancescaV

  123. ciao domenico, ti rispondo per l’ultima volta in questa pagina, la prossima volta se vuoi ti risponderò nella pagina della pasta madre, come dice giustamente francesca 🙂
    quanto sono alti i mattoni refrattari che hai comprato? altrimenti rischi di usare energia come una centrale elettrica… e il pane lo metti direttamente poggiato sui mattoni?
    No, il forno non deve essere ventilato, quello te lo avevo segnalato come uno dei possibili problemi, scusami se non mi sono spiegata bene. Inoltre dopo una decina di minuti abbassalo a 220.
    Alla prossima e buon settimana anche a te 🙂

    Commento by izn

  124. Ho scoperto questo sito mentre cercavo ricette per dolci per il mio fidanzato…Francesca sei veramente mitica!!!!

    Commento by elisa

  125. Elisa benvenuta e grazie moltissimo sei troppo buona 🙂 Spero che avrai trovato qualche ricetta dolce utile. Non esitare a scrivermi per avere qualche consiglio.

    Commento by FrancescaV

  126. ciao Francesca! sono già iscritta alla tua newsletter.. ma non riesco ad iscrivermi al forum.. come fare? Mi piace il tuo blog.. e le tue ricette e consigli sono fantastici. Volevo iscrivermi al forum per postare una domanda sulla pasta madre.. (mi accingo ad intraprendere questa esperienza…) grazie in anticipo per la risposta che sono certa mi darai. bacio. a.

    Commento by anita

  127. .. sono sempre io.. ho pensato che forse la domanda la posso mettere qui… che dici? Dunque.. se io faccio la pasta madre posso poi utilizzarla per fare il pane nella “macchina per il pane”? e in che dosi? Cosi’ come se facessi il pane nel forno? E, secondo te (viso che la macchina per il pane la devo ancora comprare… veramente la prenderei con i “punti” del supermercato..) viene meglio nel forno di casa (elettrico) o nella macchina apposita? Grazie! smack!

    Commento by anita

  128. cara anita, intanto mi devo scusare sulla questione del forum: tutto è funzionante (così mi ha detto il tecnico che ci aveva lavorato) ma non riesco ad attivarlo. Puoi pazientare ancora qualche girono? Sbloccherò questa situazione del Forum quanto prima. Per la questione pasta madre nella macchina del pane, credo proprio che sono due cose che non vadano a braccetto: la lievitazione del pane con la pasta madre necessita di molte ore, il pane nella macchina del pane ‘va veloce’. Per il mio gusto io preferisco il pane cotto nel forno elettrico che nella macchina del pane perchè io amo di più la crosta della mollica, e nella MdP il pane è tutta mollica. Io comunque ti consilgio di fare le tue prove per avvicinarti ad un pane che soddisfi i tuoi gusti.

    Commento by FrancescaV

  129. Ciao Francesca, non posso fare a meno di fare i complimenti a questo sito, molto interessante, vario e ricco di informazioni, in particolare mi interessa la parte che riguarda la panificazione…è una passione che ho da qualche anno e sono sempre in cerca di nuove ricette o idee da provare.

    Volevo dare anch’io una risposta ad Anita: la pasta madre può essere utilizzata con la macchina del pane a condizione che la macchina abbia il programma di “solo cottura”. Il procedimento è uguale all’utilizzo del lievito di birra, si imposta prima il programma “solo impasto e lievitazione” , terminato il programma dovrà aspettare parecchie ore (perchè la pasta madre è molto più lenta nel far lievitare il pane) e curare l’impasto a vista. Quando vedrà la pasta gonfia al punto giusto dovrà, senza toccare la pasta, impostare il programma “solo cottura”. Se vuole avere il totale controllo di tutte le fasi per fare il pane consiglio l’acquisto di una macchina con almeno almeno 12 programmi tra i quali troverà “solo impasto” e “solo lievitazione”.
    Un caro saluto a tutti.Umberto

    Commento by Umberto

  130. salve o ciao se posso darti del tu. Mi chiamo Antonio, trentacinque anni da Trieste. Ho visto il blog. Complimenti! sei una bellissima ragazza.Io sono figlio unico e celiaco. Non posso mangiare farinacei. Che sfiga! posso chiederti quanti anni hai? lavoro all’orto botanico di Trieste. Fisso? magari! a termine. Complimenti per le tue ricette. Cordiali saluti.Antonio.

    Commento by Antonio

  131. Ciao, scoperta per caso al lavoro non vedo l’ora di poterti leggere a casa.

    Sono ad una svolta della mia vita, dopo tanti progetti di tubi e tlc, che mi dedichi alla cucina a tempo pieno! Chissà che il tuo blog non sia una Stella che mi illumini.

    Saluti Renato

    Commento by Renato

  132. Ciao FrancescaV!
    e grazie per essere passata dal mio blog =)
    come vedi, anche a me piace cucinare ogni tanto (soprattutto in estate, quando ho tempo libero) e fare cene con amici: è la cosa che mi piace di più vederli mangiare con gusto!
    la foto della tempura l’ho presa da internet perchè con la fotografia invece sono una frana 🙁

    spero di rileggerti presto,
    Camp*

    Commento by campanellino

  133. umberto: grazie per le info!

    antonio, campanellino: un saluto 🙂

    renato, benvenuto allora tra queste pagine, e in bocca al lupo per i tuoi progetti. Facci sapere poi come sono andati.

    Commento by FrancescaV

  134. Francesca vai avanti sempre alla grande non preoccuparti dei luca che soffrono di invidie per chi sta bene con se stessi e con gli altri precedentemente ti avevo detto che mi sembrava di stare con la mia amica dirimpetteia nel leggerti così alla mano senza mania di protagonismo pian pianino proverò a mettere in atto alcune delle tue ricette oltre allo yogurt di cui sono ghiotto nel frattempo ti do un arrivederci e un bacio a presto

    Commento by angela maria

  135. grazie mille Angela Maria per quello che mi scrivi, è bello se riesco a trasmetterti immediatezza e magari qualche spunto in più in cucina. Fammi sapere quali ricette proverai e come ti sei trovata, e benvenuta sul blog 🙂

    Commento by FrancescaV

  136. complimenti davvero per questo blog! all’insegna del mangiar bene! sono capitato qui per caso, mentre cercavo un modo per fare la pasta acida per il pane 🙂

    a tutt i lettori di questo blog che han risposto a u certo luca che diceva stronzate: ignorate i fessi e coloro che ciritcano per pura invidia…!

    …a dire il vero so anche io un po invidioso di cio che ha creato francescaV!! hihihihi!

    😀
    davvero complimenti!

    Commento by francesco

  137. Ciao Ho trovato il tuo blog cercando alcune ricette con i fichi e mi son fatto la cremolata, la gusterò nel pomeriggio, speriamo bene!
    ottimo sito
    comlpimenti

    ciao e alla prossima

    Commento by Franco

  138. Ciao mi piace molto il tuo sito ci sono molte cose interessanti prossimamente ti suggerirò delle ricette tradizionali della mia regione che ti mancano spreo le proverai.
    Complimenti davvero

    Commento by SERGIO

  139. francesco: grazie 🙂

    franco: ti è piaciuta la cremolata? Spero di sì. Un saluto alla prossima!

    sergio: grazie mille per la disponibilità di condividere le tue ricette tradizionali venete. Sarò curiosa di vedere cosa mi proporrai. Attendo una tua email allora. Ciao!

    Commento by FrancescaV

  140. Ottima Grazie!

    Commento by Franco

  141. Ciao Francesca,sono giapponese donna.Per caso ho trovato il tuo site,e’ molto interessante!Io abito in Giappone ma due volte l’anno sto in Italia per circa un mese,la prossima a Dicembre,non vedo l’ora!Voglio mangiare la cucina italiana buonissima!A presto!

    Commento by yasuco

  142. ciao Yasuco, benvenuta e piacere di conoscerti. Io abito in Francia ma sono di Roma, e per Natale sarò in Italia. Tu starai in Italia tutto il mese di dicembre? In che città andrai? Io amo molto la cucina giapponese e spero presto di poter fare un viaggio nel tuo paese. Se ti servono delle informazioni o consigli scrivimi tranquillamente. Un saluto a presto!

    Commento by FrancescaV

  143. Salve,
    sono Russo Roberto, il responsabile di ricette.cc, innanzitutto vi faccio i complimenti per il vostro sito che visito spesso e
    vorrei proporre uno scambio di link testuale fra i nostri siti.
    Lo scambio potrebbe avvenire in homepage o nella pagina dei siti amici,in entrambi i casi con comprensiva di descrizione.

    Commento by Roberto

  144. Francesca,ao’ anch’io so de Roma!..Scherzo 😉 A me piace sopratutto Roma,ci sono stata tante volte,sai…
    A dicembre prima arrivero’ a Milano e pochi giorni ci staro’ e poi dopo andro’ a Roma!Rimanero’ a Roma dalla fine di Dicembre al 9Gennaio.Sai a capodanno l’anno scorso ero alla Piazza Popolo!
    Se all’occasione possiamo andare a mangiare qualcosa..sia la cucina Giapponese che Italiana?Rokko,Hamasei,Hasekura,Sushisen,Doozo,Ginza…Conosci??Quale preferisci?(^_^)
    A presto,ciao!

    Commento by yasuco

  145. yasuco, ma allora sei proprio romana de Roma 😉 Sarebbe bello andare a mangiare insieme a Roma, mi farebbe molto piacere. Conosco Hamasei, Sushinen, Ginza e Hasekura. Il mio preferito è Hamasei, seguito da Hasekura. Tu quali di questi ristoranti giapponesi a Roma preferisci? Allora quando sei a Roma scrivimi che ci vediamo 🙂 Un saluto a presto!

    Commento by FrancescaV

  146. CIAO MI PRESENTO PRIMA DI TUTTO MI CHIAMO VIRGILIO CAMPARI ABITO A PARMA HO UN’ATTIVITA’ IN PROPRIO DI ARTICOLI SPORTIVI & C. MA SONO APPASSIONATISSIMO DI CUCINA (TUTTI I GIORNI CUCINO ANCH’IO IL PANE CON LA PASTA MADRE ) STO FREQUENTANDO UN CORSO DI CUCINA VICINO A CASA MIA A MONTICELLI TERME B E L L I S S I M O !!!!! VORREI SCAMBIARE CON TE RICETTE VARIE

    Commento by CAMPARI VIRGILIO

  147. SCUSA DIMENTICAVO VAI A VISITARE IL MIO SITO SU CHATTA.IT VAI SU GRUPPI E SCRIVI PANE PASTA MADRE IL QUARTO SONO IO TI PREGO INVIAMI ANCHE TU UN COMMENTO

    Commento by CAMPARI VIRGILIO

  148. Ciao Francesca
    anche io sto facendo prove su prove con la pasta madre, la cosa mi piace molto e ti seguiro’ di certo per capire sempre di piu’!!
    Ciao e grazie per il tuo blog!!

    Commento by CHABB

  149. Il tuo blog è bellissimo. è stato uno dei primi foodblog che ho visitato e ci torno sempre con piacere ^__^!
    In più il tuo tiramisù con yogurt greco e fragole è un successone ogni volta che lo preparo :D!

    Commento by Carriechan83

  150. Ciao Francesca,come stai?Ti ricordi di me?
    Sai sono appena tornata in Giappone,ero a Roma.Sono andata a mangiare da Hamasei e Doozo,ma io preferisco la cucina italiana!
    La prossima volta in estate tornero’ a Roma,se abbiamo l’occassimone mi piacerebbe vederci,ciaociao!^_^

    Commento by yasuco

  151. Gentile Francesca, ho letto con interesse la tua ricetta del tiramisù con fragole e basilico, non l’ho ancora provata ma vorrei farti delle domande. Vorrei offrire questo dolce ai bambini, come potrei sostituire il limoncello, con qualcosa che ne conservi lo stesso aroma e profumo? (mi viene in mente che potrei scaldare il limoncello fino a fargli evaporare la parte alcolica, che ne pensi?). Inoltre penso che la ricetta possa riuscire anche con uno yogurt classico, perchè preparo già un tiramisù estivo, semplicemente con savoiardi, succo di frutta e yogurt a piacere. Lasaciandolo in frigo qualche ora, il tutto si rassoda benissimo. Cosa ne pensi? Complimenti per il sito, e buon lavoro.
    Massimo

    Commento by Massimo

  152. ciao Francesca,
    mi sono cancellata dalla news letter da questo indirizzo di posta ma continuo a riceverle.
    per favore mi cancelli e mi mandi le tue preziose ricette a questo indirizzo di posta: mperonnia @ yahoo.it
    GRAZIE 1000
    Bacioni michela

    Commento by michela

  153. Michela: fatto! Scusa per l’incoveniente ma presto riuscirò a sistemare anche il link di cancellazione dalla newsletter. Un saluto.

    Commento by FrancescaV

  154. Ciao Francesca,
    ti ho appena scoperta, ma non ti lascero’ piu’!
    Sono ormai una ” vecchia signora ” di 65 anni che ama la cucina, i viaggi le cose belle per la casa , le letture,il cinema, il teatro, insomma nonostante l’eta’ mi sento un’adolescente che vorrebbe scoprire ancora tante cose belle ! Grazie per avermi dedicato la tua attenzione….ti leggero’ !
    Ah dimenticavo sono romagnola , esattamente di Rimini, vivo vicono al mare e non vedo l’ora che arrivi il caldo per fare belle e lunghe passeggiate in riva al mare!
    Conosco molto bene Parigi perche’ ho lavorato nel settore moda- abbigliamento donnA per anni se tu dovessi aver bisogno di qualc he dritta o di qualche indirizzo mi puoi scrivere,, ti rispondero’ con gioia!
    Ciao a presto Mira.

    Commento by miranda

  155. Ciao! ho iniziato da pochi mesi a fare un piccolo blog di dolci… e’ solo un hobby e non sono espertissima di informatica…lo sono molto di piu’ di cucina…
    Il tuo sito e’ veramente speciale, ricette gustose, semplici e di scena… te ne rubero’ qualcuna ;-)!
    complimenti
    VALE

    VALEVANILLA.BLOGSPOT.COM

    Commento by valentina

  156. Bellissimo il tuo blog, Francesca e pieno di tante nuove idee… GRAZIE!!! tornerò presto a trovarti. un bacio.

    Commento by Pulce147

  157. miranda, che bello che mi hai scoperta allora 🙂 Sei una donna piena di interessi e di grande esperienza mi sembra di capire. Dobbiamo sentorci allora per questi indirizzi parigini di moda 😀 Un caro saluto!

    ciao valentina, benvenuta nella blogsfera allora.

    pulce147, benvenuta e grazie a te, sono contenta che tornerai. Un saluto.

    Commento by FrancescaV

  158. Complimenti! molto interessante anche per un ristoratore. Ciao

    Commento by Mino

  159. Bellissimo tutto bellissimissimo un abbraccio Valentina


  160. Ciao Francesca,
    sono un produttore di olio extravergine di oliva della provincia di Lecce. Ho letto i post relativi alle spedizioni dell’olio in Europa. Io sono un produttore affermato nella zona, non ho problemi per le varie spedizioni sia in Italia, sia all’estero, pensa che esporto anche nei paesi dell’ex Russia.
    Se hai bisogno di olio extra vergine di oliva fatto in maniera naturale (molito nelle 24 ore dopo la raccolta) e, soprattutto ricavato dalla molitura nei vecchi frantoii ipogei in pietra, allora posso fornirne quanto ne vuoi.
    Il costo della spedizione e’ a mio carico per ordini superiori ai 15 kg. Posso anche spedirti dei tester per te e per i tuoi colleghi, qualora decideste di fare degli acquisti. In fin dei conti se siete in 3 ad ordinare 15 kg di olio non sono poi cosi’ tanti, non solo, ma l’olio puo’ essere conservato tranquillamente.
    Non faccio il nome della mia azienda, perche’ non so se posso fare pubblicita’ qui nel tuo blog. Comunque abbiamo un sito internet che posso darti qualora decidessi di rispondermi.
    Ti ringrazio per la tua attenzione
    Cordiali saluti
    Antonio P

    Commento by antonio p

  161. Ciao antonio p., benvenuto e grazie del tuo intervento. Puoi scrivermi in privato, se puoi, all’email che trovi in questa pagina, mi piacerebbe conoscere meglio la tua realtà di produttore d’olio. Intanto ricambio i saluti e ti auguro un buon finesettimana.

    Commento by FrancescaV

  162. Ciao Francesca…ho imparato da te a fare la pasta madre. Il mio impasta ha 45 giorni, ed è abbastanza forte. Il mio problema è: l’impasto fatto lievitare ed inseguito infornato, non mi da i risultati che vorrei. Il pane sembra bloccarsi, e la lievitazione sembra interrotta. Puoi dirmi come prosegui per i tempi di lievitazioni e i tempi di cottura?….Ho provato a fare anche la focaccia genovese e non ho ottenuto un buon risultato…Ti ringrazio aspetto una tua risposta…Lilly

    Commento by lilly

  163. “Ti faccio i miei più sinceri complimenti,hai delle ricette squisitissime..e anche
    particolari..una più buona dell’altra.
    Io ho una grande passione per la cucina e in particolar modo per i dolci.
    Ho visto svariati siti,e il tuo mi ha colpito in maniera piacevole,
    ne farò buon uso.”

    Saluti…..Mariella 🙂

    Commento by Mariella

  164. ciao a tutti. Sono un patito della pizza che preparo regolarmente un paio di volte la settimana con il forno a legna, non enorme ( 80 x 100) ma funzionante.
    Ho imparato tutto da solo cominciando la ricerca della miglior farina, della mozzarella e dei pomodori. Mi mancava di fare la pasta madre. Ho trovato la tua ricetta e mi sono messo all’opera. Ieri ho fatto il primo rinfresco e tutto procede bene. Non voglio mettermi fretta nell’usarla voglio aspettare almeno un paio di mesi poi farò il primo panetto da 240 gr. Ringrazio francesca per i suggerimenti dati a quanti chiedevano informazioni che mi hanno permesso di partire subito con il piede giusto. Ciao e grazie ancora

    Commento by emanuele

  165. Buongiorno a tutti, ieri sera ho fatto il 2°rinfresco alla mia pasta madre tutto sembra procedere bene ma rispetto alla sera prima l’impasto era molto liquido…vorrei sapere se dipende dal caldo torrido di questi giorni dove la cucina supera senz’altro i 35 gradi. Ora messo il recipiente di vetro in cantina staseraq vediamo. Ciao a tutti buona giornata

    Commento by emanuele

  166. ho scoperto oggi il tuo blog e l’ho travo bello, pulito, pieno di belle ricette e pensieri.. inoltre molto professionale e ben fatto.
    Compliemti! inizierò a seguirti con interesse!!
    buona giornata ciao 🙂

    Commento by francesca

  167. Ciao a tutti.
    Ieri sera ho fatto il 5° rinfresco. La mia neonata pasta madre stà crescendo bene. Nel mio precedente commento avevo segnalato la liquidità del composto…adesso è tutto a posto lievita bene e ha perso un pò della vischiosità che rendeva difficile la lavorazione……proseguo con ottimismo ed entusiasmo.

    Commento by emanuele

  168. ciao Antonio sarei interessato a saperne di più sul tuo olio. se mi mandi la tua e-mail ti posso contatttare .Ciao grazie

    Commento by emanuele

  169. Ciao Emanuele
    scrivimi pure a info@tenuteaccoto.com

    così ti potrò dare tutte le informazioni che vorrai.
    Saluti

    Commento by Antonio P

  170. Hey!!!! Sono Domenico!
    Ti ricordi di me?
    Ti ho inviato una e-mail!
    Rispondi!
    Un bacio.
    🙂

    Commento by Domenico!

  171. Ciao Antonio, probabilmente c’è stato qualche problema di invio in quanto ho immediatamente risposato alla tua e-mail.
    Comunque te ne ho inviata un’altra oggi.
    Nel caso non ti arrivasse è solo per avere più notizie sul tuo olio ( prezzo, spedizione…etc. ) non hai un sito internet ?
    Ciao fammi sapere.

    Commento by emanuele

  172. Ciao a tutti e grazie per i vostri apprezzamenti, mi fanno molto piacere 🙂

    domenico, non non ricordo, prova a riscrivermi grazie.

    antonio, perchè non mi contatti in email? Potremmo collaborare insieme, sono curiosa di sapere qualcosa di più sul tuo olio. Scrivimi.

    Commento by FrancescaV

  173. mi sapete dire come posso fare , in quanto quando faccio la torta mi viene la cupoletta in mezzo, non riesco ad appiattirla
    grazie

    Commento by elisa

  174. Molto utile e gradevole, stavo semplicemente cercando una metodologia di preparazione della pasta acida, ho trovato una miniera di notizie interessanti. Grazie per la condivisione delle informazioni, e complimenti per il blog.

    Commento by carlo

  175. grazie Carlo e benvenuto.

    Commento by FrancescaV

  176. Ciao stupendo blog… grazie per le ricette dei vari pesti al peperone etc… ho messo la tua pagina tra i miei prferiti… ti seguirò in ogni novità Ciao e grazie
    Francesca Z.

    Commento by FrancescaZ

  177. FrancescaZ benvenuta, e grazie di cuore per gli apprezzamenti che mi lasci. Spero di rileggerti presto tra queste pagine. Un saluto.

    Commento by FrancescaV

  178. Franceschina vai avanti.Ti scrivo da Helsinki,e quello che proponi mi piace!!!

    Commento by roberto rizzo

  179. ciao Roberto, benvenuto. Mi fa piacere che ti piace quello che trovi qui 🙂 Helsinki, chissà che bella e che fredda di questi tempi. Io abito a Strasburgo, in Francia, e qui fa abbastanza freddino. Un saluto a presto allora.

    Commento by FrancescaV

  180. ciao, il tuo blog è stupendo e una vera fonte di ispirazione, in realta mi ci perdo dentro, ho bisogno di un consiglio sulla cottura del pane fatto con la pasta madre (realizzata seguendo le tue indicazioni) dove te lo posso chiedere?? qui? c’e’ una pagina dedicata?? aiutoooo
    lav.

    Commento by lavinia

  181. ciao francesca, mi chiamo Cristina e sto cominciando a conoscere il tuo blog – francescav.com

    è un piacere vedere la tua cucina

    Cristina

    Commento by Cristina

  182. ciao Cristina, ti ringrazio. Fai tutti i giri che vuoi sul blog e benvenuta!

    Commento by FrancescaV

  183. Bel blog, complimenti


  184. ciao!
    il tuo è il primo blog di cucina che ho iniziato a seguire mentre cercavo, se non erro, la ricetta dello yogurt fatto in casa!
    ti seguo ancora, anche se a singhiozzo, il tuo blog merita complimenti!!! 🙂
    a presto! francesca

    Commento by fresca

  185. cara Francesca,
    viorrei chiederti alcune cose a proposito della mia creatura… logicamente la mia pasta madre.
    Sono 6 mesi che me la curo, ma ancora non lievita come dovrebbe quando la metto in forno, per esempio per la pizza.
    Ho smesso di misurare i soliti grammi di farina e faccio a occhio, è qui che sbaglio? però è viva perchè fa le bolle, anche se piccole dopo già qualche ora dal rinfresco.
    hai da darmi suggerimenti?
    Ti ringrazio

    Ciao
    luisella

    Commento by luisella

  186. Comincerò a seguirti ciao 🙂

    Commento by YouON

  187. mi hai incuriosita e visto che sto”imparando”a cucinare mi affido a te!!!!ciaoooo

    Commento by serena

  188. Ciao Francesca, mi sono imbattuto sul tuo blog perché cercavo (e, direi proprio , di aver trovato tanto che di più non si può!!!) notizie sulla yerba mate…da qui, ahimé, ho cominciato a scuriosare tra un link e l’altro constatando di aver trovato un mondo fantastico!
    Ho scuriosato tra i primi commenti del 2007 dove ti accusavano di egocentrismo: non badare, non hanno sensibilità per capire da quanto entusiasmo sei animata e sana voglia di condividere, il tutto, amalgamato da una piacevole leggerezza e gioia contagiosa!
    Sei la classica persona che ha scoperto un modo naturale di star bene, attraverso il mangiar sano delle cucine tradizionali e sagge1
    Complimenti e GRAZIE per il tuo spirito di condivisione.
    Simone STUMPO
    (La Spezia)

    Commento by Simone

  189. ti ringrazio molto Simone per il bel commento che mi hai lasciato. Mi fa enormemente piacere sapere che quello che c’è qui, in questa scatola che è il mio blog ti piaccia. Un saluto.

    Commento by FrancescaV

  190. E’ ormai un anno che ti seguo, soprattutto riguardo la pasta madre, da cui ho preso qui spunto per cominciare a produrla ed utilizzarla.
    In tutto questo tempo, il lievito madre mi ha dato parecchie soddisfazioni, l’ultima è quella di essere riuscito a produrre una buona “fugassa” veneta (tipica focaccia pasquale veneta) con questo tipo di lievito, elaborando una ricetta, quando tutte le ricette che ho visto utilizzavano il lievito di birra.
    Se interessa..!
    Il tuo blog diffonde la cultura del mangiare semplice e genuino che credo sia alla base dello stare bene e del vivere sano
    Continua così!
    Ciao

    Commento by Marco

  191. Mi piace quanto scrivi, lo trovo veramente interessante e fà scoprire cose piacevoli ed anche curiose. Chi non lo apprezza può tranquilamente evitarlo. Io lo leggo volentieri e mi stuzzica anche l’appetito. Brava!

    Commento by Franz

  192. ciao e complimenti, un suggerimento: carica le tue videoricette su beyourface.com. Beyourface nasce per dar luce a capacità e talento in molti campi, anche nella cucina! A breve potresti essere visto e contattato da chi è interessato alle tue doti per offrirti opportunità di lavoro/collaborazione! Un saluto 🙂

    Commento by giovanna

  193. Ciao Francesca,
    complimenti per il tuo sito veramente ben fatto.
    Ti ho aggiunta ai preferiti che seguo.
    Passa a trovarmi mi farebbe piacere.
    Ciao Guerino

    Commento by guerino

  194. Ciao Francesca e ciao a tutti gli amici di Francesca.Mi chiamo Raffaele e sono un produttore di Olio Extravergine di Oliva.Ho 38 anni,sposato,tre figlie.Vi scrivo dalla lontana puglia.Il paese in cui vivo si chiama(non spaventatevi)Troia.Ed è proprio dal nome del mio paese che il mio Olio(ed il mio sito)prende il nome.Olio di Troia.
    Mi sono presentato come produttore perchè vedo che qui si parla molto di cucina e si discute su generi gastronomici.
    Se volete conoscermi meglio,visitate il mio sito(Se è possibile Francesca).Non badate ai prezzi,sono puramente indicativi.
    Amo la vita e adoro viaggiare.Non esiste cosa migliore secondo me,che conoscere gente e posti nuovi e metterli a confronto con se stessi e i posti in cui si vive.Ora vi lascio altrimenti non la smetto più.Un abbraccio a tutti con il cuore.Ciao gente!!

    Commento by Raffaele

  195. Buongiorno,

    La prego di contattarmi. Sono molto interessata al suo sito.

    Buona giornata

    Commento by Cecilia

  196. Buongiorno Cecilia, se desidera contattarmi trova la mia email alla fine dell’ articolo.

    Commento by FrancescaV

  197. Ho letto attentamente le ricette per fare il pane e mi sono soffermato su quella del pane con Grano Saraceno,ma vorrei l’aiuto per fare il pane con la Macchina per farlo,che ho, ma senza Glutine, io: Farina di Grano Saraceno, Farina di Mais e Farina Bianca di Riso, vorrei sapere come miscelarla per avere un risultatopo ottimale. Grazie molto

    Commento by gioan77

  198. ciao gioan77, purtroppo non sono esperta di pane senza glutine. Puoi tentare di lasciare il commento nell’articolo del pane saraceno e attendere se qualche lettore può aiutarti.

    In ogni caso la volta prossima ti invito a lasciare i commenti sempre al di sotto dell’articolo relativo che ti interessa, grazie.

    Commento by FrancescaV

  199. ciao francesca sono nuovo del tuo blog ma devo dire che mi ha interessato molto fin da subito
    e il motivo è presto detto: non tutti danno importanza alle pentole, ai materiali e alle tecniche
    ma solo alle ricette
    ben fatto! anzi quando organizzi un altro corso sulle pentole?
    ciao alessio

    Commento by alessio

Torna in cima | Torna alla home

Scrivi un commento




 

Newsletter

FrancescaV.com è il mio diario di ricette che puoi cucinare facilmente in casa. Per averle direttamente nella tua email iscriviti alla newsletter. Benvenuto!

Il TrovaRicette

Pochi ingredienti nel frigo e nessuna idea su come usarli?

Inserisci uno, due o tre ingredienti nel box a fianco e trova la ricetta che fa per te!

 
 
 
 
 
 

Ricette di Natale, clicca!

Ricette di Natale

 

Ricette di Natale Antipasti

 
  • Ricette di Natale Primi piatti

     

    Ricette di Natale Secondi piatti

     

    Ricette di Natale Contorni

     

    Ricette di Natale Dolci 1

     

    Ricette di Natale Dolci 2